I suoi primi 100.000

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

I suoi primi 100.000

Messaggio Da giangs il Gio 20 Giu 2013 - 1:16

Eccoci arrivati, oggi il contachilometri ha segnato 100.000.
Credo sia tempo di dare qualche personale giudizio su quest'auto.
In 100.000 km ho eseguito tre tagliandi, sempre dopo 30.000 km e dopo l'accensione della segnalazione "cambiare olio".
Cosa si è rotto?
Lampadine: a 60.000 quelle dei fari principali e in concomitanza quelle di posizione, a 40.000 e 80.000 quelle delle luci diurne,delle lampadine svizzere direi.
Pastiglie freni anteriori sostituite con il tagliando dei 90.000, sarebbero state da cambiare prima.
Un sensore della luce di svolta, è stata una pena trovare il guasto, riprendeva la funzionalità ogni volta che mi presentavo dal meccanico, str...nzetto.
Un sensore del DPF o della turbina non ricordo.
La turbina a 88.000 km è passata a miglior vita, in questo caso a mio parere per deliberare la sostituzione in garanzia sono serviti troppi giorni, mah....
Cosa mi piace di questa macchina: il motore, il consumo mai esagerato, lo sterzo.
Cosa odio di questa macchina: il cambio, assolutamente impossibile usarlo velocemente e in certe condizioni lo trovo pericoloso, il baule, mai un pacco che ci vada giusto e quel divano posteriore non si riesce proprio ad abbatterlo meglio.

Ciao

giangs
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 28.03.10
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da oliofrusto il Gio 18 Lug 2013 - 18:45

certo che 30 mila km per quel motore son troppi. dovresti vedere l'olio che esce come è liquido. questo perchè si diluisce con il gasolio che entra nell'olio durante la pulizia del DPF.
io lo cambio ogni massimo 15 mila km (cioè un anno).
dovresti vedere come diventa liquido. inoltre sale sopra il livello massimo (almeno nella mia) appunto perchè si aggiunge il gasolio all'olio.
30 mila sono davvero troppi. so che fiat dice ogni 30 mila ma fidati fallo massimo massimo 20 mila km ma è gia molto

oliofrusto
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 16.10.12
Località : piacenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da Manu_Mj.85 il Gio 18 Lug 2013 - 19:48

88.000 km per il turbo non sono molti...... Rolling Eyes 

Manu_Mj.85
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1548
Data d'iscrizione : 29.05.11
Età : 31
Località : prov.Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da giangs il Sab 27 Lug 2013 - 15:56

oliofrusto ha scritto:certo che 30 mila km per quel motore son troppi. dovresti vede.............
30 mila sono davvero troppi. so che fiat dice ogni 30 mila ma fidati fallo massimo massimo 20 mila km ma è gia molto

Io credo invece nei passi avanti della tecnologia, dal cambiare l'olio ogni 7500km in un'auto anni 70 ai 30.000 di adesso molte cose sono cambiate.

Ciao

giangs
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 28.03.10
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da giangs il Sab 27 Lug 2013 - 16:00

Manu_Mj.85 ha scritto:88.000 km per il turbo non sono molti...... Rolling Eyes 

Troppo pochi in effetti, considerando che io non uso l'auto in maniera sconsiderata, non la tiro a freddo o la mando mai fuorigiri, bisognerebbe avere più dati, ma mi pare che la turbina sia un componente ancora critico.

Ciao

giangs
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 28.03.10
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da oliofrusto il Sab 27 Lug 2013 - 16:08

io preferisco cambiarlo ogni 15 mila km e non cambiare il turbo a 100 mila km piuttosto che tenerlo 30 mila km e cambiare turbo.
poi l'olio ce ne vuole 3 litri e con 3 litri spendi 30 euro ma se ne trovano anche confezioni da 4 litri a 20 euro dai rappresentanti o grossisti o amici di amici di meccanici ecc... oppure anche se conosci gente ai distributori di benzina possono passarti ottimi oli a prezzi di 5 euro al litro.
inoltre molti meccanici per il cambio olio lo aspirano con la pompetta attraverso il tubino della stecca dell'olio ma non pensare che tutto l'olio vecchio venga estratto. magari ne resta dentro mezzo chilo.... quindi hai solo 2.5 kg di olio nuovo.
inoltre controlla il livello dell'olio con la stecca vedrai che per via delle rigenerazioni l'olio si diluisce con il gasolio ed il livello aumenta (cosa che non va bene per il motore)
questo è un consiglio da amico e da apprendista meccanico, poi magari hai ragione tu Wink

oliofrusto
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 16.10.12
Località : piacenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da giangs il Sab 27 Lug 2013 - 18:34

oliofrusto ha scritto:io preferisco cambiarlo ogni 15 mila km e non cambiare il turbo a 100 mila km piuttosto che tenerlo 30 mila km e cambiare turbo.......

Capisco il tuo punto di vista, e sarebbe interessante essere in possesso di schede di intervento della FIAT, per controllare se alcune diffetosità si possono ricondurre al degrado dell'olio.
Degrado che deve essere pesante, visto che a seconda dell'utilizzo della macchina, il computer di bordo ti segnala di cambiare l'olio in tempi molto diversi.

Devo aggiungere comunque, che quando mi hanno sostituito la turbina, l'olio non mi è stato cambiato, e non credo che il cambio sia stato evitato per specularci sopra, in quanto l'olio come materiale di consumo sarebbe stato a mio carico.

Ciao



giangs
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 28.03.10
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da oliofrusto il Mer 31 Lug 2013 - 21:28

però so che nella peugeot la turbina quando la cambi per avere la garanzia di 2 anni devi cambiare l'olio con un olio che ti danno loro e il filtro.

oliofrusto
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 16.10.12
Località : piacenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da luca92 il Sab 10 Ago 2013 - 16:27

il cambio olio è ogni 35 000 km , e penso che vada bene così..i meccanici della casa consigliano di cambiarlo solo se te lo segnala l'auto.la turbina non credo proprio si sia rotta per l'olio.

luca92
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da Puntoevo1989 il Sab 10 Ago 2013 - 16:54

se un meccanico ti dice che puoi non cambiare mai l'olio finchè la macchina non ti accende la spia è un pazzo.. L'olio ha una scadenza temporale e una chilometrica. E nessun sensore potrà misurarti con assoluta precisione la % di deterioramento dell'olio.

fare un tagliando ogni 35.000km invece che ogni 20.000 fa risparmiare 10 litri di olio ogni 100.000km(a farla abbondante.. son 2 cambi olio in più)... olio che cercando bene si trova a 6-7€ al litro. quindi fa risparmiare 70€ ogni 100.000km
Un'auto per fare 100.000km spende circa 9000€ di gasolio. Son i 70€ in più di manutenzione che fanno la differenza?

I meccanici Fiat sono i primi che ammettono la cavolata degli intervalli così lunghi.
Tenete inoltre conto che i motori diesel hanno la tendenza a non "mangiare" mai olio semplicemente perchè il gasolio lo contamina e allunga..

Non sto dicendo che la turbina si sia rotta per quello, perchè ovviamente nessuno lo può sapere..Però sono "genialate" della FIAT che danno un risparmio bassissimo, e che di sicuro non migliorano la durata dei componenti..

Nell'insieme delle spese che si sostengono per mantenere un'auto son ben altri le voci che si possono tagliare, dando un risparmio molto più incisivo, e senza "tirare il collo" ai componenti..

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da marxbe66 il Sab 10 Ago 2013 - 17:03

Comunque il libretto uso e manutenzione dice ben chiaro, 35.000km o all'anno.
A parte la turbina direi un ottimo risultato, considerando poi la poca manutenzione.

marxbe66
Evo Designer
Evo Designer

Messaggi : 3105
Data d'iscrizione : 23.06.11
Età : 50
Località : Mestre (VE)

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da EdoSport il Sab 10 Ago 2013 - 19:05

giangs ha scritto:
Manu_Mj.85 ha scritto:88.000 km per il turbo non sono molti...... Rolling Eyes 
Troppo pochi in effetti, considerando che io non uso l'auto in maniera sconsiderata, non la tiro a freddo o la mando mai fuorigiri, bisognerebbe avere più dati, ma mi pare che la turbina sia un componente ancora critico.

Ciao
Secondo me potrebbe essere stata colpa del FAP.
Si può dire quanto e stato il costo per la turbina nuova più manodopera?

EdoSport
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 24
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da luca92 il Dom 11 Ago 2013 - 15:25

Bhe pensala come vuoi..io ho anche un'alta 159 2.0. Jtd e ho sempre cambiato l'olio a 35 000 km..ha 150 mila km,va benissimo..mai nessun problema.e anche se stiamo parlando di un 1.3. Sarà anche meglio cambiar l'olio prima dei 35 mila,ma non credo proprio che sia una "genialata" della Fiat perché il motore li regge tranquillamente..

luca92
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 151
Data d'iscrizione : 19.05.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da Puntoevo1989 il Dom 11 Ago 2013 - 16:31

Se è per quello ti posso far vedere una classe E 270 che ha cambiato l'olio ogni 50.000km con olio 15w40 per camion(specifica 228.1, la più bassa anche per i camion) e ha 450.000km e va ancora..
A meno che non ci siano palesi errori, difficilmente sentirai di auto che hanno grippato per l'olio sbagliato. Se non sbaglio 4 ruote provò a fare 100.000km con lo stesso olio su un motore e non riscontrarono particolari rotture..

Però il motore non ringrazia di questo trattamento.. Con motori sempre più downsized e turbine sempre più sfruttate, un olio bello fresco fa solo che bene.. si parla comunque di un 1.3 litri con più di 100cv..

Parlo di genialata Fiat perchè se vai in concessionario per un tagliando, fidati che la prima cosa che fanno è rabboccarti il lavavetri(con il loro che costa circa il quadruplo di un banale lavavetri da supermercato), controllarti i tergicristalli e alla prima avvisaglia di striscetto cambiarteli(con i loro bellissimi valeo da 56€ la coppia, per un pezzo di gommina), e buttarti magari una boccetta di pulisci iniettori da 15€ nel serbatoio.

In questo panorama di "cambia tutto il cambiabile tanto paga il cliente", il guardare ai 4 litri di olio motore(che a loro costerà si e no 4€ al litro) non posso definirlo una furbata...Si parla del fluido che lubrifica una turbina, che gira a 100.000 e più giri al minuto..


Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da ovale il Dom 11 Ago 2013 - 19:55

Secondo me ha ragione fil89, 35.000 km sono proprio troppi...
Io lo cambio ogni 10.000\12.000 max... Shocked 
Però ragazzi non è solo la fiat...

La mia ragazza ha una A3 e si sono rifiutati di fargli il tagliando prima dell accensione della spia, cioè 30.000 km

_________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Il prezzo di tutte le modifiche fatte e le informazioni su tutti i pezzi da me comprati sono scritti nella mia galleria fotografica, basta perdere 5 minuti e sfogliare qualche pagina... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ovale
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 25
Località : Posta Fibreno (Fr) - L'Aquila

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da oliofrusto il Mar 13 Ago 2013 - 20:54

allora a 30 mila km posso dirvi che ci son diversi fattori da considerare e cioè :
1) età dell'olio che in genere non dovrebbe superare 1 anno, ma secondo me lo si può lasciare anche per 1 anno e mezzo tranquillamente.
2) io ho cambiato olio ad 1 anno e 12 mila km e nell'astina dell'olio il livello si era alzato. quindi vuol dire che era entrato gasolio nell'olio. a occhio un livello del genere equivale ad aggiungere mezzo chilo di liquido quindi vuol dire che in 3 litri di olio si erano aggiunti 0,5 litri di gasolio... immaginate in 30 mila km significa che mi si sarebbe aggiunto 1,5 litri di gasolio !!!!!
3) quando ho tolto l'olio era veramente liquido. mai visto in un altro multijet 1.3 euro 4 anche dopo 30 mila km.
4) ricordo che in opel montano motore 1.3 fiat sulla corsa e mettevano un olio sbagliato cioè troppo duro a freddo se non sbaglio la prima cifra era 10 invece che 5 e si sono avuti problemi con la catena di distribuzione... immaginatevi con una percentuale di gasolio nell'olio di quel tipo appena descritto...
poi ognuno può fare quello che vuole del proprio mezzo... io non pretendo di saperne di più di voi, però le cose le vedo in officina dove lavoro part time da settembre dell'anno scorso
come diceva qualcun altro 1 tagliando in più non fa certo male ne alla macchina ne al conto in banca... altrimenti si faceva prima a prendere la punto a metano se si voleva risparmiare, io penso che dicano 35 mila km per una questione di invogliare il cliente per via della manutenzione poco onerosa... tutto qua, poi chissà se i soldi "persi" dall'officina per via dei lunghi intervalli di cambio olio non vengano recuperati con qualche turbina rotta o qualche catena di distribuzione...

oliofrusto
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 16.10.12
Località : piacenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da thedrew il Mar 13 Ago 2013 - 21:54

ciao sono d'accordissimo con te nulla da aggiungere o modificare Wink

thedrew
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 08.07.13
Età : 28
Località : napoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da Puntoevo1989 il Mer 14 Ago 2013 - 0:29

ma poi ragazzi...
chiave quadra, costo 5 euro. Un cricco a casa tutti ce l'hanno. Due zoppe di legno le si procurano gratis da qualche cantiere.

motor-oel-guesting-eu, 5w30, cercate le specifiche MB229.51(che è la specifica mercedes per i long life con filtro anti-particolato).

I.g.at(4.60€/l) - pennasol(6€/l)- meguin(6€/l) - addinol(7€/l) -rowe(7.60€/l).

un litro di questi olii nuovi(benchè economici) non è neanche minimamente paragonabile ad un litro di un Seleniasupermegavip da 20€/l(fiat) ma con già 20.000km alle spalle..(p.s tutti acea C3 compatibili con DPF ovviamente e longlife). Non è necessaria un'analisi chimica, chiunque abbia mai alzato l'asta dell'olio della sua auto può confermarlo, è palese la differenza di colore, viscosità e pulizia.

una domenica mattina che non si ha niente da fare, si va sotto, si cava la vite con una bacinella, si aspetta mezz'ora, si richiude la vite e si riempie. con 24€ avete fatto tutto, l'auto ringrazia, il portafogli ringrazia.. Non serve essere meccanici o aver studiato meccanica, è una vite chiarissima da individuare.

Tanto i timbri sui service li fate comunque quando andate a fare il tagliando ogni 35.000, quindi FIAT non potrà mai contestarvi niente(men che meno ti potrebbe dire "ehi ma hai un olio troppo pulito") e vi dovrà comunque fornire la garanzia.. Non avete spie da azzerare( basta fare il cambio a 17.500 e cascate anche giusti giusti con gli altri service, e avete l'auto che gira sempre con un olio con massimo 18.000 km contro un olio che ne aveva fino a 35.000)

Questa è una cosa in più che una persona fa se vuole tenere con maggiore cura della propria auto, non è per chi fa il "minimo indispensabile" per mantenere i 2 anni di garanzia.

P.s il top sarebbe anche cambiare il filtro d'olio, ma comunque già girare con 3.8 litri di olio nuovo e 200cc di olio vecchio è un bel passo avanti rispetto ad averlo tutto vecchio..

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da giangs il Ven 16 Ago 2013 - 14:29

EdoSport ha scritto:
giangs ha scritto:
Manu_Mj.85 ha scritto:88.000 km per il turbo non sono molti...... Rolling Eyes 
Troppo pochi in effetti.............

Ciao
Secondo me potrebbe essere stata colpa del FAP.
Si può dire quanto e stato il costo per la turbina nuova più manodopera?
Ciao
Per la turbina e quindi anche il lavoro di ripristino non ho dovuto pagare niente in quanto compresi nella garanzia estesa dell'auto.

Ciao

giangs
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 28.03.10
Località : Padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da Puntoevo1989 il Ven 16 Ago 2013 - 15:12

che sia capitato in periodo garanzia è una fortuna.
il brutto dato di fatto è che 88.000km son veramente pochi per una turbina...Se malauguratamente fosse capitato 10 giorni dopo la fine della garanzia sarebbe stato un bel salasso..

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da cipollinocipolletto il Ven 16 Ago 2013 - 20:55

fil89 ha scritto:ma poi ragazzi...
chiave quadra, costo 5 euro. Un cricco a casa tutti ce l'hanno. Due zoppe di legno le si procurano gratis da qualche cantiere.

motor-oel-guesting-eu, 5w30, cercate le specifiche MB229.51(che è la specifica mercedes per i long life con filtro anti-particolato).

I.g.at(4.60€/l) - pennasol(6€/l)- meguin(6€/l) - addinol(7€/l)  -rowe(7.60€/l).

un litro di questi olii nuovi(benchè economici) non è neanche minimamente paragonabile ad un litro di un Seleniasupermegavip da 20€/l(fiat) ma con già 20.000km alle spalle..(p.s tutti acea C3 compatibili con DPF ovviamente e longlife). Non è necessaria un'analisi chimica, chiunque abbia mai alzato l'asta dell'olio della sua auto può confermarlo, è palese la differenza di colore, viscosità e pulizia.

una domenica mattina che non si ha niente da fare, si va sotto, si cava la vite con una bacinella, si aspetta mezz'ora, si richiude la vite e si riempie.  con 24€ avete fatto tutto, l'auto ringrazia, il portafogli ringrazia.. Non serve essere meccanici o aver studiato meccanica, è una vite chiarissima da individuare.

Tanto i timbri sui service li fate comunque quando andate a fare il tagliando ogni 35.000, quindi FIAT non potrà mai contestarvi niente(men che meno ti potrebbe dire "ehi ma hai un olio troppo pulito") e vi dovrà comunque fornire la garanzia.. Non avete spie da azzerare( basta fare il cambio a 17.500 e cascate anche giusti giusti con gli altri service, e avete l'auto che gira sempre con un olio con massimo 18.000 km contro un olio che ne aveva fino a 35.000)

Questa è una cosa in più che una persona fa se vuole tenere con maggiore cura della propria auto, non è per chi fa il "minimo indispensabile" per mantenere i 2 anni di garanzia.

P.s il top sarebbe anche cambiare il filtro d'olio, ma comunque già girare con 3.8 litri di olio nuovo e 200cc di olio vecchio è un bel passo avanti rispetto ad averlo tutto vecchio..

Si ok, non è un'operazione colplicata... ma poi dell'olio esausto che te ne fai? non credo che negli ecocentri te lo accettino

cipollinocipolletto
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 07.08.13
Età : 28
Località : Vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da EdoSport il Ven 16 Ago 2013 - 22:17

giangs ha scritto:
EdoSport ha scritto:
giangs ha scritto:Troppo pochi in effetti.............

Ciao
Secondo me potrebbe essere stata colpa del FAP.
Si può dire quanto e stato il costo per la turbina nuova più manodopera?
Ciao
Per la turbina e quindi anche il lavoro di ripristino non ho dovuto pagare niente in quanto compresi nella garanzia estesa dell'auto.

Ciao
Meno male almeno quello! Rolling Eyes 
Altrimenti penso che almeno un migliaio di euro partivano!  

EdoSport
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1004
Data d'iscrizione : 07.03.13
Età : 24
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da Puntoevo1989 il Sab 17 Ago 2013 - 10:23

cipollinocipolletto ha scritto:
fil89 ha scritto:ma poi ragazzi...
chiave quadra, costo 5 euro. Un cricco a casa tutti ce l'hanno. Due zoppe di legno le si procurano gratis da qualche cantiere.

motor-oel-guesting-eu, 5w30, cercate le specifiche MB229.51(che è la specifica mercedes per i long life con filtro anti-particolato).

I.g.at(4.60€/l) - pennasol(6€/l)- meguin(6€/l) - addinol(7€/l)  -rowe(7.60€/l).

un litro di questi olii nuovi(benchè economici) non è neanche minimamente paragonabile ad un litro di un Seleniasupermegavip da 20€/l(fiat) ma con già 20.000km alle spalle..(p.s tutti acea C3 compatibili con DPF ovviamente e longlife). Non è necessaria un'analisi chimica, chiunque abbia mai alzato l'asta dell'olio della sua auto può confermarlo, è palese la differenza di colore, viscosità e pulizia.

una domenica mattina che non si ha niente da fare, si va sotto, si cava la vite con una bacinella, si aspetta mezz'ora, si richiude la vite e si riempie.  con 24€ avete fatto tutto, l'auto ringrazia, il portafogli ringrazia.. Non serve essere meccanici o aver studiato meccanica, è una vite chiarissima da individuare.

Tanto i timbri sui service li fate comunque quando andate a fare il tagliando ogni 35.000, quindi FIAT non potrà mai contestarvi niente(men che meno ti potrebbe dire "ehi ma hai un olio troppo pulito") e vi dovrà comunque fornire la garanzia.. Non avete spie da azzerare( basta fare il cambio a 17.500 e cascate anche giusti giusti con gli altri service, e avete l'auto che gira sempre con un olio con massimo 18.000 km contro un olio che ne aveva fino a 35.000)

Questa è una cosa in più che una persona fa se vuole tenere con maggiore cura della propria auto, non è per chi fa il "minimo indispensabile" per mantenere i 2 anni di garanzia.

P.s il top sarebbe anche cambiare il filtro d'olio, ma comunque già girare con 3.8 litri di olio nuovo e 200cc di olio vecchio è un bel passo avanti rispetto ad averlo tutto vecchio..
Si ok, non è un'operazione colplicata... ma poi dell'olio esausto che te ne fai? non credo che negli ecocentri te lo accettino
Sono obbligati ad accettarlo! io facendolo su due auto ho sempre quasi 10kg di olio esausto(6.5 per la merz e 3 per la punto), Il mezzokg lo travaso in un barattolo per i futuri rabbocchi, e quelli che ho scaricato rimetto nelle taniche vuote e li porto all'ecocentro.

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1211
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: I suoi primi 100.000

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:41


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum