AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MITIKO1968 il Mar 21 Gen 2014 - 13:24

Ciao a tutti     , sto cercando consigli per l'acquisto di un cosidetto  "jump avviatore portatile d'emergenza " come avrete sicuramente capito si tratta di quel dispositivo portatile che ci dovrebbe permettere di avviare l'auto o meglio la batteria in caso quest'ultima non ne voglia piu' sapere di erogare corrente .
Il punto quale' ? ce ne sono moltissimi in vendita e di tutti i prezzi ,  ma quale acquistare  ?  a me servirebbe solo per far partiure l'auto in caso di neccessita' , personalmente non mi interesano accessori supplementari come torcie piuttosto che compressori avveneristici ... ma avrei bisogno di un avviatore discreto se non buono a prezzi accessibili .
Ho guardato i prezzi e devo dire che mi sono un po' disorientato , si parte dai 47 euro per arrivare  a oltre le 400 euro .... ho postato qui nel nostro forum perche' mi servirebbe SOLO  per la mia punto evo del 2011  75 cv multijet , vi scrivo i cv e il tipo di vettura perche' so che spesso i prezzi dipendono dalla potenza erogata e quindi neccessaria per la batteria da far avviare .
buona giornata a tutti . 

MITIKO1968
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : Provincia ( MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da vindhler il Mar 21 Gen 2014 - 22:24

Farebbe comodo anche a me averne uno, con le auto precedenti son rimasto a terra in più di un'occasione e nei posti più disparati.

vindhler
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 39
Data d'iscrizione : 20.01.14
Località : prov. Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MITIKO1968 il Mer 22 Gen 2014 - 7:29

ciao Vindhler , in effetti 2 anni fa in inverno mi capito' che un giorno prima di andare a ritirare la punto evo di rimanere all'improvviso a piedi , erano le 5 del mattino e mi recai in garage per accendere la vecchia auto ( dovevo andare a lavorare ) che pero' per quanto vecchia fino alla sera prima non destava nessun problema di accensione ! purtroppo nella mia zona a quell'ora nessuno mi pote' aiutare e l'unico taxi vicino arrivo' con il tassametro gia' a 17 euro prima ancora di iniziare la corsa ! .... bhe' morale della favola quel guasto mi costo' 76 euro di taxi ! .
Il fatto e' che di quei dispossitivi ce ne sono in vendita tanti e con tanti prezzi , il mio dubbio pero' e' di comprarne uno che poi al momento del bisogno non si riveli "all'altezza " .

MITIKO1968
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : Provincia ( MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MBWASHERE il Mer 22 Gen 2014 - 17:56

non conoscevo questo "aggeggio". ho cercato su ebay e mi sono usciti dei tipi con dei cavi e penso anche abbastanza ingombranti. poi ne ho trovato uno che funziona tramite l'accendisigari ma non ho ben capito, avendo due connettori:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

MBWASHERE
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1392
Data d'iscrizione : 25.08.11
Età : 25
Località : Abruzzo

http://mbwashere.netsons.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MITIKO1968 il Sab 25 Gen 2014 - 5:00

CIAO  MBWASHERE  >>  ho visto il link che hai postato di ebay , conoscevo quell'aggeggio ... ma io mi riferivo a ben'altra cosa .
Mi pare che quello a cui ti riferisci tu sia adatto per inserire gli spinotti nelle prese degli accendisigari da un'auto all'altra e cioe' una con batteria carica e l'altra con batteria scarica ,in pratica un modo piu' pulito e veloce rispetto ai classici cavetti che ben tutti conosciamo.
Io invece intendevo quella sorta di valigia con due grossi cavi  rosso / nero  che dovrebbe servirti in caso rimani senza corrente o se preferisci con batteria a zero... la differenza e' che con la "valigia" fai tutto da solo senza altre auto e senza l'aiuto di altre persone la comodita' secondo il mio punto di vista sta proprio in quest'ultimo particolare oltre che ovviamente al servizio conclusivo che essa ti offre .
La mia domanda in apertura era piu' o meno la seguente : quale acquistare ?  ce ne di tanti prezzi ma quale andra' bene o se preferite quale sara' adatto per la mia punto evo mjt ?? inutile spendere cifre esorbitanti per acquistarne uno potentissimo quando magari con pochi euro si otterrebbe lo stesso o simile servizio .

MITIKO1968
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : Provincia ( MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MITIKO1968 il Sab 25 Gen 2014 - 5:20

Ecco alcuni esempi :http://www.ebay.it/itm/JUMP-STARTER-AVVIATORE-CON-COMPRESSORE-LUCE-DI-EMERGENZA-PORTATILE-PER-AUTO-/310491402671?pt=Ricambi_automobili&hash=item484abad1af


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Secondo me dovrebbe essere sufficiente quello del seocndo link , aspetto conferme da chi se ne intende , mentre il terzo ed ultimo link mi pare un tantino sovradimensionato .

MITIKO1968
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : Provincia ( MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da gonzalo29 il Sab 25 Gen 2014 - 7:52

Dubito che quel giocattolo con 17 AH e 400 di spunto avvii un diesel a motore freddo !! Very Happy 
Ti consiglio un  tester per batterie da 10 euro , in modo da tener sotto controllo lo stato della carica.

gonzalo29
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 15.12.13
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MITIKO1968 il Sab 25 Gen 2014 - 12:13

Qui non si voleva fare un processo a un modello piuttosto che a un'altro , ma si voleva invece capire quale dei vari modelli poteva essere idoneo allo scopo .
Se quello da me indicato e' probabilmente un giocattolo come lo ha chiamato tu allora indicami quale sarebbe piu' corretto acquistare cosi possiamo creare un argomento costruttivo .

MITIKO1968
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : Provincia ( MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da gonzalo29 il Sab 25 Gen 2014 - 17:47

Scusa hai ragione ,e` che a volte tendo a sopravalutare la perspicacia delle persone.
Comunque 17 Ah e 400 di spunto non sono sufficienti a garantire l` accensione di un auto con la batteria interrotta, quindi lo potresti usare solo in supporto a quella in dotazione dell` auto.
In poche parole se la batteria e` scarica potrebbe essere utile , se e` rotta non te ne fai nulla, per questo ti ho consigliato l` uso del tester per poter sapere in anticipo quando la carica e` insufficiente.
Senza considerare che l` avviatore stesso ha all` interno una batteria ricaricabile, che empiricamente potrebbe durare meno di quella dell` auto. 

gonzalo29
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 15.12.13
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da Puntoevo1989 il Sab 25 Gen 2014 - 18:05

gonzalo29 ha scritto:Scusa hai ragione ,e` che a volte tendo a sopravalutare la perspicacia delle persone.
Comunque 17 Ah e 400 di spunto non sono sufficienti a garantire l` accensione di un auto con la batteria interrotta, quindi lo potresti usare solo in supporto a quella in dotazione dell` auto.
In poche parole se la batteria e` scarica potrebbe essere utile , se e` rotta non te ne fai nulla, per questo ti ho consigliato l` uso del tester per poter sapere in anticipo quando la carica e` insufficiente.
Senza considerare che l` avviatore stesso ha all` interno una batteria ricaricabile, che empiricamente potrebbe durare meno di quella dell` auto. 
quoto a pieno..

L'avviatore è una soluzione per "sbadati", non un manna dal cielo..Se capita la volta che è andata giù la batteria perchè ci si è dimenticati il quadro girato, ha una sua utilità.. ma se si spera di ovviare alla rottura della batteria, assolutamente no.. Se la batteria è rotta si resta a piedi finchè non si cambia..

Le soluzioni per non rimanere a piedi è avere alcune accortezze e fare i corretti controlli/manutenzione alla batteria

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1207
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MITIKO1968 il Sab 25 Gen 2014 - 19:53

Si in effetti non ho mai scritto da nessuna parte che si trattava di un riparatore di batterie o simili ho , soltato scritto che sarebbe utile in caso di incombente neccessita' , non esistono rimedi permanenti  per chi rompe un qualunque  ricambio dell'auto  e sappiamo bene tutti che quando una batteria si esaurisce definitivamente non ci sono soluzioni sicure se non quella di sostituirla .
Per quanto riguarda invece la definizione  "sbadati"... posso dirti che l'ultima volta che sono rimasto a piedi con la Nissan micra , di sbadato vi era davvero ben poco visto che l'auto fu riposta in box  in perfette condizioni generali , nessuna spia di avvertimento , nessun sintomo , e fino all'ultima accensione era piuttosto  "immediata "ed energica  , eppure il mattino seguente dovevo andare a lavoro ( ironia della sorte unico turno del mattino del mese ) l'auto non ne volle sentire si accendersi ( click click )  , erano le 4,35 del mattino e nessuno mi ha potuto dare  una mano  , alla fine dovetti prendere un taxi e mi costo un po' troppo .
Il giorno dopo sarei dovuto andare a ritirare l'attuale auto  Punto evo  1.3 mjt  e lasciare la nissan micra per demolizione , menomale che il giorno dopo il mio meccanico mi presto' proprio lo strumento di cui chiedevo prezzi e consigli e riusci ad avviare l'auto almeno una decina di volte , visto che quella mattina  dovetti fare passaggio dell'assicurazione e altre commissioni relative alle pratiche auto veccha e nuova .
Secondo me e' uno strumento molto utile e funzionale visto che al primo colpo ti fa partire l'auto con batteria non scarica bensi morta ! e riesce a farlo tutte le volte che ti dovesse servire durante  anche un' intera giornata ... meglio di cosi ??

MITIKO1968
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : Provincia ( MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da Puntoevo1989 il Sab 25 Gen 2014 - 20:44

la tua nissan probabilmente aveva la batteria solfatata, e a quello si poteva ovviare preventivamente. Non è che l'auto che si accende è sinonimo di "tutto perfetto".. E il CDB non può indicare tutte queste informazioni..

Se la tua nissan avesse avuto la batteria a 12.6 il giorno prima e il giorno dopo non si sarebbe accesa, sarebbe stata una rottura da cella rotta, e in quel caso un booster avrebbe fatto più danni che benefici. Probabilmente la tua nissan la sera prima aveva la tensione bassa, e il booster ti ha ridato un po' di corrente.. Tutto qui..

Controllo del livello dell'elettrolita, controllo della tensione della batteria, e ciclo di desolfatazione è una sorta di "manutenzione ordinaria " della batteria..

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1207
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da MITIKO1968 il Dom 26 Gen 2014 - 10:54

Peccato che il mio meccanico di fiducia mi confermo' che quella batteria era inutilizzabile , il mio meccanico era lo stesso che mi presto' il booster , e fece tra l'altro delle prove per verificare se poteva evitare di prestarmi appunto il booster ma purtroppo l'esito fu negativo .
L'ho gia' detto e lo ripeto sono d'accordo con voi sul fatto che bisogna sempre fare i dovuti controlli ... come dire , meglio prevenire che curare ... ma volevo solo capire che caratteristiche avrebbe dovuto avere un booster adatto alla punto evo 1.3 mjt come quella che ho io senza spendere migliaia di euro .
E ribadisco ancora il concetto che NON mi sono mai sognato di acquistare un booster a sostituzione di un'eventuale anomalia o guasto permanente della batteria ., per me il booster e' quello strumento atto a far ripartire l'auto in caso di batteria a terra , batteria completamente scarica senza possibilita' di riparazione ecc ecc ma non ho mai nemmeno pensato che il booster dovesse sostituire la batteria .

MITIKO1968
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : Provincia ( MI)

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da Wonder il Dom 26 Gen 2014 - 11:24

Forse la Nissan non voleva essere demolita  Very Happy 

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da gonzalo29 il Dom 26 Gen 2014 - 11:48

MITIKO1968 ha scritto:Peccato che il mio meccanico di fiducia mi confermo' che quella batteria era inutilizzabile , il mio meccanico era lo stesso che mi presto' il booster , e fece tra l'altro delle prove per verificare se poteva evitare di prestarmi appunto il booster ma purtroppo l'esito fu negativo .
L'ho gia' detto e lo ripeto sono d'accordo con voi sul fatto che bisogna sempre fare i dovuti controlli ... come dire , meglio prevenire che curare ... ma  volevo solo capire che caratteristiche avrebbe dovuto avere un booster adatto alla punto evo 1.3 mjt come quella che ho io senza spendere migliaia di euro .
E ribadisco ancora il concetto  che NON mi sono mai sognato di acquistare un booster a sostituzione di un'eventuale  anomalia o guasto permanente della batteria ., per me il booster e' quello strumento atto a far ripartire l'auto in caso di batteria a terra , batteria completamente scarica senza possibilita' di riparazione ecc ecc ma non ho mai nemmeno pensato che il booster dovesse sostituire la batteria .

Eppure l` Italiano non e` difficilissimo per gli oriundi  Very Happy 
L` avviatore e` un accumulatore di corrente come la batteria, per tenerlo efficiente ha bisogno di cicli di carica che per forze di cose usureranno le celle .
E` sottinteso che Non puoi caricarlo e riporlo per molti anni perche` all` occorrenza sara` piu` morto della batteria.
Se uno lo usa spesso come il tuo elettrauto allora ha un senso .
Anche se dura 3 anni, la spesa viene ripagata dopo 4/5 avviamenti.
La batteria dell` auto come gia` ribadito potrebbe durarare 7/8 , anni....... l` avviatore non so se abbia la stessa longevita`.
Se tu ritieni che sia giusto fasciarsi la testa prima di rompersela, allora compralo e quando sara` il momento scoprirai se hai speso i soldi nel miglior modo.  

gonzalo29
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 15.12.13
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da Puntoevo1989 il Dom 26 Gen 2014 - 12:05

MITIKO1968 ha scritto:Peccato che il mio meccanico di fiducia mi confermo' che quella batteria era inutilizzabile , il mio meccanico era lo stesso che mi presto' il booster , e fece tra l'altro delle prove per verificare se poteva evitare di prestarmi appunto il booster ma purtroppo l'esito fu negativo .
L'ho gia' detto e lo ripeto sono d'accordo con voi sul fatto che bisogna sempre fare i dovuti controlli ... come dire , meglio prevenire che curare ... ma  volevo solo capire che caratteristiche avrebbe dovuto avere un booster adatto alla punto evo 1.3 mjt come quella che ho io senza spendere migliaia di euro .
E ribadisco ancora il concetto  che NON mi sono mai sognato di acquistare un booster a sostituzione di un'eventuale  anomalia o guasto permanente della batteria ., per me il booster e' quello strumento atto a far ripartire l'auto in caso di batteria a terra , batteria completamente scarica senza possibilita' di riparazione ecc ecc ma non ho mai nemmeno pensato che il booster dovesse sostituire la batteria .

Stai continuando a traslare le possibili situazioni su un'auto che una settimana dopo andava demolita, in cui ci si poteva rischiare a usare un booster e girare con una batteria rotta(e per rotta parlo di piastre in corto o pesantemente solfatata, non solo scarica)..

Parlo di macchina nuova di cui te ne importa qualcosa: avresti rischiato di rovinarti/bruciare centraline come il body a causa di sottotensioni? avresti rischiato di girare con una batteria che magari è asciutta di elettrolita? O con una batteria che ti butta acido nel cofano?

Il booster (usato con criterio) serve solo nel caso in cui la batteria sia rimasta a terra (per fari accesi/et similia) o per inutilizzo dell'auto(normalmente un minimo di utenze e di assorbimento a riposo lo si trova, soprattutto con antifurti..ma si parla di MESI di fermo). Ti da quell'energia di spunto che ti permette di accendere l'auto con una batteria SCARICA, non con una batteria ROTTA o inutilizzabile, e per permetterti(con il motore che gira) di ricaricare una batteria SANA.
La tua micra, se dall'oggi al domani non si accendeva più, probabilmente aveva una cella in corto.. in quel caso, onde evitare ulteriori danni, la macchina sta ferma, si va a comprare una batteria nuova, ma assolutamente non si usa un booster e non ci si gira..Perchè i rischi di continue sottotensioni e di danni alle centraline sono alti..(se non fosse stata da demolire)

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1207
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: AVVIATORE PORTATILE D'EMERGENZA

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 11:13


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum