diagnosi fai da te

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da carlosti02 il Lun 11 Apr 2016 - 22:16

cambia attuatore e torna tutto apposto...

carlosti02
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 22.02.14
Età : 34
Località : ascoli piceno

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da pinc0 il Sab 2 Lug 2016 - 13:51

ciao ragazzi l'interfaccia ELM 327 e l'adattatore A3(giallo) funziona anche sulla gp non evo ecc...???

pinc0
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 13.10.14
Località : padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da bassista1991 il Sab 2 Lug 2016 - 15:48

pinc0 ha scritto:ciao ragazzi  l'interfaccia ELM 327 e l'adattatore A3(giallo) funziona anche sulla gp non evo ecc...???
Sisi!

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da pinc0 il Sab 2 Lug 2016 - 20:23

ok, vanno bene quelli dei link che avete postato della baia??

pinc0
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 13.10.14
Località : padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da bassista1991 il Dom 3 Lug 2016 - 2:37

pinc0 ha scritto:ok, vanno bene quelli dei link che avete postato della baia??
Non ti so dire! Ma su aliexpress ne trovi molti ed a prezzi più bassi! Solo che ci vuole un mese per arrivare

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da pinc0 il Sab 30 Lug 2016 - 20:36

scusa il ritardo, ora che ho un po di tempo mi ci dedico e vedo meglio in dettaglio quale va bene.

pinc0
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 13.10.14
Località : padova

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da Ardith il Lun 3 Ott 2016 - 20:29

Ciao a tutti.
Riporto su il thread per chiedervi un'informazione.
Abbiamo in famiglia una punto 2012 1.3 mjt 95cv che però viene utilizzata prevalentemente in urbano con viaggi lunghi saltuari.
Dal momento che con questo utilizzo si potrebbero avere problemi di dpf per la temperatura che non è quasi mai ottimale, ho pensato di acquistare un'interfaccia elm327 per tenere ogni tanto sotto controllo con multiecuscan la % di intasamento del filtro e, al momento opportuno, portare l'auto alle condizioni ideali per avviare la rigenerazione spontanea (evitando quindi, per quanto possibile, di avere rigenerazioni interrotte e arrivare all'accensione della spia, ed evitare quindi cambi olio frequenti).
Vorrei chiedervi se qualcuno ha fatto caso a quale sia indicativamente la % di intasamento indicata su multiecuscan alla quale la centralina ordina la rigenerazione. Leggevo per esempio che per alcune "vecchie" alfa romeo (2005-2006) era intorno all'85-86%.
Vi ringrazio, buona serata Smile

Ardith
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 15.08.16
Località : PZ

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da artistajonny il Lun 3 Ott 2016 - 20:44

Salve... avendo anche io il tuo stesso diciamo"problema" posso dirti che con questo tipo di utilizzo la rigenerazione me la fa non oltre i 250/300 km... e di conseguenza calcolo quando e arrivato il momento di dargli una stiratina per 10/20 min al massimo...giusto il tempo di far completare il processo di rigenerazione... e da oltre un'anno che uso questo sistema e fino ad'ora non ho mai avuto problemi al dpf. Saluti.

artistajonny
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 03.12.15
Località : Licata

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da Ardith il Mar 4 Ott 2016 - 15:30

artistajonny ha scritto:Salve... avendo anche io il tuo stesso diciamo"problema"  posso dirti che con questo tipo di utilizzo la rigenerazione me la fa non oltre i 250/300 km... e di conseguenza calcolo quando e arrivato il momento di dargli una stiratina per 10/20 min al massimo...giusto il tempo di far completare il processo di rigenerazione... e da oltre un'anno che uso questo sistema e fino ad'ora non ho mai avuto problemi al dpf. Saluti.
Bene grazie.
Da multiecuscan ho visto che è possibile vedere anche i km dall'ultima rigenerazione ed in media ogni quanti km ne avviene una, così potrò regolarmi di conseguenza.

Ardith
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 15.08.16
Località : PZ

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da artistajonny il Mar 4 Ott 2016 - 17:19

Ardith ha scritto:
artistajonny ha scritto:Salve... avendo anche io il tuo stesso diciamo"problema"  posso dirti che con questo tipo di utilizzo la rigenerazione me la fa non oltre i 250/300 km... e di conseguenza calcolo quando e arrivato il momento di dargli una stiratina per 10/20 min al massimo...giusto il tempo di far completare il processo di rigenerazione... e da oltre un'anno che uso questo sistema e fino ad'ora non ho mai avuto problemi al dpf. Saluti.
Bene grazie.
Da multiecuscan ho visto che è possibile vedere anche i km dall'ultima rigenerazione ed in media ogni quanti km ne avviene una, così potrò regolarmi di conseguenza.
rileggi bene la mia risposta precedente...

artistajonny
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 03.12.15
Località : Licata

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da Ardith il Mar 4 Ott 2016 - 17:22

artistajonny ha scritto:
Ardith ha scritto:
artistajonny ha scritto:Salve... avendo anche io il tuo stesso diciamo"problema"  posso dirti che con questo tipo di utilizzo la rigenerazione me la fa non oltre i 250/300 km... e di conseguenza calcolo quando e arrivato il momento di dargli una stiratina per 10/20 min al massimo...giusto il tempo di far completare il processo di rigenerazione... e da oltre un'anno che uso questo sistema e fino ad'ora non ho mai avuto problemi al dpf. Saluti.
Bene grazie.
Da multiecuscan ho visto che è possibile vedere anche i km dall'ultima rigenerazione ed in media ogni quanti km ne avviene una, così potrò regolarmi di conseguenza.
rileggi bene la mia risposta precedente...
Si che ho letto, quando vedrò che i km dall'ultima rigenerazione saranno sui 250-300 come hai detto la porterò a fare un giro.
L'auto non la porto io, se non saltuariamente, quindi non posso rendermi conto bene dei km che vengono fatti, al limite cercherò di azzerare il trip computer oppure controllo appunto da multiecuscan quelle volte che torno in paese.

Ardith
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 15.08.16
Località : PZ

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da alias76 il Dom 20 Nov 2016 - 17:28

ragazzi io non riesco a connettermi alla centralina con multiecuscan ricevo il seguente avviso,utilizzo un cavo obd2

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

alias76
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 04.07.15
Località : BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: diagnosi fai da te

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 19:19


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum