Cambio filtro dell'aria

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da pietro-09 il Mar 8 Apr 2014 - 12:40

Ciao Smile
Quando si monta un filtro nuovo (nello specifico un filtro a pannello bmc su una fiat punto 2012 1.2) bisogna poi rimappare la centralina, o non si deve fare nulla?

pietro-09
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 03.04.14
Località : San Lazzaro di Savena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da Puntoevo1989 il Mar 8 Apr 2014 - 15:56

non serve far niente..

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da lavandino il Mar 8 Apr 2014 - 18:50

Non ne sono sicuro, ma credo che una rimappatura in teoria servirebbe, dal momento che la mappatura che hai ora non è studiata per quel filtro, che sicuramente agirà in maniera diversa sull'aria in entrata (non sono esperto, quindi non posso darti maggiori dettagli, ma presumo che grazie al filtro sportivo l'aria aspirata sia maggiore e se la mappa non è fatta per reggere quel determinato flusso d'aria probabilmente vanifichi il fatto di aver cambiato filtro, nella migliore delle ipotesi). Questo è ciò che penso io, però è anche probabile che su un motore così non sia necessaria la rimappatura perché probabilmente non ne sentiresti nemmeno le differenze)

lavandino
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 05.07.13
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da gonzalo29 il Mar 8 Apr 2014 - 19:57

I motori a benzina rispettano un rapporto stechiometrico di 14/1, piccole variazioni vengono corrette dalla ecu, altrimenti basterebbe un filtro leggermente intasato per mandare in avaria il motore.
L` unico vantaggio del pannello bmc e` che lo si puo` lavare e riutilizzare.

gonzalo29
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 15.12.13
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da Puntoevo1989 il Mar 8 Apr 2014 - 20:12

lavandino, se quel filtro agisse in maniera diversa da un banale filtro in carta aumentando in maniera significativa la quantità d'aria aspirata, sarebbero dei cretini gli ingegneri del 99% delle case automobilistiche che anche nei motori top di gamma usano filtri in carta..

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da pietro-09 il Mar 8 Apr 2014 - 20:26

Io vorrei montarlo perchè ho sentito che si ottimizzano i consumi. Sulle prestazioni c'è poco da fare, anche se devo dire che nonostante abbia poca potenza, se usato bene non è poi così ''fermo'' .

pietro-09
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 03.04.14
Località : San Lazzaro di Savena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da carlosti02 il Mar 8 Apr 2014 - 20:47

i consumi non si ottimizzano...in pratica entra piu aria..è piu permeabile di quello in carta..in piu come dicevano prima lo puoi lavare e riutilizzare...il filtro a pannello fa respirare meglio il motore e ti fa quadagnare forse 1 cv.. è un intervento che io farei visto il costo irisorio e alla fine apporta un piccolo beneficio.. piu che altro almeno in estate entra piu aria fresca ricca di ossigeno..

carlosti02
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 22.02.14
Età : 34
Località : ascoli piceno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da pietro-09 il Mar 8 Apr 2014 - 21:07

carlosti02 ha scritto:i consumi non si ottimizzano...in pratica entra piu aria..è piu permeabile di quello in carta..in piu come dicevano prima lo puoi lavare e riutilizzare...il filtro a pannello fa respirare meglio il motore e ti fa quadagnare forse 1 cv.. è un intervento che io farei visto il costo irisorio e alla fine apporta un piccolo beneficio.. piu che altro almeno in estate entra piu aria fresca ricca di ossigeno..

Non sono molto esperto in materia, ma un miglior apporto di ossigeno, non significa di conseguenza una migliore combustione e quindi maggior efficienza?

pietro-09
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 03.04.14
Località : San Lazzaro di Savena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da lavandino il Mar 8 Apr 2014 - 22:11

fil89 ha scritto:lavandino, se quel filtro agisse in maniera diversa da un banale filtro in carta aumentando in maniera significativa la quantità d'aria aspirata, sarebbero dei cretini gli ingegneri del 99% delle case automobilistiche che anche nei motori top di gamma usano filtri in carta..
Ok, grazie della delucidazione, credevo che i filtri sportivi avessere comunque una certa influenza sul lavoro della centralina, ma probabilmente c'è un certo range di adeguamento della stessa a componenti diversi da quelli originali.

lavandino
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 05.07.13
Località : Lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da carlosti02 il Mer 9 Apr 2014 - 20:10

maggior efficienza si...maggior risparmio no... allora la combustione è data da un rapporto AFR di aria e benzina ed ogni macchine ha un suo rapporto (esempio 13,5/1-9/1-10/1) ossia nel primo caso 13,5 parti di aria e una di benzina...quello è il rapporto ottimale (secondo fiat) di combustione controllato dalla centralina, dal debimetro (o misuratore di massa) e dalla lambda... il rapporto deve rimanere sempre quello..il filtro a pannello fa entrare un pelo più di aria e la centralina entro certi range compensa facendo entrare un pelo più di benzina...per questo guadagni efficienza...se invece il tuo interesse è il risparmio...la fai mappare e ti fai abbassare quel rapporto che solitamente le case mettono grassissimo per evitare smagrimenti e bucare un pistone nel caso si rompe una sonda ( un buon mappatore sa dove può spingersi visto che verifica anche l'EGT)..in quel caso il risparmio di carburante c'e!

carlosti02
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 22.02.14
Età : 34
Località : ascoli piceno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da pietro-09 il Mer 9 Apr 2014 - 22:46

carlosti02 ha scritto:maggior efficienza si...maggior risparmio no... allora la combustione è data da un rapporto AFR di aria e benzina ed ogni macchine ha un suo rapporto (esempio 13,5/1-9/1-10/1) ossia nel primo caso 13,5 parti di aria e una di benzina...quello è il rapporto ottimale (secondo fiat) di combustione controllato dalla centralina, dal debimetro (o misuratore di massa) e dalla lambda... il rapporto deve rimanere sempre quello..il filtro a pannello fa entrare un pelo più di aria e la centralina entro certi range compensa facendo entrare un pelo più di benzina...per questo guadagni efficienza...se invece il tuo interesse è il risparmio...la fai mappare e ti fai abbassare quel rapporto che solitamente le case mettono grassissimo per evitare smagrimenti e bucare un pistone nel caso si rompe una sonda  ( un buon mappatore sa dove può spingersi visto che verifica anche l'EGT)..in quel caso il risparmio di carburante c'e!

Quindi addirittura peggiorano?   

pietro-09
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 03.04.14
Località : San Lazzaro di Savena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da Puntoevo1989 il Gio 10 Apr 2014 - 17:15

carlosti02 ha scritto:maggior efficienza si...maggior risparmio no... allora la combustione è data da un rapporto AFR di aria e benzina ed ogni macchine ha un suo rapporto (esempio 13,5/1-9/1-10/1) ossia nel primo caso 13,5 parti di aria e una di benzina...quello è il rapporto ottimale (secondo fiat) di combustione controllato dalla centralina, dal debimetro (o misuratore di massa) e dalla lambda... il rapporto deve rimanere sempre quello..il filtro a pannello fa entrare un pelo più di aria e la centralina entro certi range compensa facendo entrare un pelo più di benzina...per questo guadagni efficienza...se invece il tuo interesse è il risparmio...la fai mappare e ti fai abbassare quel rapporto che solitamente le case mettono grassissimo per evitare smagrimenti e bucare un pistone nel caso si rompe una sonda  ( un buon mappatore sa dove può spingersi visto che verifica anche l'EGT)..in quel caso il risparmio di carburante c'e!

guadagni di efficienza?  Shocked 
perchè la fiat è così cretina da montare un filtro che fa da tappo?   

la teoria è bella, la pratica è ancora meglio: tra un filtro in carta e uno in spugna non cambia di una mazza la quantità di aria aspirata, e la dimostrazione è che nessuno a memoria d'uomo ha mai avuto una spia EPC accesa perchè ha messo un filtro in spugna.. e questo perchè gli ingegneri hanno ovviamente dimensionato il filtro per dare il giusto volume d'aria che il motore si aspira da solo.. Se il motore si aspira 10 litri(numero a caso) per ciclo, anche senza filtro quei 10 litri si aspira..



Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da carlosti02 il Ven 11 Apr 2014 - 22:44

ma scusami...perdonami..non sono di certo un mago del motore ma credo di poter parlare dopo aver speso quasi 30.000€ di modifiche sulle varie auto...ho detto che un filtro in spugna è più permeabile e consente un ingresso di aria leggermente superiore in determinate condizioni climatiche ed atmosferiche...adesso non ho detto che fiat è cretina ma ho detto che tutto si puo ottimizzare...perché le case non montano dischi scomponibili con campane in ergal? perché le case non montano ammortizzatori regolabili con upper mount..perché le case non montano cerchi superleggeri...allora come vedi non lo montano per un problema di costi...tutte queste cosette che ti ho elencato migliorano il comportamento e le prestazioni vettura ma hanno anche un costo....figurati se fiat mettesse un filtro a pannello su ogni auto...ma non mi va nemmeno di stare a scrivere ste cose perché io baso i miei dati su prove fatte su banco a rulli e pagate 100€ a botta con macchine possedute personalmente (tra cui anche un ferrari) e non su chiacchiere per sentito dire...vallo a spiegare agli ingegneri fiat...

carlosti02
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 22.02.14
Età : 34
Località : ascoli piceno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da pietro-09 il Ven 11 Apr 2014 - 22:53

carlosti02 ha scritto:ma scusami...perdonami..non sono di certo un mago del motore ma credo di poter parlare dopo aver speso quasi 30.000€ di modifiche sulle varie auto...ho detto che un filtro in spugna è più permeabile e consente un ingresso di aria leggermente superiore in determinate condizioni climatiche ed atmosferiche...adesso non ho detto che fiat è cretina ma ho detto che tutto si puo ottimizzare...perché le case non montano dischi scomponibili con campane in ergal? perché le case non montano ammortizzatori regolabili con upper mount..perché le case non montano cerchi superleggeri...allora come vedi non lo montano per un problema di costi...tutte queste cosette che ti ho elencato migliorano il comportamento e le prestazioni vettura ma hanno anche un costo....figurati se fiat mettesse un filtro a pannello su ogni auto...ma non mi va nemmeno di stare a scrivere ste cose perché io baso i miei dati su prove fatte su banco a rulli e pagate 100€ a botta con macchine possedute personalmente (tra cui anche un ferrari) e non su chiacchiere per sentito dire...vallo a spiegare agli ingegneri fiat...
Off topic: scusa, una curiosità: tu hai i soldi per una ferrari, e prendi una punto evo np??!

pietro-09
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 03.04.14
Località : San Lazzaro di Savena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da gonzalo29 il Sab 12 Apr 2014 - 7:20

Off topic: scusa, una curiosità: tu hai i soldi per una ferrari, e prendi una punto evo np??!
La crisi..... Razz 
Detto questo prima di capire che un filtro sportivo e`solo una trovata commerciale per fregare soldi alla gente, bisogna fare delle considerazioni.

Nel motore aspirato , la miscela finale che riempie il cilindro entra grazie alla forza di aspirazione del pistone; (DA QUI ASPIRATO)

quindi la potenza del motore è direttamente proporzionale al quantitativo di miscela che si può introdurre e in questo motore il limite è dato dalla pressione atmosferica che una volta riempito il cilindro non permette l'ingresso di altra aria; .
Quindi e`elementare capire che in nessun modo un filtro puo`aumentare la capacita`di riempimento del cilindro.
L`unico modo e`quello di adottare un compressore/turbo.

Nel motore turbo, esiste una turbina, azionata dai gas di scarico, che comprime questa miscela, permettendo un riempimento maggiore del cilindro a parità di volume, generando così una potenza maggiore senza dover aumentare la cilindrata.

Scommettiamo che nonostante la spiegazione non faccia una piega ,molti si ostineranno ad obbiettare con fantomatiche teorie sulla ottimizzazione rilevate a culometro  ????  !  

gonzalo29
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 244
Data d'iscrizione : 15.12.13
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da pietro-09 il Sab 12 Apr 2014 - 8:30

Ok, ho montato ieri il filtro nuovo (bmc). È normale che i giri del minimo si siano un po' alzati?

pietro-09
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 120
Data d'iscrizione : 03.04.14
Località : San Lazzaro di Savena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da carlosti02 il Sab 12 Apr 2014 - 16:41

ho una NP che uso tutti i giorni per spostarmi....mi serviva una macchina tuttofare anche con i nipoti che devastano tutto e ho preso questa...le altre sono in garage... Cool 
Il discorso adesso mi piace...i miglioramenti maggiori li trovi in una macchina turbo..nell'aspirato come torno a ripetere è solo un piccolo miglioramento in efficienza ...credo che nelle punto che ha un motore molto piccolo (avevo anche l'abarth SS) il miglioramento è minimo...ripeto parlo di miglioramento in determinate condizioni di carico.. io per il costo irrisorio che ha lo metterei almeno per il fatto che lo lavo e non lo cambio più...quando sulla mitsu evo 7 rs2 misi il suction unit HKS...la differenza si vedeva...c'e pure da dire che parliamo di un auto che dopo i lavori aveva 403cv....doveva respirare...

carlosti02
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 197
Data d'iscrizione : 22.02.14
Età : 34
Località : ascoli piceno

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cambio filtro dell'aria

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:58


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum