come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da loryktm il Gio 24 Set 2015 - 19:46

prendere un 1.4 turbo multiair ... il nostro 1.2 69cv è perfetto cosi a parer mio

loryktm
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 01.09.15
Località : grosseto

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Amodio il Gio 16 Mar 2017 - 18:02

sto pensando anche io a dargli un poco piu di brio
voglio precisare che a me non interessa la velocità, ma quel difetto del vuoto in erogazione ai bassi regimi è fastidiosissima.
Informandomi sui forum sembra che sia dipeso dalla valvola EGR, il mio è un 1.2 69CV aspirato
non vorrei andare oltre i parametri di inquinamento, mi confermate?

Amodio
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 24.02.17
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da dado_1984 il Dom 26 Mar 2017 - 21:30

ciao, in realtà il fire non ha valvola egr come i diesel ma ha una fasatura che permette di fare"egr interno" al cilindro; purtroppo non credo si possa fare molto per la pigrizia ai bassi e neanche per la pigrizia in generale, è un motore aspirato e di piccola cilindrata oltre che 8 valvole. perfetto per la pianura ed i percorsi extraurbani dove consuma poco viaggiando con calma. Per di piu la punto non è proprio una piuma quindi consiglio sempre di assecondare l indole della macchina pena consumi alti e insoddisfazione. l unico modo per farlo camminare un po è scalare e tirare le marce fino a 5500 6000 giri,ovviamente solo per i sorpassi. Mappature e filtri sportivi non credo diano vantaggi tangibili

dado_1984
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.01.17
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Puntoevo1989 il Lun 27 Mar 2017 - 12:09

dado_1984 ha scritto:ciao, in realtà il fire non ha valvola egr come i diesel ma ha una fasatura che permette di fare"egr interno" al cilindro; purtroppo non credo si possa fare molto per la pigrizia ai bassi e neanche per la pigrizia in generale, è un motore aspirato e di piccola cilindrata oltre che 8 valvole. perfetto per la pianura ed i percorsi extraurbani dove consuma poco viaggiando con calma. Per di piu la punto non è proprio una piuma quindi consiglio sempre di assecondare l indole della macchina pena consumi alti e insoddisfazione. l unico modo per farlo camminare un po è scalare e tirare le marce fino a 5500 6000 giri,ovviamente solo per i sorpassi. Mappature e filtri sportivi non credo diano vantaggi tangibili
l'unico vantaggio tangibile è per chi fa il lavoro, che si trova il portafogli pieno..

Puntoevo1989
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da I99909 il Lun 27 Mar 2017 - 23:31

Il motore 1.2 69 cv per me è un ottimo motore... è un motore che se cambi marcia dopo 3000-3500 giri ha un ottimo rendimento, non è vero che è pigro, .In partenza ha un ottima spinta ,sotto i 2500 giri ha poca ripresa... anche nei sorpassi se scali e vai oltre i 3500 giri ha un' ottima ripresa e dopo i 5500 giri sembra di stare in una ferrari..
avatar
I99909
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 18
Località : Ceranova

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Semperfiat il Mar 28 Mar 2017 - 20:41

I99909 ha scritto:Il motore 1.2 69 cv per me è un ottimo motore... è un motore che se cambi marcia dopo 3000-3500 giri ha un ottimo rendimento, non è vero che è pigro,  .In partenza ha un ottima spinta ,sotto i 2500 giri ha poca ripresa... anche nei sorpassi se scali e vai oltre i 3500 giri ha un' ottima ripresa e dopo i 5500 giri sembra di stare in una ferrari..
Per quanto possa stimare la Punto e il motore Fire parlare di Ferrari è una bestemmia...


Ultima modifica di Semperfiat il Mar 28 Mar 2017 - 20:41, modificato 1 volta (Motivazione : Errore battitura)
avatar
Semperfiat
Evo Designer
Evo Designer

Messaggi : 3621
Data d'iscrizione : 28.11.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da dado_1984 il Mar 28 Mar 2017 - 20:59

Adesso non esageriamo... che il 1.2 fire abbia indubbie qualità di semplicità robustezza e consumo relativamente basso se si guida con calma ok, ma dire che vada mi fa sorridere. L'impressione di andare è dovuta alle marce cortissime da 125...
sullo scatto breve se la gioca con la mia defunta panda 1.1 fire (55 cv x 800 kg col guidatore)...sull'allungo se scali marcia si muove dignitosamente, poi si che sembra di essere su una sportiva dal rombo che esce sopra i 4500 5000 rpm.
Oltre alla evo ho anche un vecchio clk kompressor, non è un razzo ma comunque ha 190 cv ed è sovralimentato, posso garantirti che l'erogazione non ha nulla a che fare con quella del fire-per di più su una macchina relativamete pesante come una puntoevo-basta dire che su strada cambio a 2000 rpm, quando vado allegro/sorpasso accelero a tavoletta fino a 3500 rpm; oltre siamo nel superfluo per la normale guida e con le marce alte saresti a velocita da ritiro patente

dado_1984
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.01.17
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da I99909 il Mer 29 Mar 2017 - 23:23

il 1.2 è UN'OTTIMO MOTORE. un motore 190 cv sovralimentato non è neanche da citare in questo caso. stiamo parlando di punto non di mercedes. a 2000 giri cambi con il diesel; il motore a benzina ha giri piu alti ( 1000 in piu in media) quindi si dovrebbe cambiare a 3000. io è due anni che c'è l'ho e va più di quanto mi aspettassi, la punto non è un' auto pesante pesa poco più di una panda (1030 kg) e in fiat se producono punto 1.2 69 cv sapranno quello che fanno , inutile dire che il 1.2 69 cv sulla punto è sottodimensionato, gli ingegneri sanno fare il loro lavoro...
avatar
I99909
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 18
Località : Ceranova

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da dado_1984 il Gio 30 Mar 2017 - 8:38

Non pretendo che il 1.2 fire giri come un 2.0 turbo ma dire che va ce ne passa...soprattutto per la fruibilità, per farlo andare devi tirargli il collo. Il confronto è perso in partenza con altre motorizzazioni della concorrenza, potevano mettere il 1.2 16v ed allungare un po le marce. Il top è imho il tjet 120 cv, va a capire perchè l hanno tolto...forse andava troppp bene e cannibalizzava mito e bravo

dado_1984
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 13.01.17
Località : Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Puntoevo1989 il Ven 31 Mar 2017 - 13:37

I99909 ha scritto:il 1.2 è UN'OTTIMO MOTORE. un motore 190 cv sovralimentato non è neanche da citare in questo caso. stiamo parlando di punto non di mercedes. a 2000 giri cambi con il diesel; il motore a benzina ha giri piu alti ( 1000 in piu in media) quindi si dovrebbe cambiare a 3000. io è due anni che c'è l'ho e va più di quanto mi aspettassi, la punto non è un' auto pesante pesa poco più di una panda (1030 kg) e in fiat se producono punto 1.2 69 cv sapranno quello che fanno , inutile dire che il 1.2 69 cv sulla punto è sottodimensionato, gli ingegneri sanno fare il loro lavoro...
sarei curioso di capire che macchine hai guidato fino adesso..
Io ho la punto 1.4 e la reputo un chiodo.. a 3000 giri dorme, ma anche a 4000 e 5000 giri dorme, a 6000 dorme uguale..
Una y10/polo/golf di 20 anni fa è un missile terra-aria a confronto della punto 1.4 8v.. del 1.2 non parliamone.
Se devi salire in montagna con il clima acceso e 3 persone in macchina fra poco devo scendere a spingerlo. La terza non la metti dentro..
Non mi affiderei poi troppo ai conti che fanno gli ingegneri fiat.. vedi quelle fantastiche soluzioni tecniche di montare gli iniettori a testa rovescia.
dado_1984 ha scritto:Non pretendo che il 1.2 fire giri come un 2.0 turbo ma dire che va ce ne passa...soprattutto per la fruibilità, per farlo andare devi tirargli il collo. Il confronto è perso in partenza con altre motorizzazioni della concorrenza, potevano mettere il 1.2 16v ed allungare un po le marce. Il top è imho il tjet 120 cv, va a capire perchè l hanno tolto...forse andava troppp bene e cannibalizzava mito e bravo

Puntoevo1989
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da I99909 il Ven 31 Mar 2017 - 22:24

caro puntoevo1989 possiedo un x1 2.0 230 cv , alfa 147 3.2 280 cv e citroen c4 2.0 150 cv. è vero il 1.2 non ha niente a che vedere con questi tre motori ma per essere un 1.2 69 cv va bene su una punto che pesa 1 ton... spinge bene e per un neopatentato è perfetto, poi non è vero che in salita in 3 non va, è tarato per 5 persone....
P.S. gli ingegneri fiat ne sapranno sicuramente piu di te e ricordati che sono quelle persone che hanno dato vita alla punto se no non esisteva...
avatar
I99909
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 18
Località : Ceranova

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Puntoevo1989 il Mar 4 Apr 2017 - 9:07

I99909 ha scritto:caro puntoevo1989 possiedo un x1 2.0 230 cv , alfa 147 3.2 280 cv e citroen c4 2.0 150 cv. è vero il 1.2 non ha niente a che vedere con questi tre motori ma per essere un 1.2 69 cv va bene su una punto che pesa 1 ton... spinge bene e per un neopatentato è perfetto, poi non è vero che in salita in 3 non va, è tarato per 5 persone....
P.S. gli ingegneri fiat ne sapranno sicuramente piu di te e ricordati che sono quelle persone che hanno dato vita alla punto se no non esisteva...
Premesso che hanno dato vita ad una Punto, non ad una Murcielago...
Ma sono gli stessi ingeneri che hanno montato gli iniettori gpl al rovescio facendo buttare via a migliaia di clienti centinaia di € di rotture?Gli stessi che hanno avuto la brillante idea di montare le cinture posteriori in una determinata inclinazione, che una volta su 5 si incastrano e non ritornano nella posizione?Gli stessi che hanno progettato dei fanali posteriori che ogni volta che la lavi si riempiono di condensa finchè non vengono messi al sole?

Se vuoi posso andare avanti elencandoti le 37 campagne di richiamo a cui è stata sottoposta la Punto per errori progettuali.(TRENTASETTE)

Non mi sembra che l'operato di questi "professori" sia stato così perfetto, solerte e preciso da lodarli come salvatori della patria..

edit.
se non ricordo, oltre ai richiami ha anche una 20ina di azioni di servizio..

Puntoevo1989
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da I99909 il Sab 8 Apr 2017 - 0:38

sono tutte stupidaggini quelle che stai dicendo...
fai dei confronti che non centrano niente, per me è un ottima vettura se non ti piace la punto comprati un' altra auto...!!!!!
avatar
I99909
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 18
Località : Ceranova

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Puntoevo1989 il Ven 14 Apr 2017 - 9:52

Non so se a te piace avere l'auto che ha problemi, ma io essendo meccanico con l'auto mia sono anche pignolo.

La mia Evo, comprata nuova da me nel novembre 2011, ha avuto nell'ultimi 3 anni una serie di rotture che fanno veramente dubitare dei "professori ingegneri" e della qualità dei componenti..
Auto nuova, a 27.000km e 1 anno di vita, paraolio albero motore che perde a fiumi?(quindi giù cambio per sostituirlo)
a 60.000km 1 serratura porta lato passeggero
a 85.000km 2 biellette barra stabilizzatrice lasche
a 93.000km paraoli cambio che perdevano

Usura a 60.000km una serratura?

fari pieni di umidità dal primo giorno, rumori alle ruote frenando da sterzata, rumori di vibrazioni su plancia, cintura posteriore lato passeggero che non ritorna.
Se non vedi le cazzate che fa fiat nella produzione vuol dire che l'auto la parcheggi sul ghiaino per non vedere le macchie e quando senti un rumore alzi la radio.

Puntoevo1989
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da baresedoc85 il Ven 14 Apr 2017 - 11:24

cosa centra la progrettazione con la qualità delle componenti, con la normale casualità con cui dei pezzi prodotti in serie vengono prodotti in maniera sbagliata?

se produci 500mila serratura è fisiologico che una certa percentuale abbia problemi, così come per il motore, il cambio, la frizione e tutto il resto, così come credo che chiunque abbia avuto un problema con un cellulare, sia quello che è costato cento euro che l'iphone da 1000 euro

sono i processi industriali ad avere una percentuale di problemi, sta a chi costruisce avere interesse che questa percentuale sia il più bassa possibile

baresedoc85
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 27.03.17
Località : Triggiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da RickRD500 il Ven 14 Apr 2017 - 13:03

Puntoevo1989 ha scritto:Non so se a te piace avere l'auto che ha problemi, ma io essendo meccanico con l'auto mia sono anche pignolo.

La mia Evo, comprata nuova da me nel novembre 2011, ha avuto nell'ultimi 3 anni una serie di rotture che fanno veramente dubitare dei "professori ingegneri" e della qualità dei componenti..
Auto nuova, a 27.000km e 1 anno di vita, paraolio albero motore che perde a fiumi?(quindi giù cambio per sostituirlo)
a 60.000km 1 serratura porta lato passeggero
a 85.000km 2 biellette barra stabilizzatrice lasche
a 93.000km paraoli cambio che perdevano

Usura a 60.000km una serratura?

fari pieni di umidità dal primo giorno, rumori alle ruote frenando da sterzata, rumori di vibrazioni su plancia, cintura posteriore lato passeggero che non ritorna.
Se non vedi le cazzate che fa fiat nella produzione vuol dire che l'auto la parcheggi sul ghiaino per non vedere le macchie e quando senti un rumore alzi la radio.

Scusa la curiosità, che motorizzazione ha?

Sicuramente tu hai un punto di vista professionale, però le statistiche vanno fatte su campioni significativi.
Vedi tante Punto dei clienti tutte con questi difetti?
Le biellette sono un punto dolente, ma si tratta di un guasto relativamente di poco conto, ho visto motori "made in germany" spaccare sistematicamente l'albero motore ogni 60.000 km con garanzia rifiutata evocando l'utilizzo di lubrificante fuori specifica(due rotture consecutive).
Qui si parla di condensa nella fanaleria, che poi viene prodotta da terzi peraltro.
Ben lungi dall'esssere perfetta, trovo che nel complesso si tratti di un'auto migliore di quella che l'ha preceduta, solida e bene assemblata, forse sono stato fortunato, forse chi ha venduto la macchina se ne è liberato per la disperazione di sentire il rumore delle biellette(che hanno sostituito quando me l'hanno venduta).
L'unica cosa che davvero migliorerei è il cambio, su quello non ci piove Very Happy
avatar
RickRD500
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 865
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Puntoevo1989 il Ven 14 Apr 2017 - 19:25

baresedoc85 ha scritto:cosa centra la progrettazione con la qualità delle componenti, con la normale casualità con cui dei pezzi prodotti in serie vengono prodotti in maniera sbagliata?

se produci 500mila serratura è fisiologico che una certa percentuale abbia problemi, così come per il motore, il cambio, la frizione e tutto il resto, così come credo che chiunque abbia avuto un problema con un cellulare, sia quello che è costato cento euro che l'iphone da 1000 euro

sono i processi industriali ad avere una percentuale di problemi, sta a chi costruisce avere interesse che questa percentuale sia il più bassa possibile
Non è ammissibile in una industria automatizzata e moderna che un veicolo sia interessato da TRENTASETTE campagne di richiamo.
E' follia.
Pago 600€ all'anno per avere un database aggiornato delle campagne di richiamo. Su punto evo ne vengono fuori ben trentasette. E se le leggi è da piangere, "gioco scatola guida su boccole " "sostituire scatola guida completa".
Errore di progettazione di due boccole, bisogna buttare via una scatola guida da 700€?
Se produci 500.000 veicoli all'anno non puoi fare cagate colossali che poi paga il cliente come gli iniettori gpl rovesciati. Quelli li hanno rotto TUTTI, sono i casi rari di persone che sono arrivati ai 120.000km con un flauto di iniettori.
Un jaguar di un cliente ha fatto 270.000km con un flauto di iniettori landi renzo. le punto non arrivavano a 120.000 per errori progettuali.
La mia serratura porta, me la sono pagata io per un errore progettuale. 2 anni e 6 mesi di vita, forse 40.000km, di cui 90% tangenziale, 90€. E non passo i pomeriggi ad aprire e chiudere la porta del passeggero(guido quasi sempre da solo per andare a lavoro)
Auto pagata con un assegno circolare da oltre 13.000€. Progettata e realizzata all'italiana, assemblata da un 20enne uscito da un rave la serata prima.

RickRD500 ha scritto:
Puntoevo1989 ha scritto:Non so se a te piace avere l'auto che ha problemi, ma io essendo meccanico con l'auto mia sono anche pignolo.

La mia Evo, comprata nuova da me nel novembre 2011, ha avuto nell'ultimi 3 anni una serie di rotture che fanno veramente dubitare dei "professori ingegneri" e della qualità dei componenti..
Auto nuova, a 27.000km e 1 anno di vita, paraolio albero motore che perde a fiumi?(quindi giù cambio per sostituirlo)
a 60.000km 1 serratura porta lato passeggero
a 85.000km 2 biellette barra stabilizzatrice lasche
a 93.000km paraoli cambio che perdevano

Usura a 60.000km una serratura?

fari pieni di umidità dal primo giorno, rumori alle ruote frenando da sterzata, rumori di vibrazioni su plancia, cintura posteriore lato passeggero che non ritorna.
Se non vedi le cazzate che fa fiat nella produzione vuol dire che l'auto la parcheggi sul ghiaino per non vedere le macchie e quando senti un rumore alzi la radio.

Scusa la curiosità, che motorizzazione ha?

Sicuramente tu hai un punto di vista professionale, però le statistiche vanno fatte su campioni significativi.
Vedi tante Punto dei clienti tutte con questi difetti?
Le biellette sono un punto dolente, ma si tratta di un guasto relativamente di poco conto, ho visto motori "made in germany" spaccare sistematicamente l'albero motore ogni 60.000 km con garanzia rifiutata evocando l'utilizzo di lubrificante fuori specifica(due rotture consecutive).
Qui si parla di condensa nella fanaleria, che poi viene prodotta da terzi peraltro.
Ben lungi dall'esssere perfetta, trovo che nel complesso si tratti di un'auto migliore di quella che l'ha preceduta, solida e bene assemblata, forse sono stato fortunato, forse chi ha venduto la macchina se ne è liberato per la disperazione di sentire il rumore delle biellette(che hanno sostituito quando me l'hanno venduta).
L'unica cosa che davvero migliorerei è il cambio, su quello non ci piove Very Happy

ho il 1.4, che è identico al 1.2 tranne l'alesaggio.
Tanti clienti, ni, nel senso che il mio parco clienti come riparazione è improntato su altri marchi.

Però faccio revisioni, monto e controllo circa 3000 veicoli ogni anno.
Di Punto che sul ponte le sento battere di muso, tante.
Di Punto che perdono olio dai paraoli, tantissime. E uguale per le auto come Musa, ypsilon, di cui condividono la meccanica. I paraoli alberi motore che montano di serie fanno veramente pietà, al punto di durare 27000km come il mio o 58.000 come quella di mia cugina.
Cinture e fari lasciamo stare. Quando faccio il controllo cinture posteriori si bloccano quasi tutte.
di catene del 1.3mjet che battono a causa di quell'intervallo di sostituzione assurdo, tantissime.
Egr e Dpf off, ne avrò fatti una 30ina l'anno scorso..
Rumori sottoscocca, ganasce posteriori, non parliamone. Ho passato un'ora a infascettare una punto che aveva tutte le plastiche sottoscocca che si erano deformate causa calore dello scarico

Non parlo delle abarth che mi sono passate per le mani, perchè li la colpa delle rotture era anche il tipo di guida e i proprietari. Ma sui 1.2, 1.4 fire, è scandaloso, dopo 30 anni che producono un motore, montino dei componenti di qualità così scarsa, tali da rendere necessarie riparazioni(come i tre paraoli che continuo a citare) che chiamano un 5 ore di lavoro buone a carico del cliente, per 20€ di ricambi!

Ti cito poi un caso limite: fiat 500, 35.000km, anno 2014, 1.2 benzina
andata fuori fase perchè non avevano fissato a dovere il bullone dell'albero a camme.

C'è sempre il mal comune mezzo gaudio, perchè le altre case automobilistiche non sono da meno.. Penso che si lamentino di più i possessori di 1.4 tsi vag che fa fuori i pistoni e ovalizza i cilindri. Però si parla anche di un panorama diverso, di un motore di ultimissima generazione, che da un 1.4 tira fuori 160cv, e che andando tranquillo(testati da me con un'auto a noleggio) ti fa i 20km/l. Non di un motore di 30 anni fa, lento come un chiodo e che beve come una spugna a fronte di prestazioni deludenti.

Personalmente mi piace la Punto, infatti l'ho comprata come seconda auto e l'ho comprata nuova. Però la qualità è veramente deludente per alcuni aspetti, e mangiano sopra in maniera assurda a difetti di fabbrica (la serratura di una seat ibiza costa 29€, e non si rompe mai, quella della punto 90€ e si rompe molto facilmente).
Il discorso fari: che li produca Hella, Valeo, o altre marche: compro un'auto e la pago alla Fiat, la qualità deve controllarla e ne deve rispondere Fiat. I suoi partner commerciali non sono problemi del consumatore finale, anche perchè lo standard qualitativo gli viene imposto da casa madre!

Puntoevo1989
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da I99909 il Ven 14 Apr 2017 - 23:42

la mia ne ha 50k e non ha nessun difetto. a parte un sensore sostituito a 40k.
Se l'ha tua è nata male ed è piena di difetti non vuol dire che tutte abbiano difetti... in famiglia ne abbiamo quattro e non ci lamentiamo... e anche io essendo autoriparatore vedo piu volkswagen bmw, audi ecc. che punto a parte i regolari tagliandi...
avatar
I99909
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 08.03.16
Età : 18
Località : Ceranova

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da RickRD500 il Sab 15 Apr 2017 - 8:27

Puntoevo1989 ha scritto:Pago 600€ all'anno per avere un database aggiornato delle campagne di richiamo. Su punto evo ne vengono fuori ben trentasette. E se le leggi è da piangere, "gioco scatola guida su boccole " "sostituire scatola guida completa".
Errore di progettazione di due boccole, bisogna buttare via una scatola guida da 700€?

Ecco, ma per campagna di richiamo si intende che FCA provvede a spese sue a richiamare le auto ed a ripristinare il corretto funzionamento?
Perchè anche Toyota fa i richiami e per cose non da poco..

Le critiche fanno sempre bene, perchè portano alla soluzione dei problemi ed a migliorare il prodotto, non sono uno di quelli che si innamora di un oggetto e fa finta di non vedere quello che non va.
avatar
RickRD500
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 865
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da baresedoc85 il Dom 16 Apr 2017 - 11:24

hai buttato di tutto ne calderone... passi dagli errori di progettazione (che sicuramente ci sono), alla bassa qualità dei componenti (e direi che in auto da 10mila euro ci stanno), al controllo qualità delle fabbriche (e anche qui ci stanno visto che parliamo di utilitarie)... però invece chi spende 30mila euro di golf sarà contento di avere i pistoni ovalizzati, per me è il contrario, problema da un'auto di 10mila euro li accetto, da una di 30mila no

poi le campagne di richiamo le fanno tutti, basta andare su qualsiasi forum di qualsiasi auto, normale che nella tua officina vedrai più fiat, in francia i meccanici vedranno più renault e peugeot, in germania i meccanici vedranno una fiat ogni morte di papa

baresedoc85
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 27.03.17
Località : Triggiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Wonder il Dom 16 Apr 2017 - 12:28

Sinceramente, indipendentemente dal valore dell'auto sono cose che non si possono accettare, i soldi che paghiamo sono buoni tutti, è fisiologico che ci sia qualche vettura uscita male perchè purtroppo capita ma non si può accettare una qualità di componenti scarsi o un controllo scarso alla qualità, io poi non mi lamento perchè la mia vettura fortunatamente è perfetta ma non accetto che ci siano dei pezzi che si rompono sistematicamente  da diversi anni e non sia stato fatto nulla per modificarli (es. problemi piantone sterzo)
qui si vede la qualità di un gruppo rispetto ad un altro

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1294
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da baresedoc85 il Dom 16 Apr 2017 - 12:49

nel momento in cui acquisti una punto sai in cosa vai incontro... altrimenti prendi una polo che allo stesso livello di equipaggiamento però ti costano almeno 2-3mila euro in più, visto che ad esempio trovo ridicolo che nella polo nel 2017 i comandi radio al volante si pagano a parte!! e ripeto che tutte le auto hanno problemi, però poi vediamo quanto costa aggiustare una punto e quanto una polo

il detto paghi come mangi vale sempre

baresedoc85
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 27.03.17
Località : Triggiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Wonder il Dom 16 Apr 2017 - 14:13

Mah! sai in Francia costa molto mangiare, è considerata la migliore cucina del mondo, ma io preferisco la cucina Italiana questo per dire che il prezzo non è sinonimo di qualità,
la mia macchina è a metano ed è stata una scelta ponderata per il fatto che non esistono marchi di vettura nello  stesso segmento che siano competitivi con FIAT, sul metano non ha concorrenza,  la manutenzione se si va in officine autorizzate è quasi simile per tutti i marchi (a parità di categorie),
lo scandalo è che ci siano casi di controlli superficiali o che non vengano risolti i problemi cronici di una vettura.
Acquistare vetture di un altro costruttore ? sei cosi sicuro che c'è di meglio?
se parli di Volkswagen ricordati che stai parlando di un produttore fallito, sicuramente aveva plastiche migliori nelle vetture, ma in Europa si è deciso di non infliggere una multa per lo scandalo del gasolio come in USA altrimenti non esisterebbero più,
risparmiando sui costi del motore è più facile avere delle plastiche di qualità superiore ma con quel risparmio una Polo dovrebbe costare 2-3 mila euro in meno di una Punto ma si sa

L'erba del vicino è sempre più verde

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1294
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Puntoevo1989 il Lun 17 Apr 2017 - 17:02

baresedoc85 ha scritto:hai buttato di tutto ne calderone... passi dagli errori di progettazione (che sicuramente ci sono), alla bassa qualità dei componenti (e direi che in auto da 10mila euro ci stanno), al controllo qualità delle fabbriche (e anche qui ci stanno visto che parliamo di utilitarie)... però invece chi spende 30mila euro di golf sarà contento di avere i pistoni ovalizzati, per me è il contrario, problema da un'auto di 10mila euro li accetto, da una di 30mila no

poi le campagne di richiamo le fanno tutti, basta andare su qualsiasi forum di qualsiasi auto, normale che nella tua officina vedrai più fiat, in francia i meccanici vedranno più renault e peugeot, in germania i meccanici vedranno una fiat ogni morte di papa

La mia altra auto ne è costata più di 50.000, ho avuto la cintura lato guida difettata (capita, rientrava molto male) e me l' hanno cambiata fornendomi auto sostitutiva e con tanto di scuse e lavaggio auto incluso.

Con la mia Punto il concessionario ha risposto che sono io che mollo male la cintura e che i fari posteriori "si appannano ma si disappanno quindi tutto ok".
Quando avevo il paraolio albero motore mi volevano fissare l'appuntamento per cambiarlo dopo 2 o 3 settimane(non ricordo), per la teoria che tanto perdevo per terra 1 litro di olio in 1000km ma tanto il porfido sul parcheggio era quello di casa mia..
Nel 2012 risposte del genere fanno incazzare.
Non saper produrre un paraolio è ridicolo, soprattutto se per sostituirlo di vogliono 4 ore di manodopera.
Avere un ridicolo sconto del 5% su un ricambio come una serratura che si rompe a 2 anni di vita, sembra una presa in giro. Soprattutto se il prezzo è il triplo della concorrenza, contando anche una seat ibiza costa qualche millino più della punto.


Chi compra un golf 1.4 tsi e rompe il motore, la Vw spesso lo ripara in garanzia ( a meno che non ci siano state evidenti omissioni o maltrattamenti). Poi, quando compri un turbo benzina fresco di progettazione, 1.4 da 160cv(rapporto cv/litro decisamente diverso da un 1.2 69 o 1.4 77), il guasto può capitare.


Puntoevo1989
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1347
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da baresedoc85 il Mar 18 Apr 2017 - 10:44

cosa centra come ti ha trattato l'officina della concessionaria con i problemi di progettazione o il controllo qualità che viene fatto in fabbrica? continui a mettere di tutto in mezzo, saltando di palo in frasca

all'altro utente che parlava di volskwagen il mio era solo un esempio, io mi trovo benissimo con la mia punto a metano, perchè era solo per me fare 20 km con meno di un euro, sicuramente fiat pecca ancora in alcune cose (nel mio caso soliti problemi elettrici cronici di fiat) o nella qualità di materiali ma soprattutto assemblaggi ma a me va benissimo

poi alla fine eravamo partiti da cui voleva migliore un 1.2 da 69cv, non so neanche come siamo arrivati qui

baresedoc85
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 27.03.17
Località : Triggiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: come migliorare l'erogazione del 1.2 69cv

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum