Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Puntoevo1989 il Gio 7 Apr 2016 - 17:49

Francesco Maria Cione ha scritto:Salve,
ho acquistato da meno di un anno una punto evo 1.4 natural power usata, aveva 15000 km circa, adesso ne ha 20000 km di più e il rivenditore mi ha detto di fare il tagliando appunto dopo 20000 km, non dicendomi che olio avesse messo lui.
Ma dato che la produzione dell'auto è del 2011, ed essendo passati appunto 5 anni io vorrei cambiare la distribuzione.
Una volta che la faccio cambio cinghia di distribuzione, tendi cinghia della stessa e pompa dell'acqua, inoltre cambierò la cinghia poly-v cioè quella dell'alternatore.
Ho trovato il tutto della SKF a un prezzo ottimo su internet Grandissimo! .
Quindi in definitiva vorrei la conferma che dopo 5 anni vada cambiata la cinghia o no? Sono sicuro comunque che una volta messo mano alla cinghia di distribuzione va da se che cambio quella dell'alternatore e senza dubbio cambio pompa e tendicinghia, non vorrei incappare dopo tutto questo tempo in un guasto dalle possibili conseguenze nefaste.
Che pensate?

Punto760 ha scritto:Ciao... La sostituzione della pompa e cuscinetto la ritengo eccessiva e dispendiosa. Tu hai solo 20000km e questi componenti durano almeno 120000km. Cmq rimane una decisione che devi prendere tu. Io ho cambiato solo le cinghie per pochi euro anche perché il cuscinetto e pompa erano nuovissimi mentre la cinghia presentava i classici segni dell'invecchiamento. Io ti consiglierei di sostituire le cinghie e poi invece di aspettare 120000km prima di risostituire il tutto... La ricambi tra 80000km e in questa occasione anche il cuscinetto e pompa.

la manodopera si paga..
lui ha 20.000km.
ora cambia solo la cinghia.. 3 orette almeno ce le metti.
la pompa acqua dura 140.000km(fino al prossimo intervallo)?
il tenditore dura 140.000km(fino al prossimo intervallo)?
Se ci arriva, ci arriva a fatica.

a fronte di risparmiare forse 50€ rischi di doverne spendere altri almeno 150 di manodopera per rismontare tutto?

Quando si fa la distribuzione, si fa sempre completa, proprio per evitare di dover tornare e riaprire il portafogli spendendo il triplo.
Se capita(e capita) che si rompe il tenditore dopo 80.000km, che figura fai con il cliente?
"scusa, ma per farti risparmiare 50€ di componenti ora me ne devi dare altri 150€ di manodopera"..(nella fortunata ipotesi)

Nella sfortunata ipotesi si spacca, si mette di traverso la cinghia, e resta a piedi di punto in bianco. Magari sabato sera a 200km da casa alle 2 di notte.
Una bella figura

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Punto760 il Gio 7 Apr 2016 - 19:52

Mah di figure certi professionisti del settore ne fanno tante. Anche un pezzo nuovo può essere difettoso e dopo mille km dalla sostituzione può cedere all'improvviso... E poi si rimane a dire "era nuovo!". Cmq io che non la pago la manodopera perché non mi fido di certe persone... Se la macchina non ha tanti km non lo cambio il cuscinetto. Solitamente bambino tutto ogni 100k km. Poi ogni uno fa quello che vuole.

Punto760
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Cassino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Puntoevo1989 il Ven 8 Apr 2016 - 11:07

Punto760 ha scritto:Mah di figure certi professionisti del settore ne fanno tante. Anche un pezzo nuovo può essere difettoso e dopo mille km dalla sostituzione può cedere all'improvviso... E poi si rimane a dire "era nuovo!". Cmq io che non la pago la manodopera perché non mi fido di certe persone... Se la macchina non ha tanti km non lo cambio il cuscinetto. Solitamente bambino tutto ogni 100k km. Poi ogni uno fa quello che vuole.

Proprio perchè ci sono molti che fanno certe figure da chiodi non posso che consigliare di cambiare tutto..
Un pezzo nuovo può essere difettoso, su questo non c'è dubbio. Ma capita una tantum, e la brutta figura non la fa chi ha montato il componente ma il marchio che l'ha prodotto in maniera errata.

Se invece io per mia scelta non lo sostituisco, la brutta figura cade su di me.
Anche perchè, a far due conti stupidi stupidi..

solo cinghia: 3 ore manodopera, 25€ cinghia = 130€
tutto completo: 3 ore manodopera, 69.99€ kit distribuzione con pompa acqua =174€.
44 euro in più, una volta ogni 5 anni... non si sta parlando di migliaia di €..
P.s. non paghi la manodopera perchè non ti fidi? questa mi è nuova..
immagino che tu sia uno di quelli che ritieni i meccanici tutti un branco di ebeti che rubano soldi e basta

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Punto760 il Ven 8 Apr 2016 - 12:35

No, non la pago perchè ho le attrezzature e competenze per fare i lavori a casa!
non ritengo che siano tutti ladri ma una buona fetta si... negli anni me ne sono capitate mille e una.
da meccanici che volevano fare un intero motore poi guardando da me si scopre che il collettore era lesionato e girava male; voler sostituire la frizione perchè il pedale rimaneva giù (officina Fiat) quando era solamente il cilindro maestro.
Meccanici che mettono olii da cinquanta centesimi e te li fanno pagare 17€/l... officine fiat che guardano il gioco punteriore solamente se la macchina ha un problema senno in sede di tagliando loro non le controllano per non perdere tempo.

Cmq da come scrivi mi sembra di capire che sei un meccanico... non ti offendere ma ci sono molte persone che guardano solamente al loro portafogli. Poveracci chi ci passa da loro.

Punto760
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Cassino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Puntoevo1989 il Ven 8 Apr 2016 - 13:42

Punto760 ha scritto:No, non la pago perchè ho le attrezzature e competenze per fare i lavori a casa!
non ritengo che siano tutti ladri ma una buona fetta si... negli anni me ne sono capitate mille e una.
da meccanici che volevano fare un intero motore poi guardando da me si scopre che il collettore era lesionato e girava male; voler sostituire la frizione perchè il pedale rimaneva giù (officina Fiat) quando era solamente il cilindro maestro.
Meccanici che mettono olii da cinquanta centesimi e te li fanno pagare 17€/l... officine fiat che guardano il gioco punteriore solamente se la macchina ha un problema senno in sede di tagliando loro non le controllano per non perdere tempo.

Cmq da come scrivi mi sembra di capire che sei un meccanico... non ti offendere ma ci sono molte persone che guardano solamente al loro portafogli. Poveracci chi ci passa da loro.

Si son meccanico, e no tranquillo non mi offendo.
Purtroppo nel settore spesso non sono meccanici che ti vogliono fregare, ma gente non rimasta al passo con i tempi.. persone diciamo ignoranti.Di disonesti veri ce ne sono, ma tra quelli che "sbagliano diagnosi" son la minor parte..

Sul fatto che dici di aver tutta l'attrezzatura, lasciami rimanere dubbioso..

Hai un ponte a forbice? Una "capra"? un crick da fossa? Hai una diagnosi ufficiale multimarca aggiornata(e annualmente pagata)? hai un buon crick idraulico(non quelli da brico da 50€, qualcosa di professionale)?  Lime messa in fase? estrattori? il "porcellino"? Carrelli d'officina? Compressore da 500lt e pistole varie?

Se hai tutto, complimenti, hai speso probabilmente più di 20.000€ per ripararti da solo la macchina.
Se no difficile dire che hai tutto per farti i lavori a casa.. magari hai il necessario per farti i "lavoretti", il giusto per farti la distribuzione di un Fire e per arrangiarti nelle piccole cose.

P.s non esagerare. a 50 centesimi al litro NON trovi nessun olio di nessuna marca..
i 17€/l sono anche pochi nella media.. Mercedes sta fuori a 25€/l, audi anche a 30€/l..
Allo stesso modo, quando vai da un pizzaiolo paghi una capricciosa 7€, quando di ingredienti forse ci sono 50 centesimi..
Poi ovvio, tu se ti compri l'olio per i cavoli tuoi lo paghi 5€/l.. poi quello vecchio lo butti giù dal tombino magari o nel water.. Dato che al consorzio olio usati NON potresti portare olio da motore ma solo olio alimentare

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Punto760 il Sab 9 Apr 2016 - 0:32

ma per te è un problema se spendo dei soldi?
fatti vedere da un bravo analista la tua è la classica gelosia che avete voi del settore... paura di non poter gonfiare il vostro portafogli.
cmq l'isola ecologica ritira anche gli oli usati... e gli olii da cinquanta centesimi esistono e fatti passere per selenia!

Fatti aiutare da uno bravo!

Punto760
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 02.05.14
Località : Cassino

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Puntoevo1989 il Sab 9 Apr 2016 - 18:41

Se mi fai vedere un olio 10w40 o 5w40 che costa 50 cent al litro ivato (ergo circa 40 cent+ iva al litro ) in Italia ti spedisco 100€ all'istante..
I prezzi attuali, se compri 10w40 di marca media , sono circa 3.50€ al litro più Iva. A cui aggiungi 50 cent al litro di smaltimento rifiuti. E per aver questi prezzi devi comprare un fusto da 208 litri, quindi comprare anche la pompa pneumatica x aspirarlo, destinare una apposita zona all'olio, comprare il carrrello per spostarlo e dotarti di un registro dei prodotti chimici con la scheda di sicurezza.

Comunque non serve che ti arrabbi, penso che sia chiaro che non hai di sicuro speso 20.000€ e che non spendi 5000€ all'anno di licenze varie x metterti a posto la macchina.. Hai semplicemente fatto lo sborone perché con 4 chiavi inglesi e un tester clone da 50€ pensi di essere un meccanico..
Se vuoi aggiungo un'altra bella parentesi, che molti di quelli che si credonoi "meccanici" come te non sanno.

Le pastiglie freni dove le butti? Non sono ne' secco non riciclabile, ne ingombranti, ne materiali ferrosi.

Sono rifiuto speciale. Per trattarle dovresti avere un apposito bidone, in un'area riservata, con un cartello con scritto il codice del rifiuto. Bidone che va una volta riempito sigillato e chiamato di dovere che le smaltisce secondo legge.
Spiegami adesso come le smaltisci..

Stessa cosa vale per i filtri carburante, il cui rischio di dispersione nell'ambiente di sostanze nocive è alto.

Stessa cosa vale per l'antigelo. L'ecocentro ti ritira l'antigelo? NO. Ci sono consorzi apposta a cui un meccanico è iscritto che ritirano tutti i fluidi speciali. Il liquido dei freni? NON E' un olio, se poi tu lo mischi con l'olio fai una cosa sbagliatissima, l'ecocentro non è autorizzato a ritirarlo.

Da come parli probabilmente si vede che non hai neanche idea di quante cose debbano fare i VERI meccanici.
E non perchè son contrario a chi si fa i lavori fatti in casa. Ben venga, tutti ci siamo passati. Però abbi almeno un po' di rispetto nel capire che tra fare questo mestiere trabattandosi a casa e farlo come va fatto, seguendo tutte le norme di sicurezza e le leggi, c'è un abisso

Puntoevo1989
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1213
Data d'iscrizione : 03.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Ricambi mopar

Messaggio Da mark115 il Mer 27 Apr 2016 - 15:53

Ho comprato ricambi mopar x la distribuzione della mia gp 1.3 da 75cv...ero irientato x febi ma dice forbitore ufficiale fiat....pezzi originali...xk però il concessionario a me mi ha sparato 200 di soli ricambi?

mark115
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 19.10.15
Località : Bari

Tornare in alto Andare in basso

Re: Sostituzione cinghia distribuzione (scadenza 5 anni)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 14:45


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum