Metano, perché della scelta. Convenienza.

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mar 16 Giu 2015 - 16:28

Per Virgilio&Dante, da lunedì mattina ho una diesel, ridata la metano e non ho versato neanche una lacrima. Spero che vada all'inferno assieme alla gemella GPL. Sono andato a Milano ed ora sono a Bologna da una parente. Media su strada 25 km/l a 120-130 km/h. Una pace. Verificato con il pieno 24,9 km/l. Mio fratello ha già fatto ben 1200 km senza un problema, ha una media di 23 km/l effettivi con i pieni. Una pace. Passa al diesel.


Ultima modifica di angelone il Mer 17 Giu 2015 - 12:34, modificato 1 volta

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Wonder il Mar 16 Giu 2015 - 19:34

Non è ne una questione di tasse in arrivo o chi sa quali misteri,
il fatto è che non vendendo più gasolio, benzina e gpl  (ci sono raffinerie che hanno ridotto la vendita di carburanti) a causa della crisi e addirittura quella caz.. di portare la benzina quasi a 2 euro,
chi controlla la vendita di petrolio sta scaricando il mancato guadagno sul metano (tanto i proprietari sonio gli stessi).
L'anno scorso il Capo del Governo aveva annunciato che si sarebbe passati ad una diffusione del metano di massa anche in autostrada, avete visto succedere qualcosa di simile?
Ecco scoperto perché si spinge la gente ad inquinare e spendere un sacco di soldi che potrebbe farne a meno.
Ciao

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mer 17 Giu 2015 - 8:34

Infatti il metano sta salendo sempre più, ergo quasi una tassa nascosta. Primo rifornimento era 0.945 €/kg ora sta 1,06 €/km in poco più di 1 anno e mezzo. Purtroppo, almeno per l'Italia, i cittadini la prenderanno sempre in quell posto.

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da jaxonline2000 il Mer 17 Giu 2015 - 10:08

Strano, la media attorno a Chieti-Pescara è 0,985 €/kg (stessa media da gennaio 2012).
L'unico rifornimento sopra l'euro è quello di Dogliola, ma se usi la macchina per lavoro e per girare l'italia vedrai che la maggior parte sono sotto l'euro a meno di non ritrovarti fortemente nell'entroterra (ma dove di norma costa in genere di più qualunque carburante di cui tu abbia necessità).

Inoltre in Italia le medie si sono abbassate di pochissimo grazie soprattutto alle nuove stazioni di metano in costruzione, dove mi è capitato anche di imbattermi in stazioni di rifornimento a 0,939€/kg
Ovvio che se vai a vedere la situazione nel 2008 , il costo medio del metano invece che 0,988€ sul territorio italiano, era di 0,947€ , ma quella del Diesel che ora è sui 1,420 € nel 2008 era a  1,050€

Ad ogni modo è risaputo che tutti i carburanti aumenteranno nel tempo, l'unica fortuna è quella di avere con il Metano sempre e comunque il miglior rapporto prezzo/kilometro , a fronte di una variazione di prezzo più lineare e meno improvvisa come quella del greggio .

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Forse la tua è una considerazione più personale che non obbiettiva della situazione in italia.
Dai spero che con il diesel ti troverai meglio, almeno lascerai a felici metanisti e GPListi meno patemi d'animo.

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mer 17 Giu 2015 - 11:52

Sono passato davanti a tre pompe metano e la più bassa era 1,015 €/kg. Probabilmente qui abbiamo prezzi diversi che sul sito o forse i gestori non si adeguano ai prezzi da te elencati. Bad men.
Comunque internet e realtà sono sempre diversi. Ieri a Bologna per curiosità vedevo il prezzo che alla pompa doveva avere il distributore sul sito ed era ben di 0,07 cents di differenza. 1,45 contro gli 1,38 del sito.
Quindì scusa se non credo ai tuoi numeri, lasciano il tempo ed i commenti che trovano.
Appena scatto una foto, la inserisco così avvisi il sito di ricontrollare i prezzi.
Onestamente la nostra ricerca affannosa di risparmio ci ha portato sulla cattiva strada ed a fare scelte stupide come le bifuel.
Che il metano abbia una sorta di quadagno è indiscuttibile ma a fronte di sacrifici ed, importante dire, che quantità di euro si parla.
Guardati l'analisi fatto da un terzo come "Clatso":
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Ha speso 445 euro per fare 9300 km.
Una delle diesel si trova a 1200 km (città ed extraurbano - 50/50), con consumi di 23 km/l (veritieri eseguiti con pieni alla stessa pompa -1,45 €/l).
Abbiamo estrapolato a 10.000 km 586 euro. Considera che il metano almeno 50 euro li spendi in 10.000 km per la benzina (ci stanno tutti).
Hai un 100 € circa di risparmio in 10.000 km, a 100.000 km sono 1000 euro.
Anche i nostri conti ci hanno portato ad un risultato simile a Clatso con la metano.
Tieno conto che lui ha considerarto un metano a 0,990 €/kg ma qui siano su 1 euro a kg.
Se ti rifai i conti i 1000 euro ..... Bè hai capito.
Quando si dice l'illusione del risparmio.

Sempre per Jaxonline:

Forse la tua è una considerazione più personale che non obbiettiva della situazione in italia.
Dai spero che con il falso mito delle metano ti troverai meglio, almeno lascerai i felici dieselisti meno patemi d'animo.

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da jaxonline2000 il Mer 17 Giu 2015 - 15:07

Hai ragione scusami.
I miei numeri vengono da fonti disponibili al pubblico a cui ho allegato fonti proprio perchè ogni persona dotata possa visionarli e verificarli.

diesel1.546 €equal
benzina1.708 €up da 1.696€
gpl0.605 €down da 0.618€
metano0.986 €down da 0.994€

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

No mi puoi dire però che anche il sito social per eccellenza in Italia sbaglia tutti i prezzi.

Inoltre quando si guardano questi siti , si deve sempre guardare anche quando è stato fatto l'ultimo rilevamento. E' chiaro che se ti ritrovi con un rilevamento di un mese prima da parte di un utente, il prezzo della pompa di Diesel/Benzina/GPL può aver subito variazioni.

Il prezzo all'Auchan di Pescara è 0.975 € e te lo dico per esperienza diretta che mi è capitato diverse volte di scendere a Lecce/Maglie e bisogna per forza uscire dall'autostrada di fare rifornimento.

Ma poi citi Clatso che ha nel suo commento ha constatato un personale risparmio in 5 mesi di 814.60€ (rispetto una motorizzazione a benzina) , ok facciamo 764€ a fronte di 50 € di Benzina che avrà messo per forza. Non mi sembra molto scontento della sua scelta, visto che ha sempre tenuto acceso l'aria condizionata e non ha nemmeno tenuto una guida molto accorda (media di 60 eco:Drive) quindi spingeva quando c'era da spingere.

Dai sù cerca di esser più obbiettivo nei tuoi commenti, sembra che la gente debba darti per forza ragione in questa tua crociata contro le Bifuel.

Se ora sei finalmente felice della tua Diesel, goditela.

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mer 17 Giu 2015 - 20:11

Non c'è peggior sordo di chi NON vuole sentire .....

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da jaxonline2000 il Mer 17 Giu 2015 - 21:44

Pensavo di parlare ad una persona adulta, in grado di leggere obiettivamente dati diffusi in rete e consultabili a tutti e di poter avere un riscontro costruttivo, non solo per noi, ma anche per la comunità.

Tuttavia credo sarà l'ultima volta che mi limito a risponderti direttamente in quanto ho piu interesse a parlare con persone con la stessa passione delle auto ed in grado di avere un modo costruttivo di usare un blog.

Tu continua nella tua crociata contro le bi-fuel, che in 69 messaggi a parte fare una compagna contro e a lamentarti, non c'è stata una e dico una notizia utile alla comunità per avere una soluzione a chi ha avuto problemi simili ai tuoi.

Da parte mia continuerò a sostenere che è una buona scelta per coloro che hanno deciso di prendere seriamente in considerazione i pro ed i contro di questa scelta, ma ritengo intollerabile comprarla a scatola chiusa, senza provarla, senza leggere le caratteristiche, senza informarsi e senza il rischio logico che una macchina possa nascere difettosa.

A parte questo buona vita e finalmente complimenti per la scelta azzeccata alle tue esigenze, meglio tardi che mai.

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Gio 18 Giu 2015 - 18:58

Bé non direi, vedo che tanti altri hanno avuto dei problemi con le bifuel. Parlarne sempre in positivo senza far vedere i veri lati negativi e come imbrogliare. Che non è altro che lo sport nostro nazionale.
Almeno ho messo in evidenza tutti i difetti che abbiamo avuti in ben 2 auto bifuel e comunque si è sfatato il mito del grande, grandissimo risparmio.
Non solo io ma anche qualcun'altro lo ha messo in evidenza.
1000 euro in 100.000 km. Sempre un risparmio ma il gioco non vale la candela.
Poi i tuoi dati non sono veri, se usi la rete (lo stesso tuo link) trovi altri prezzi.
Quindi sei tu che non fai un servizio al forum.

Sono anche contento che riesci a vedere il futuro: "e senza il rischio logico che una macchina possa nascere difettosa".

Fammi sapere sulle due diesel se avrò problemi.

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Virgilio&Dante il Dom 21 Giu 2015 - 8:56

Mi spiace Jaxonline ma Angelone ha ragione.
I prezzi da te indicate saranno forse validi nella tua zona ma qui, anche a Cesena, il metano sorpassa l'euro in più di un distributore. Uno sta a 1,04 euro/litro.
La benzina ed il Diesel leggermente meno di quelli da te indicate, centessimi.
GPL da 0,62 a 0,7.
Comunque anche sulla metano Angelone ha ragione.
Uso il temine bluff psicologico. Non si risparmia come uno potrebbe pensare o come qualcuno asserisce.
Ho letto tanti articoli prima dell'acquisto, anche questo forum, in cui sembrava di avere un risparmio apocalittico, oltre i 3.000 euro a 100.000 km ma dai miei conti con anche l'uso della benzina (ogni tanto ci vuole come consigliato dal capo officina), il risparmio reale si attesta sui 1.200-1.400 euro. Seppure.
Ho chiesto anche a chi ha il GPL, sembrerebbe che gli impianti di serie hanno un qualche problema in più rispetto a quelli after market.
La vettura di mia moglie va benissimo a GPL (aftermarket) ma ha anche qualche problemino legato purtroppo alla qualità del gas. Cambia spesso il filtro GPL, le candele e qualche altro.
Devo ammetterlo da ex dieselista sono un pentito, un pentito cronico.
Angelone, come te, ho messo già da un mese e più l'annuncio per vendere la metano ma con esiti negativi. Anche il concessionario la svalutata poiché sul mercato ci sono troppe, troppe ma troppe metano invendute. Mi ha fatto vedere la lista delle metano in possesso nella concessionaria a prezzi di favore. Mi conviene quasi quasi ridarla per averne una nuova.
Scherzo, mai più una metano.
Anche mia moglie non ne è contenta, troppo legnosa e sgraziata nei movimenti.
La definisce un mulo che non è altro che un ibrido sterile.
Per ora vado, avanti ma sono profondamente deluso dalla metano e non vedo l'ora di toglierla.
Beato te che ci sei riuscito, ti invidio alla grande.

Virgilio&Dante
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.06.15
Località : Cesena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Dom 21 Giu 2015 - 9:21

SHHH. Non dire la verità.
La verità come diceva una canzone fa sempre male.
Anche tu sei arrivato alle mie conclusioni. Quindi non siamo i soli ad avere un pensiero comune.
Mulo! Bé la definizione non è male. Non ci avevo pensato. Ne ha tutte le caratteristiche.
Mi spiace girare il coltello nella piaga ma sia io che mio fratello siamo rinati con le diesel. Mio fratello ha appena fatto i 2000 km e se gli riparlo di bifuel mi uccide.
Anche tu trovi difficoltà a venderla al contrario di qualcuno che la definisce un assegno che cammina. Purtroppo ce ne sono troppe sul mercato a prezzi ridicoli.
Proprio un bluff psicologico. Non è male come definizione.
Io ho chiesto al forum se ci fosse uno disponibile ad acquistarla, nessuno si è fatto Avanti.
Questo la dice lunga.
Spero che riesci a venderla ed al più presto.


angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Wonder il Dom 21 Giu 2015 - 12:36

Mah secondo me siete fuori strada (salvo poi dire la macchina non andava bene e quindi è giusto cambiarla) il metano in generale non ha concorrenza con i prezzi su nulla, i veri limiti sono nel baule più piccolo e la scarsa diffusione della rete di distribuzione in molte parti d'Italia quindi se fai tipo il rappresentante o trasporti materiale nel baule non è certo la macchina ideale, io vedo con la mia (il costo del metano è 0,995) e faccio tranquillamente 240 km solo di uso cittadino (in più ho lo sconto sui parcheggi ma questo ovviamente dipende dai comuni) costo di un pieno di metano mai più 13 euro ovvio che se facessi strade veloci salirei tranquillamente  a 270 km di percorrenza (prova già fatta con la mia macchina),
l'errore è che non si può aggiungere dei chilometri fatti a benzina come costo su una vettura a metano e non aggiungere dei chilometri di consumo sulla vettura  benzina / gasolio / gpl ,
tolto il periodo di rodaggio(1000 km) dove ho usato la vettura anche a benzina dal benzinaio penso di non esserci andato più di 10 volte in 5 anni (praticamente due volte all'anno) basta cercare in internet un qualsiasi sito sui calcoli dei consumi e i calcoli sino evidenti (ci sono centinaia di siti e tutti portano agli stessi risultati).
Poi si può discutere che ci siano macchine anche di altre marche più performanti a metano (scatto velocità ecc..) ma questo è un altro discorso , se hai comprato una macchina a metano per girare a benzina mi viene solo da dire che hai sbagliato l'acquisto della vettura
Ciao

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Virgilio&Dante il Dom 21 Giu 2015 - 14:09

Wonder, ma pensi che io sia stupido nell'andare a benzina avendo un cioccoletto a metano?
Penso che, come a me, ti abbiamo consigliato o suggerito di andare a benzina dopo un tot di km a metano per lubrificare il tutto. Ogni 1000 km, faccio una 20 a benzina.
Lo sto facendo perché, anche se ha le sedi valvole e valvole rinforzate, il problema non è zero ma solo ridotto percentualmente. Significa che le valvole possono subire il classico problema di piegarsi (millimetricamente parlando).
Il capo officina, qui di Cesena, mi ha fatto vedere ben 2 auto (bravo GPL e Punto metano, entrambe di serie - la meno aveva fatto 90.000 km a metano), con il classico problema che in una vettura normale (nata solo benzina) ha più probabilità di capitare.
Poi, almeno per me una volta il metano è sotto l'euro una volta sopra l'euro (stesso distributore) che per me è 1 euro se non più.
270 km solo in certe condizioni, almeno io ci riesco al 50% delle volte e quasi sempre in autostrada. Per avere la resa che ho ci devo lottare il più delle volte. Sinceramente sto circa 21 km/kg od ad euro.
Mia moglie fa 11-11.5 km/l con 0,65 euro/litro (usiamo la media) se consideri per un euro stiamo a 20 km se non più. Ergo la stessa resa della metano.
Poi senza contare le volte che sono rimasto senza metano anche per testare il pieno di gas.
Se ti fai un pò di conti, almeno per me, meglio la GPL della metano. Hanno quasi la stessa resa con qualche vantaggio in più.

Virgilio&Dante
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.06.15
Località : Cesena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Wonder il Dom 21 Giu 2015 - 16:31

Io non ho mai pensato quello ,
ma considerando il mio consumo 240 km con un pieno (in città) vorrebbe direi che ogni 4 rifornimenti di metano fai 20 euro di benzina sicuramente sei un benefattore dello stato, cosa che io ho deciso di non fare,
con 1 euro di gpl sei circa a 17,6 km
questa è la mia seconda vettura a metano ed il mio terzo motore FIRE le due precedenti sono morte verso i 180000 km per incidenti stradali, entrambe le vetture sia a benzina che benzina trasformata a metano hanno avuto la guarnizione della testa bruciata problema noto sui motori FIRE (purtroppo),
ora sembra che sia stato risolto il problema (speriamo) ma nessuna delle mie vetture ha mai avuto problemi con le valvole,
comunque come sai la macchina parte sempre a benzina quindi un po' si lubrifica.
Posso condividere l'idea che se si gira su percorsi lunghi possa essere meglio un gpl solo per la comodità del rifornimento ma non del risparmio.
Ciao

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Virgilio&Dante il Dom 21 Giu 2015 - 18:45

No, faccio una 20 di km ogni 1000 km a metano come consigliatomi. Non 20 euro, allora sarei proprio da ricovero.
Forse avrò sbagliato i suoi km/l.
Cmq a parità di spesa, mia moglie fa quanto la metano. Abbiamo fatto una prova (oggi) poiché mi sono incarognito sulla metano.
A metà percorso (circa sui 140 km) abbiamo fatto cambio di auto per vedere se fosse la mia guida non compatibile con la metano.
Ebbene al vuoto della metano, siamo passati tutte e due a benzina e rifatti i pieni. Km fatti 262 in totale; 13.5 euro la metano (1.015 euro/litro - 13.3 kg metano - 19.7 km/kg) e 13.4 euro la GPL (0.67 euro/litro - 20 litri - 13.1 km/l). Max speed 70 km/h. Percorso 50% in città (Cesena) e 50% strade statali.
Onestamente non capisco dov'è il vantaggio della metano. Forse nella manutenzione? MAH?????

Virgilio&Dante
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.06.15
Località : Cesena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Wonder il Dom 21 Giu 2015 - 19:46

Scusami avevo capito 20 euro di benzina, era da matti,
si avete un costo del metano altissimo, la differenza si riduce e probabilmente vi arriva anche una qualità scarsa di metano, con i tuoi dati risparmi circa 143 euro ogni 10000 km

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mar 23 Giu 2015 - 8:08

Mi dispiace tanto, Virgilio&Dante.
Ti racconto cosa mi è successo.
Siamo in estate e, ieri sera, con la signora siamo andati ad una manifestazione ed ho incontrato un venditore della concessionaria.
Abbiamo gustato un bel caffè e, siccome ho un pò di confidenza con lui, gli ho chiesto del perché le nostre due carrette bifuel avessero avuto tutto questo.
Mi ha detto che non sono l'unico ad aver avuto problemi (l'officina lavora per il 50% sulle bifuel) e che le vendite stanno andando a picco, specie per la punto. La 500L metano si vende a singhiozzi (dopo un iniziale salto), la panda invece è ok (poiché gradita molto da un pubblico femminile). Sulla punto, mi ha detto che hanno ben 10 metano invendute, di cui 3 o 4 nel salone, da mesi e non sanno come disfarsene. Purtroppo c'è una politica aggressiva da parte di Fiat con le concessionarie per obbligarle a condizionare gli utenti (noi) a prendere le metano.
Purtroppo sia io che te abbiamo capito che la punto metano non ha senso come vettura poiché abbiamo avuto vetture diverse prima e quindì possiamo fare paragoni. Hai anche dimostrato che per 0.1 euro la GPL di tua moglie rende più della tua metano facendo un test stradale.
Che dirti, io mi sono tolto un bel peso e spero che tu riesca anche.

Comunque, sappi che la punto uscirà di produzione nel 2016 (con molta probabilità)  sostituita da un evoluzione della 500 a 4 porte.
Purtroppo la tua definizione di bluff psicologico è perfetta.
L'unica soluzione che hai, usala il più possibile ed aspetta l'uscita del nuovo modello e poi mollala.
Purtroppo viene svalutata tantissimo e lo so poiché avevamo provato a venderla.
Il miglior prezzo che abbiamo avuto è stato 9000 euro dopo 6 mesi ma alla Peugeout poiché conoscevamo il venditore (prezzo di favore).
In media, valeva si e no 7500 euro. Purtroppo ciò è anche dovuto ad una massiccia presenza di vetture punto metano invendute sui piazzalli della Fiat.

Abbì pazienza e spero che qualcuno che la loda così tanto venga a prendersela.
Io ho chiesto pubblicamente agli utenti che la difendono di comprarsela ma nessuno si è fatto avanti.

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Wonder il Mar 23 Giu 2015 - 19:44

Mah! qualcosa corrisponde al vero, altre sono pure supposizioni,
sicuramente c'è un rallentamento nelle vendita delle Punto ma mi sembra normale quando una vettura ha già tanti anni di vita commerciale (basta guardare le ultime Punto con pezzi della Evo e della GP messi insieme) quindi chi compra si rivolge ad altri modelli, poi FIAT di sicuro ci ha messo del suo nell'allontanare i clienti con quello che hanno combinato ai lavoratori e ai contratti di lavoro, svariate famiglie che hanno sempre comprato FIAT o gruppo FIAT per difendere anche il made in Italy ora si rivolgono ad altre case automobilistiche.
Problemi io ho una vettura a metano, unico problema  VERO il cambio della batteria che è durata nulla (questa è la terza azz..) per il resto non ha mai sbagliato un colpo, non ha vibrazioni direi un gioiello.
Consumi, la vera differenza è che ,come detto sopra, hanno aumentato in maniera ingiustificata il costo del metano a scapito di quello del gpl, semplicemente per spingere la gente a consumare petrolio visto che le raffinerie sono tutte a mezzo servizio, non è che ci sono tanti altri segreti e comunque a conti fatti il metano conviene ancora, tranne come già detto in precedenza per la diffusione sulla rete stradale ed autostradale e quindi bisogna vedere dove si usa la macchina.
Se guardi quanti km fai con 1 litro di gpl o 1 litro di benzina / gasolio, vedrai che con il gpl fai meno km ,
il risparmio è dovuto non al fatto che come mezzo meccanico il gpl sia migliore ma semplicemente perché 1 litro di gpl costa meno di 1 litro di benzina / gasolio

Ciao


Ultima modifica di Wonder il Mar 23 Giu 2015 - 22:39, modificato 1 volta

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mar 23 Giu 2015 - 21:12

Come si inseriscono delle foto? Grazie

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mer 24 Giu 2015 - 7:01

Comunque per qualche scettico, che insiste che il prezzo del metano è sotto l'euro, avevo una foto di un distributore "BIANCO" cioé senza marchio.

Gasolio: 1.399;
Senza Piombo: 1.535;
GPL: 0.610;
Metano: 1.019.

Parlando con il gestore, il metano è destinato a salire prevede in 2-3 settimane di arrivare stabilmente a 1.04.
Diesel e resto 0,01-0,03 sotto i valori elencati.
Non ci vuole molto a capire che il breakeven è già così estremamente vicino, tra 2-3 settimane sarà decisamente sotto.
Se fate due semplici calcoli con i seguenti presupposti:
un kg di metano = 21-22 km/l. 1 litro GPL = 13.5 km come da Virgilio&Dante.
Se fate la proporzione 0,61:13.5 =1.019:x, x sarà 22.5 km se li spendessi con il GPL.
Meno male che ce le siamo levate dagli zebedei.

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Wonder il Mer 24 Giu 2015 - 15:54

Questo è il link dei prezzi metano in tempo reale :
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Non si è mai visto calare il carburante in estate quando tutti si muovono in auto

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Virgilio&Dante il Mer 24 Giu 2015 - 19:41

Spiacente Wonder ma, purtroppo per noi, Angelone ha ragione.
Il sito sarà un referente, un indicazione ma non è aggiornato in tempo reale.
Qui a Cesena stessa situazione, metano in salita ed altri carburanti in discesa.
Mia moglie ha fatto oggi il pieno a 0.64 €/l (prima 0.67 stesso distributore). Io invece a 1.03€/kg (due giorni fa era 1.015, stesso distributore). Sto nero ed inferocito. Maledico il giorno che l'ho comperata. Ma sto diavolo di petrolio non può rischizzare a 200 $ al barile. Vorrei piangere. Lasciatemi nel mio dolore.

Virgilio&Dante
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.06.15
Località : Cesena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da angelone il Mer 24 Giu 2015 - 19:49

Mi dispiace molto, non pensate che io sia contento ma purtroppo c'è qualcosa che non sta funzionando e non so cosa. E' davvero strano che il metano non scenda di prezzo, specie adesso che siamo in estate e non c'è il consumo urbano per le abitazioni. Penso che sia così poiché mi hanno sempre detto che è lo stesso metano usato in città poiché attaccati alla rete urbana. Virgilio&Dante, sono con te e con tutti gli altri.

angelone
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 14.05.15
Località : Chieti

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Wonder il Mer 24 Giu 2015 - 21:06

Io faccio rifornimento in uno dei distributori indicati li e infatti pago il metano 0,995, ma non è questo il punto, io sono sicuro di quello che dici sul fatto di quanto lo pagi il metano, il fatto è che il petrolio non potrà più crescere fino a 200 dollari per due motivi, uno politico e uno tecnico,
il primo è che per contrastare la Russia anche gli Stati Uniti hanno cominciato a vedere petrolio (cosa che non avevano mai fatto) e quindi c'è molto petrolio in giro (e la Russia sta perdendo un sacco di soldi)
il secondo che sempre negli Stati Uniti hanno trovato la maniera di estrarre petrolio dalle pietre (basta fare una ricerca su internet) quindi se il petrolio al barile diventa troppo caro, conviene estrarlo dalle pietre,
questi sono i motivi che impediscono al petrolio di tornare a 200 dollari (in aggiunta con la crisi mondiale è calata la produzione di beni e quindi il consumo di energie in generale).
Ecco perché questi mancati guadagni li stanno scaricando sul metano le compagnie petrolifere (visto che molte sono anche proprietarie di giacimenti di metano).
Una considerazione che bisogna fare invece per verificare i consumi è il consumo a benzina o gasolio della macchina (infatti tutte le tabelle per i conti considerano questo aspetto) es. se un motore a benzina consuma 1 litro per 10 chilometri convertendolo a gpl o metano vedi quanto costa con i due carburanti girare ,
ma se hai due motori con consumi di benzina diversi es. un motore con 1 litro fa 10 km e l'altro motore con 1 litro fa 11 km (quindi differenza minima)
ogni 10 litri di carburante consumato il motore che consuma meno farà 10 km di strada in più,
quindi puoi capire benissimo da solo che se l'alimentazione a gpl o metano è messa su un motore che consuma di più o di meno i risultati cambiano.
Concordo con te dicendo che la differenza si sta assottigliando finche ci saranno queste politiche.
Ciao

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Virgilio&Dante il Gio 25 Giu 2015 - 7:36

200 $ era giusto per dare un numero ma comunque il prezzo sta risalendo. Aggiungo che 2 anni fa lavoravo nel settore delle perforazioni petrolifere ed ho girato il mondo. Le rocce che indicavi tu non è altro che lo Shale Oil o Gas cioè estrarre gas od olio dalle argille compatte/scistose tramite la tecnica del fracking. In Italia non si è mai fatto fracking e mai lo si farà poiché una volta trivellato il pozzo il gas o quell poco di olio che abbiamo esce con facilità grazie ad un gioco di piccolo pressioni, pochi bars. Dico questo poiché sento tante di quelle stronzate circa le perforazioni in adriatico che quanto leggo le cazzate scritte sui giornali mi dà solo l'impressione che è fatto solo per aizzare il popolo su un problema inesistente. Purtroppo questa è l'Italia. Questa massa di inetti che ci governa ci sta uccidendo in tutti i modi. Sono persino riusciti a demolire il mito della metano, incredibile. Scusatemi per lo sfogo ma lecito.
Per la metano, sto seriamente pensando di ridarla dietro e prendere un diesel o un GPL. Vorrei Fiat anche se non è ufficialmente più italiana ma prendere quello che è più conveniente per il portafogli.
Spero di fare almeno altri 10 anni di lavoro, pensione e poi mi trasferisco in Costa Rica.
Ancora uno sfogo, scusatemi.

Virgilio&Dante
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 12
Data d'iscrizione : 08.06.15
Località : Cesena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Metano, perché della scelta. Convenienza.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 20:17


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum