consiglio acquisto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Ven 10 Lug 2015 - 15:19

Salve a tutti,vorrei cortesemente un parere dal forum,sto acquistando una punto evo natural power active 5 porte, immatricolata settembre 2010,presso una concessionaria.La richiesta è di 4.750 € ,ha 84.000 km tutti tagliandati e certificati,unico proprietario,carrozzeria e interni impeccabili.Ha l'autoradio di serie con comandi al volante.
Mi offrono la garanzia di 12 mesi con soccorso stradale incluso e la possibilita di estendere la garanzia per ulteriori 24 mesi sempre con soccorso stradale.
So gia che a livelli di prestazioni non mi devo aspettare molto e che ci vorrà un bel po per abituarmi all'auto,soprattutto per me che ho sempre guidato dei TD,per ultimo un'Audi 1.9 da 130 cv,ma in questo momento cerco solo il risparmio e non le prestazioni.
Pensate che sia un buon affare? E' affidabile come auto?
Mi scuso se ho sbagliato sessione,ma non sapevo dove postarla.
Chiedo agli admin eventualmente di spostare nella sezione giusta.
Buona giornata a tutti.

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Mar 14 Lug 2015 - 16:31

Nessuno sa rispondermi?

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da Corrado il Mar 14 Lug 2015 - 19:56

L'auto di per sé è abbastanza affidabile. Se leggi nel forum però non pochi utenti hanno lamentato varie noie con questa motorizzazione. Altri hanno addirittura preferito disfarsene. Tieni conto inoltre che la macchina è davvero molto lenta, e soprattutto se vieni da un turbo diesel, la differenza sarà notevole, e le prestazioni a dir poco mortificanti. Spero per te che l'abbia almeno provata.

Corrado
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 34
Località : Zurigo

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Mar 14 Lug 2015 - 20:29

Grazie per la risposta Corrado. Sono a conoscenza del fatto che è molto lenta la motorizzazione, ho guidato una panda con lo stesso motore, ma come dicevo nel post questo è un problema che passa in secondo piano. Che genere di problemi hanno avuto? Intendo problemi grossi...purtroppo non ho potuto provarla personalmente perché abito in Sicilia e l'auto devo andarla a prenderla a Torino, so che sembrerà strano ma purtroppo qui non se ne trovano soprattutto a questo prezzo. L'ha provata un amico mio che vive li in zona e non ha riscontrato problemi. Io in ogni caso prima quando andrò a concludere l'acquisto, prima di firmare il tutto avrei intenzione di provare l'auto facendo un bel po di chilometri e poi farmi fare una diagnosi li direttamente in quanto forniti di una officina autorizzata Fiat

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da jaxonline2000 il Mer 15 Lug 2015 - 10:02

A parte ultimi commenti negativi da parte di utenti bannati , l'auto non sembra presentare grossi difetti.

Quando ho deciso di provare ad indirizzarmi su un'auto a metano ho provato a seguire questo forum, oltre ad un paio di altri ed ho constatato che, a parte probabili difetti che l'auto nasca male, gli unici reali difetti dell'auto risiedono nel:
- baule ridotto (il che significa che è consigliato per un uso cittadino)
- Velocità ridotta (il che significa che è piu indicato per velocità urbane ed extraurbane)
- Percorrenze kilometriche ridotte (in autostrada ti porterà a uscire più spesso per fare rifornimento, per bologna-lecce ho fatto 2 rifornimenti mentre prima a benzina ne facevo 1 , e a calcolare gli spostamenti più di giorno che di notte. Spesso i distrubutori li trovi in un raggio di 2 km/ 5km massimo dal casello autostradale).
- Buco di potenza in prima sotto i 2000giri (ti consiglio di cercare post già aperti in questo forum per capire meglio cos'è, e se si presenta).

C'è un utente che esce da una esperienza simile alla tua che in un'altro post diceva:
dioskizzo ha scritto:io per la mia esperienza ti dico che faccio ogni settimana ascoli piceno roma con la mia punto natural power 1400 8v 77cv..e devo dire che con un pieno ci arrivo tranquillamente e il risparmio è notevole...prima avevo una alfa 147 1.9jtd 16v e per quanto consumasse poco cmq ci volevano 70 euro di gasolio ad andare e tornare, ora col metano spendo 25 euro  considera che andare e tornare sono 600km
per me sempre metano forever

Unica cosa , se è del 2010 , verifica che sia stato fatto la sostituzione delle bombole (deve essere fatto ogni 4 anni) e come dice Corrado, ti conviene anche fare un giro di prova per vedere (o "sentire") che non ci siano possibili problemi pregressi.
Il motore della Natural Power spesso sembra nuovo dopo molto tempo proprio perchè essendo usato dal Metano (gassoso) tende a non sporcarlo, un consiglio però per lunghe tratte è di usare la benzina per 10-20km una tantum (se ti farai piemonte-sicilia, metti 10/15 euro di benzina e il pieno di metano, quando avrai finito il metano percorri un pò a benzina per raggiungere il distributore di metano più vicino) per poterlo un minimo lubrificare le parti interne.

Del resto se è risparmio che cerchi , questa motorizzazione non ti deluderà mai:
pagherai più il casello autostradale che non il carburante.

Se però preferisci metano ed un minimo di prestazioni, ti consiglio di valutare anche la Golf , la Leon o la Octavia che montano motori turbo.

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Mer 15 Lug 2015 - 13:31

Ti ringrazio jaxonline2000 sei stato gentilissimo e molto esaustivo. Ti confermo che le bombole sono state revisionate e sostituite, per il resto ho già considerato tutti i vantaggi (tanti) e gli svantaggi (pochi per l'uso che ne farò), la mia preoccupazione riguardava il fatto di non aver concluso un operazione troppo affrettata, ritrovandomi poi con un'auto piena zeppa di problemi e a quanto pare in linea di massima non è così

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da Corrado il Mer 15 Lug 2015 - 14:15

Confermo quanto scritto da jaxonline2000. A parte la scarsa autonomia e la poca capienza del bagagliaio, il vero problema che affligge le Punto a metano sembra essere l'erogazione.
Per il resto è una macchina onesta e abbastanza affidabile. Poi i costi di gestione e di manutenzione sono ridotti. Nel complesso è una buona auto. Vai tranquillo.

Corrado
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 34
Località : Zurigo

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da jaxonline2000 il Mer 15 Lug 2015 - 14:27

Semmai dovessi avere i famosi strappi irregolari (che non è detto che si presenti per forza), dovuto all'erogazione non omogenea, l'ultimo aggiornamento della centralina uscito ad inizio gennaio permette di sistemare questa falla.

Nel qual caso prova a dirigerti da un'officina autorizzata Fiat. L'aggiornamento non dovrebbe prendere più di mezz'ora.

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Mer 15 Lug 2015 - 14:58

Dove la sto acquistando hanno all'interno un'officina autorizzata, probabilmente l'avranno già aggiornata

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da jaxonline2000 il Mer 15 Lug 2015 - 17:28

Non dare per scontato che l'aggiornino per forza.
In genere sono operazioni che se la macchina và bene non fanno.

Molta gente ha imparato a conviverci, aumentando molto piu gradualmente la partenza in prima. o effettuando una sorta di doppio colpo di acceleratore.

Il mio è un consiglio, perchè la mia ne soffriva. Dopo l'ultimo aggiornamento è di molto migliorato il funzionamento.

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Mer 15 Lug 2015 - 22:54

Allora se non l'hanno effettuato insisterò affinché lo facciano, tanto male non fa comunque.
Vi terrò aggiornati non appena andrò a ritrae l'auto.
Sono sicuro che saprete darmi consigli preziosi.
Grazie

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da Wonder il Gio 16 Lug 2015 - 0:21

Sarà che mi sono abituato sarà che hanno fatto aggiornamenti alla centralina, ma io non ho più problemi in partenza, certo rimane comunque una macchina lenta, e a portarla da Torino in Sicilia sentirai come sta su di giri il motore, ha forse il cambio un po' corto come rapporti ( comunque ti abitui anche a quello Smile )

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da jaxonline2000 il Gio 16 Lug 2015 - 9:31

Hai ragione Wonder, in effetti il modo corretto per la Punto è essere in 5^ marcia già a 50 km/h.
Oltre al fatto che se vuoi il massimo risparmio bisogna imparare a cambiare sotto i 2000giri (è dura ma ce la si può fare).
Io eseguendo questi due facili consigli ho in città una percorrenza sui 290-300km. Nell'extraurbano le percorrenze sono ancora superiori, ed in autostrada ho trovato che a 110km/h il motore gira a 3500 giri avendo il miglior rapporto prestazione/consumo.
Persone che invece hanno più brio a guidare la Punto NP al minimo fanno sui 240 Km a pieno.

Prima avevo auto tedesche con rapporti piu lunghi e cambio a giri più alti. Diciamo che dopo il primo pieno poi ti passa quella sensazione di mancanza di sprint, sempre che sia il risparmio la tua priorità.

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Gio 16 Lug 2015 - 10:11

Hai centrato in pieno, la mia priorità è proprio il risparmio. Vengo da un 1.9 tdi 130 cavalli, e percorrendo l'80% dei chilometri in città, ti lascio immaginare il consumo di gasolio. Dimenticavo di precisare che percorro all'incirca 30-35 mila chilometri l'anno.

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da Corrado il Gio 16 Lug 2015 - 11:22

Secondo me col metano allora vai da favola, a patto di avere il distributore a portata di mano.

Corrado
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 290
Data d'iscrizione : 04.06.10
Età : 34
Località : Zurigo

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da puglisan il Gio 16 Lug 2015 - 12:04

A circa 6 km da casa

puglisan
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 35
Data d'iscrizione : 07.07.15
Località : nicolosi

Tornare in alto Andare in basso

Re: consiglio acquisto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 10:53


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum