Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Stefano2 il Ven 23 Giu 2017 - 15:37

Un saluto a tutti,

ho fatto nei giorni scorsi il mio primo viaggio estivo con la Punto Multijet 95 cv immatricolata a dicembre, ed ho riscontrato un malfunzionamento importante (quanto strano) del clima manuale.

prima d'ora avevo usato il clima solo per brevi tratte, ed il funzionamento era assolutamente regolare, per freddo generato, portata etc. Premetto che il 95 cv monta l'"alternatore intelligente" che prevede questo si stacchi ai accellerazione e attacchi solo in rilascio, questo lato ventola clima crea un effetto particolare perchè si avverte nettamente un certo calo di giri accellerando e un aumento rilasciando, nulla comunque che infici l'efficacia dell'impianto e che non sia considerato normale da Fiat stessa, ma veniamo al dunque, questo è capitato a più riprese durante la breve vacanza in Toscana:

- parto la mattina (fuori 26 gradi) e accendo il clima sull 1 (buon rendimento e portata), dopo circa 45 min o un'oretta osservo che la portata dell'aria in uscita alla bocchette cala sensibilmente e inspiegabilemente, così come la capacità dell'impianto di raffreddare l'abitacolo, metto sul 2 ma non migliora, si, aumentano i giri ventola e la portata, ma restano inferiori al normale e nettamente insufficienti, intanto l'abitacolo si fa decisamente caldo, anche la temperatura stessa dell'aria in uscita non è soddisfacente (è fresca, ma non fredda). Il compressore lavora, la ventola da fermo si accende.

A questo punto per riprendere la situazione ho 2 strade:

- spegnere il compressore e lasciarlo spento per un po' (ok anche sosta)
- sbattere l'impianto sul 4 e lasciarlo lavorare per una decina di minuti

dopo queste circostanze, riportato sul 2 o sull'1 il clima funziona perfettamente sia come portata aria che come temperatura.

Il filtro antipolline, naturalmente, avendo l'auto 6 mesi, è nuovo.

Mercoledì la porto in concessionaria, ma vorrei capire con voi se avete esperienze analoghe o/e ipotesi...

Io mi sono fatto queste idee:

- formazione di ghiaccio sullo scambiatore che fa si che passi poca aria (facendo da tappo) e che il clima funzioni sempre peggio, ma non c'è un sensore brina ?! questo spiegherebbe perchè dopo una sosta o sparando al massimo la cosa migliori (il ghiaccio si scioglie per spegnimento compressore o aumento "scambio" dovuto a maggiore aria in afflusso).

- difetto della ventola abitacolo che arbitrariamente diminuisce i giri

- difetto dell'"alternatore intelligente" che poco intelligentemente ad un certo punto fornisce meno voltaggio di quello indispensabile (specifico che avevo fari spenti, start&stop disattivato e non altre fonti di richiesta energetica attive).

Altre idee?

Questo che descrivo non lo fa sempre, succede che una volta ristabilitosi resti ben funzionante per ore (anche sull'1, anche in autostrada), o che dopo un po' torni il problema...

Grazie a tutti voi,

Stefano
avatar
Stefano2
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.07.16
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da RickRD500 il Ven 23 Giu 2017 - 20:04

Con la 95CV non ho avuto problemi finora(sgratt).
Con la Punto precedente (188FL 1.3 mjt 70CV) avevo un problema simile al tuo, il difetto si verificava solo in determinate circostanze: caldo molto intenso, forte afa, ventola interna non al massimo (1 o 2) e motore a regime sostenuto e costante (strada extraurbana o autostrada).
Spegnendo il clima e lasciando la ventola al massimo, dopo qualche minuto usciva aria molto più fredda di prima, dopo altri minuti usciva acqua nebulizzata.
Sicuramente nel mio caso si formava ghiaccio sull'evaporatore, a meno di non tenere la ventola sempre al massimo(ma la piccolina era in grado di congelarci dopo un po' Shocked )
Mi pare di aver letto da qualche parte che la vecchia Punto non aveva il sensore brina e, complice un impianto surdimensionato per l'abitacolo, era facile incappare in questo fenomeno.
Siccome l'auto è in garanzia, fai presente il problema dettagliando il più possibile quello che accade, vediamo se esiste una soluzione.
avatar
RickRD500
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Stefano2 il Sab 24 Giu 2017 - 0:44

Grazie per la tua risposta,

stasera, temperatuta esterna sui 25 - 24 gradi, clima sull' 1 e sonda termometro in bocchetta, è arrivata a misurare 0,6 gradi, dopo 30 min di funzionamento in supestrada. Dopo 1 ora circa getto ridottissimo. Basta spegnere il compressore e in 2 min. la portata torna regolare.

Qua escluderei problemi ai giri ventola o all'alternatore, qui c'è un problema a qualche sensore che gestisce poi il compressore clima o al sensore anti brina se c'è. 0.6 gradi alla bocchetta vuol dire che nello scambiatore è i gelo. Aperto il cofano c'era ghiaccio sui tubi del clima.

Mai successa una roba del genere con 4 auto guidate e gestite..

Stefano
avatar
Stefano2
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.07.16
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Semperfiat il Sab 24 Giu 2017 - 8:53

Stefano2 ha scritto:Grazie per la tua risposta,

stasera, temperatuta esterna sui 25 - 24 gradi, clima sull' 1 e sonda termometro in bocchetta, è arrivata a misurare 0,6 gradi, dopo 30 min di funzionamento in supestrada. Dopo 1 ora circa getto ridottissimo. Basta spegnere il compressore e in 2 min. la portata torna regolare.

Qua escluderei problemi ai giri ventola o all'alternatore, qui c'è un problema a qualche sensore che gestisce poi il compressore clima o al sensore anti brina se c'è. 0.6 gradi alla bocchetta vuol dire che nello scambiatore è i gelo. Aperto il cofano c'era ghiaccio sui tubi del clima.

Mai successa una roba del genere con 4 auto guidate e gestite..

Stefano
Interessante! Devo farci caso pure la mia non è un granché
avatar
Semperfiat
Evo Designer
Evo Designer

Messaggi : 3571
Data d'iscrizione : 28.11.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Stefano2 il Sab 24 Giu 2017 - 9:11

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Ogni impianto clima dovrebbe avere un termostato che regola l'attacco/stacco del compressore. La Punto credo abbia un compressore attacca/stacca e non a portata variabile, ma poco cambia. Nel momento in cui nello scambiatore l'aria arriva alla temperatura giusta (non meno di 5 gradi, si parla sempre di ricircolo disinserito) il termostato stacca il compressore che riattacca quando questo valore si allontana. Questo al di là della regolazione che noi facciamo sulla ghiera caldo-freddo, che avviene a valle... Se arriva a quelle temperature qualcosa non va ed il ghiaccio è inevitabile...
avatar
Stefano2
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.07.16
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da RickRD500 il Sab 24 Giu 2017 - 10:05

In realtà su molti impianti credo si usino dei pressostati sulle tubazioni, più che dei termostati sugli scambiatori.
Per la gestione della ventola sul condensatore è così, laddove si usa una ventola separata da quella del motore
avatar
RickRD500
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Stefano2 il Sab 24 Giu 2017 - 10:20

RickRD500 ha scritto:In realtà su molti impianti credo si usino dei pressostati sulle tubazioni, più che dei termostati sugli scambiatori.
Per la gestione della ventola sul condensatore è così, laddove si usa una ventola separata da quella del motore


Può essere... sicuro però guarderei a qualche rilevazione errata; non è posibile arrivino temperature inferiori a un grado nelle bocchette...
avatar
Stefano2
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.07.16
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da RickRD500 il Sab 24 Giu 2017 - 17:59

Sicuramente no, potrebbe essere un guasto o un difetto di taratura.
Il pressostato di cui parlo ha una vite che ne regola l'intervento.
avatar
RickRD500
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Stefano2 il Sab 24 Giu 2017 - 18:05

RickRD500 ha scritto:Sicuramente no, potrebbe essere un guasto o un difetto di taratura.
Il pressostato di cui parlo ha una vite che ne regola l'intervento.

Mercoledì ho appuntamento in officina Fiat; sicuro non uso il clima prima di mercoledì. Sensore antibrina non ce ne sono perchè il compressore della Punto è a cilindrata variabile, è evidente ci sia qualcosa che non va come gestione delle pressioni... e se arriva a cessare del tutto o scambio per totale gelo scambiatore cosa succede? Non vorrei mi si crepasse/rompesse qualcos'altro a quelle temperature, c'è un freezer praticamente là dentro... Ieri sera tubi clima nel vano motore ricoperti di brina bianca...
avatar
Stefano2
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.07.16
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Stefano2 il Ven 30 Giu 2017 - 17:27

Ciao a tutti,

aggiorno chi fosse interessato e chiedo un grande piacere:

- portata la Punto in officina, ho trovato un po' di sorpresa rispetto la problematica: mi hanno detto di aver controllato gli scoli e che risultano sgombri e di essersi poi messi in contatto con Fiat per ricevere indicazioni. Fiat ha dapprima detto di procedere con la sostituzione del sensore antibrina (che a me non risulta nemmeno esista su Punto, anche dopo aver consultato ****), per poi rettificare dicendo di andare per gradi e cominciare col pressostato, che invece mi risulta. Settimana prossima sostituirò il pressostato.

- chiedo intanto un piacere: aprendo il cofano sulla sinistra, appena sotto il tappo blu di carica gas dell'impianto clima, si scorge un tubo in alluminio dello stesso. Nel mio caso come vedete dalla foto, è tenuto fermo da un supporto in plastica al quale cossisponde un'importante schiacciatura del tubo in alluminio stesso, che in corrispondenza del supportino stesso appare "schiacciato" e deformato, per riprendere poi la forma regolare. Chiedo, è così anche nelle vostre?

Grazie mille

Stefano[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Stefano2
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.07.16
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Stefano2 il Gio 6 Lug 2017 - 18:41

PROBLEMA RISOLTO

Ciao a tutti,

per chiudere il cerchio a beneficio di chi dovesse avere un problema simile. Oggi mi hanno sostituito in garanzia il pressostato (il ricambio fuori garanzia costa sui 35 euro ed è a vista nel vano motore sul tubo in alluminio dell'alta pressione, appena sotto il tubo di ricarica/misurazione presstone). Ho provato l'auto ed ora è finalmente tutto regolare. Alle bocchette (ricircolo disinserito - 35 gradi esterni) arriva massimo una temperatura di 6,8 gradi, che salgono sino a 7.6, poi riscende stando nell'intervallo indicato. Questa è una temparatura normale per un clima, non i 2 gradi o 0,8 gradi che è arrivato a buttare fuori in precedenza. Ora il compressore si sente chiaramente che stacca (a finestrino aperto "stack" e poi riattacca), prima restava perennemente inserito, non staccava mai (visto anche dal vano motore). Ora la condensa è regolare, gocciola costantemente e copiosamente, prima arrivava in funzionamento a gocciolare pochissimo, quasi a non farlo, per poi creare pozzanghere ad auto ferma o compressore disinserito manualmente (ghiacciava invece di condensare)

Insomma, per chi dovesse avvertire i seguenti segnali:

- iperefficenza termica del clima durante le prime fasi di lavoro (temperature eccessivamente basse, sotto i 5 gradi con ricircolo disinserito)

- efficenza termica e portata dell'aria nettamente calanti dopo circa 40 min. 1 h. di lavoro (alle bocchette misuravo anche 13, 15 gradi)

- assenza di totali stack spontanei del compressore da fermi con clima sull 1 o sul 2

- scarsa condensa in fase di funzionamento dopo i famosi 40 min o 1 h.


.... è pobabile che (verificate le quantità di gas) il problema sia il pressostato.

Un saluto

Stefano
avatar
Stefano2
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 31.07.16
Località : Bolzano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da GianlucaEvo il Ven 7 Lug 2017 - 18:57

Anche io ho poca portata d'aria sia con il clima acceso che con il clima spento. La temperatura invece sempre essere sempre costante e fredda
Potrebbe essere il filtro abitacolo intasato o eccessivamente sporco? L'ultima volta l'ho sostituito 3 anni fa e nel mentre ho fatto parecchi chilometri
avatar
GianlucaEvo
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 03.01.17
Località : Provincia di Enna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da RickRD500 il Ven 7 Lug 2017 - 20:35

GianlucaEvo ha scritto:Anche io ho poca portata d'aria sia con il clima acceso che con il clima spento. La temperatura invece sempre essere sempre costante e fredda
Potrebbe essere il filtro abitacolo intasato o eccessivamente sporco? L'ultima volta l'ho sostituito 3 anni fa e nel mentre ho fatto parecchi chilometri

Andrebbe cambiato ogni anno Shocked
Soprattutto se fumi o se guidi molto in città.
Prova a smontarlo, se intasato si vede a occhio nudo
avatar
RickRD500
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da GianlucaEvo il Ven 7 Lug 2017 - 21:18

Si hai ragione, lunedì provvedo a sostituirlo.
Comunque, il filtro abitacolo potrebbe incidere sul calo della portata dell'aria sia a clima acceso che spento?
avatar
GianlucaEvo
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 03.01.17
Località : Provincia di Enna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da RickRD500 il Ven 7 Lug 2017 - 22:07

Si perchè si trova all'ingresso del gruppo riscaldatore/condizionatore ed è sul flusso d'aria sia esterna che ricircolata.

avatar
RickRD500
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 795
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da luca79 il Dom 9 Lug 2017 - 21:48

salve ragazzi anche io ho un problema al condizionatore, il mio fa aria fredda appena acceso ma dopo un paio di minuti l'aria diventa fresca, il compressore attacca e stacca continuamente ogni 10 secondi anche a regime di giri regolari percorrendo autostrada nel quale si avverte il motore con un'andatura altalenante inoltre quando attacca emette un sibilo fino a quando stacca.
Secondo voi puo dipendere dal pressostato o dal compressore che mi sta abbandonando?

luca79
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 31.12.12
Età : 38
Località : San Pietro Viminario (PD)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Calo inspiegabile rendimento/portata clima manuale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum