[MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Sven il Dom 18 Set 2011 - 21:47

nunzioabarth ha scritto:Si infatti se uno considera che è un 1.6 diesel ha prestazioni relativamente pazzesche. A me francamente non piaceva il tipo di erogazione che aveva da originale perchè si sentiva molto la botta da turbo intorno ai 2000 giri e poi dopo i 3000 calav sensibilmente, ora ho trovato il giusto compromesso tra prestazioni, guidabilità e consumi.

Condivido, motore con prestazioni fantastiche ma con questa "botta" molto fastidiosa, ma non tanto per la "botta" in se, quanto perchè è vuoto sotto, cosa che su una strada con molte curve si accentua per l'elettronica del controllo di trazione che fa arrivare la potenza solo quando le ruote sono dritte.
Credo che ben presto mapperò anche io, anche se vorrei resistere fino alla fine della garanzia, ma la vedo dura resistere così a lungo... Smile
Piuttosto non so se con la mappatura si riesce a ridurre anche "l'intromissione" del controllo di trazione. C'è qualcuno di voi che ha esperienze in materia?

"Sven"

Sven
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Dom 18 Set 2011 - 22:26

Sven ha scritto:
nunzioabarth ha scritto:Si infatti se uno considera che è un 1.6 diesel ha prestazioni relativamente pazzesche. A me francamente non piaceva il tipo di erogazione che aveva da originale perchè si sentiva molto la botta da turbo intorno ai 2000 giri e poi dopo i 3000 calav sensibilmente, ora ho trovato il giusto compromesso tra prestazioni, guidabilità e consumi.

Condivido, motore con prestazioni fantastiche ma con questa "botta" molto fastidiosa, ma non tanto per la "botta" in se, quanto perchè è vuoto sotto, cosa che su una strada con molte curve si accentua per l'elettronica del controllo di trazione che fa arrivare la potenza solo quando le ruote sono dritte.
Credo che ben presto mapperò anche io, anche se vorrei resistere fino alla fine della garanzia, ma la vedo dura resistere così a lungo... Smile
Piuttosto non so se con la mappatura si riesce a ridurre anche "l'intromissione" del controllo di trazione. C'è qualcuno di voi che ha esperienze in materia?

"Sven"


su una cosa non concordo...vuoto ai bassi? Shocked Shocked Shocked

a 1200RPM entra la turbina, ovviamente al minimo, ma con un filo di gas non è necessario scalare, poi ovvio che se si affonda la macchina dice di cambiare, e a 1500 RPM entra la coppia massima, e gia a 1700 puoi fare un sorpasso. non mi sembra che questo combaci con la definizione vuoto in basso.

concordo invece con la mancanza di allungo, che mi porterà forse ad una mappa in futuro.
notato anche io il ritardo del controllo trazione, che si intromette e non fa entrare la potenza a ruote sterzate; apparte che credo che senza metà delle persone con questa macchina si sarebbe schiantata su un muro, affondare il gas a ruote sterzate con tutta la coppia rende incontrollabile la macchina; inoltre basta disattivare l'asr per togliere tutto o quasi l'effetto del controllo di trazione.

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Sven il Dom 18 Set 2011 - 22:56

mitrea ha scritto:
Sven ha scritto:
nunzioabarth ha scritto:Si infatti se uno considera che è un 1.6 diesel ha prestazioni relativamente pazzesche. A me francamente non piaceva il tipo di erogazione che aveva da originale perchè si sentiva molto la botta da turbo intorno ai 2000 giri e poi dopo i 3000 calav sensibilmente, ora ho trovato il giusto compromesso tra prestazioni, guidabilità e consumi.

Condivido, motore con prestazioni fantastiche ma con questa "botta" molto fastidiosa, ma non tanto per la "botta" in se, quanto perchè è vuoto sotto, cosa che su una strada con molte curve si accentua per l'elettronica del controllo di trazione che fa arrivare la potenza solo quando le ruote sono dritte.
Credo che ben presto mapperò anche io, anche se vorrei resistere fino alla fine della garanzia, ma la vedo dura resistere così a lungo... Smile
Piuttosto non so se con la mappatura si riesce a ridurre anche "l'intromissione" del controllo di trazione. C'è qualcuno di voi che ha esperienze in materia?

"Sven"


su una cosa non concordo...vuoto ai bassi? Shocked Shocked Shocked

a 1200RPM entra la turbina, ovviamente al minimo, ma con un filo di gas non è necessario scalare, poi ovvio che se si affonda la macchina dice di cambiare, e a 1500 RPM entra la coppia massima, e gia a 1700 puoi fare un sorpasso. non mi sembra che questo combaci con la definizione vuoto in basso.

concordo invece con la mancanza di allungo, che mi porterà forse ad una mappa in futuro.
notato anche io il ritardo del controllo trazione, che si intromette e non fa entrare la potenza a ruote sterzate; apparte che credo che senza metà delle persone con questa macchina si sarebbe schiantata su un muro, affondare il gas a ruote sterzate con tutta la coppia rende incontrollabile la macchina; inoltre basta disattivare l'asr per togliere tutto o quasi l'effetto del controllo di trazione.

Dipende da come guidi, se ci si va tranquilli non si può parlare di vuoto, ma se sfrutti il motore la differenza fra sotti i 1500 e sopra è notevole.
Per il controllo di trazione sono d'accordo anche io che senza in molti si sarebbero schiantati, ma anche qui dipende da come guidi. Se vai tranquillo può andare bene, ma se sfrutti la macchina anche disattivando l'asr la differenza è molto piccola e quando generalmente si inizia a dare gas in percorrenza di curva per stabilizzare l'assetto della macchina e per uscire dalla curva velocemente ecco che la potenza arriva solo quando hai addrizzato le ruote. Per i miei gusti doveva essere maggiore la differenza, ma condivido che la macchina poteva diventare pericolosa per l'utente medio.
Spero che quando farò la mappatura, questa potrà intervenire anche su questo.

"Sven"

Sven
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 92
Data d'iscrizione : 10.01.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Lun 19 Set 2011 - 11:35

Sven ha scritto:
mitrea ha scritto:
Sven ha scritto:

Condivido, motore con prestazioni fantastiche ma con questa "botta" molto fastidiosa, ma non tanto per la "botta" in se, quanto perchè è vuoto sotto, cosa che su una strada con molte curve si accentua per l'elettronica del controllo di trazione che fa arrivare la potenza solo quando le ruote sono dritte.
Credo che ben presto mapperò anche io, anche se vorrei resistere fino alla fine della garanzia, ma la vedo dura resistere così a lungo... Smile
Piuttosto non so se con la mappatura si riesce a ridurre anche "l'intromissione" del controllo di trazione. C'è qualcuno di voi che ha esperienze in materia?

"Sven"


su una cosa non concordo...vuoto ai bassi? Shocked Shocked Shocked

a 1200RPM entra la turbina, ovviamente al minimo, ma con un filo di gas non è necessario scalare, poi ovvio che se si affonda la macchina dice di cambiare, e a 1500 RPM entra la coppia massima, e gia a 1700 puoi fare un sorpasso. non mi sembra che questo combaci con la definizione vuoto in basso.

concordo invece con la mancanza di allungo, che mi porterà forse ad una mappa in futuro.
notato anche io il ritardo del controllo trazione, che si intromette e non fa entrare la potenza a ruote sterzate; apparte che credo che senza metà delle persone con questa macchina si sarebbe schiantata su un muro, affondare il gas a ruote sterzate con tutta la coppia rende incontrollabile la macchina; inoltre basta disattivare l'asr per togliere tutto o quasi l'effetto del controllo di trazione.

Dipende da come guidi, se ci si va tranquilli non si può parlare di vuoto, ma se sfrutti il motore la differenza fra sotti i 1500 e sopra è notevole.
Per il controllo di trazione sono d'accordo anche io che senza in molti si sarebbero schiantati, ma anche qui dipende da come guidi. Se vai tranquillo può andare bene, ma se sfrutti la macchina anche disattivando l'asr la differenza è molto piccola e quando generalmente si inizia a dare gas in percorrenza di curva per stabilizzare l'assetto della macchina e per uscire dalla curva velocemente ecco che la potenza arriva solo quando hai addrizzato le ruote. Per i miei gusti doveva essere maggiore la differenza, ma condivido che la macchina poteva diventare pericolosa per l'utente medio.
Spero che quando farò la mappatura, questa potrà intervenire anche su questo.

"Sven"


bhe credo pero che nessun diesel al mondo di qualsiasi cubatura, specie cosi piccola, sia pieno di coppia sotto i 1500.

Per l'asr, diciamo che potevano disattivare completamente il controllo trazione al momento della disattivazione dell'asr, l'utente medio lo lascia inserito e tutto ok. fammi sapere se con la mappa si puo fare qualcosa! Smile

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da blinko il Mar 25 Ott 2011 - 15:15

Ciao a tutti! Finalmente ho ritirato a roma la mia evo.Ho fatto il viaggio di ritorno roma-milano tutto sui 130 facendo anche qualche tirata e sono stato quasi sui 18 km/l di media! In autostrada da molta sicurezza,senza scalare basta schiacciare e il sorpasso è fatto Wink
Purtroppo ho qualche problema con la chiavetta....ho caricato una quarantina di canzoni ma me ne legge 7 8 ma non importa,questo motore è una bomba,e venerdì lo sarà ancora di più,da ferraris mi hanno promesso circa 40 cv in più con filtro e centralina,vi aggiornerò

blinko
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 17.10.11
Età : 28
Località : milano

Tornare in alto Andare in basso

riscaldamento plastiche sottoplancia

Messaggio Da Pruno il Dom 13 Nov 2011 - 7:54

Ciao a tutti,

Volevo farvi partecipi di una cosa che ho notato dopo i lunghi viaggi: sento un forte calore provenire nella parte anteriore del tunnel centrale, nella zona sotto la plancia; in pratica una decina di cm sopra il livello dell'acceleratore. Me ne sono accorto per la prima volta sui 1000 Km.

Se tocco con la mano sopra le grigliette che ci cono la temperatura della plastica può diventare piuttosto alta, e sulla gamba destra sento come se ci fosse il riscaldamento acceso (che in realtà esce da un altra direzione). Lato passeggero questo surriscaldamento sembra non accadere.

Sapete a cosa è dovuto? E' normale o c'è qualcosa che non va?

Ps.. tralasciamo il fatto che le plastiche sono mobili...

Pruno
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 01.09.11
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Aleximpreza il Dom 13 Nov 2011 - 9:07

Si è normale... se smonti il pannello (per risolvere il problema dei "criceti" che presentano molte Evo, noterai due tubi di metallo; non so a cosa servano ma sono bollenti.

Infatti tra la plastica e gli stessi è presente un dissipatore ed isolante di calore.

Aleximpreza
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 5889
Data d'iscrizione : 14.03.10
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Pruno il Dom 13 Nov 2011 - 23:50

Grazie.
Non so se la cosa sia confortante o meno, in effetti.
Posso chiedere che venga messo del materiale isolante tra i tubi e il sottoplancia? E' una cosa fattibile/che qualcuno di voi ha fatto?

Pruno
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 01.09.11
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Aleximpreza il Lun 14 Nov 2011 - 8:36

Bè puoi farlo anche te con una qualsiasi guaina atermica (quindi ignifuga).

Aleximpreza
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 5889
Data d'iscrizione : 14.03.10
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Pruno il Mer 16 Nov 2011 - 16:58

Dunque la mia EVO ha neanche 2000 Km; queste le mie impressioni

PREGI
+ Linea stupenda: cerchi e accessori sportivi senza eccessi
+ Motore elastico e brillante: sotto il pedale c'è sempre spinta e con minimo turbo lag
+ Plancia molto bella e funzionale: bellissimo e chiaro quadro strumenti, molte le informazioni e sempre leggibili.
+ Sedili molto ben fatti e rifiniti con cura.
+ skydome: funzionale, ben fatto. Vale i soldi spesi

DIFETTI
- Finiture non in vista a volte deludenti: cassettini in plastica rigida che sembrano presi da un auto da 8000 euro, moquette bagagliaio stesa male, viti in vista (portiere) e soprattutto, orrenda conformazione del tessuto tunnel centrale anteriore (rigonfio senza alcun supporto ), tasche anteriori.
- assemblaggio pannelli esterni: sulla mia devo far risistemare un paio di pannelli (tra cui il bagagliaio) che risultano storti.
- rumorini (assemblaggi interni).

Ora, la macchina c'è, sono soddisfatto, ma alcune cose mi fanno davvero cadere le braccia a terra. Parlo sopratutto delle rifinuture esterne; non concepisco di avere una macchina da 22.000 euro che debba essere riportata appena acquistata per "sistemare alcune cose"

Pruno
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 01.09.11
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Mer 16 Nov 2011 - 21:42

Premetto che parlare di Punto Evo in generale, giudicandone la qualità e la bellezza nel complesso, osservando la Sport è un po banale, dato che quest'ultima è tutt'altra auto.

Concordo su tutto quello che è stato detto fin'ora, e ci tengo a sottolineare la stupenda linea esterna della sport, e solo di questa secondo me, come a sottolineare il design degli interni piu bello che io abbia visto, mai eccessivo o futuristico (fiesta), e mai austero; inoltre la plancia morbida della sport, traforata, è stupenda.

Difetti: non posso che non dire che, come al solito, è sempre la stessa Fiat: assemblaggi da ridere per non dire altro. ecco la differenza con la VW.

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da ovale il Gio 17 Nov 2011 - 12:43

avevo già corretto ragazzi....adesso si parla di recenzioni del 120cv in generale...Non solo della sport...
Ha già più senso...
Ognuno può fare la recenzione della sua auto!! Wink

_________________________________________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Il prezzo di tutte le modifiche fatte e le informazioni su tutti i pezzi da me comprati sono scritti nella mia galleria fotografica, basta perdere 5 minuti e sfogliare qualche pagina... [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine] 
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

ovale
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 5367
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 25
Località : Posta Fibreno (Fr) - L'Aquila

Tornare in alto Andare in basso

La mia puntoevo 1.6 multijet emotion

Messaggio Da Tatolo76 il Sab 26 Nov 2011 - 4:16

Immatricolata ad aprile 2011 è una vettura acquistata a Km.zero presso concessionaria fiat.
Punto evo 1.6 multijet emotion + sensori parch. posteriori + tettuccio sky-dome + cruise control

Premetto che prima di acquistarla ho chiesto di fare una prova su strada che mi è stata accordata senza nessun problema.La mia prima impressione è stata più positiva di quella che poi mi son fatto alcuni giorni dopo l'acquisto.
Partiamo dagli aspetti positivi che non sono pochi.
La tanto pubblicizzata rivoluzione degli interni si è rivelata tutto sommato rispondente a verità,anche se le plastiche dure al tatto sono ancora superiori a quelle morbide.Ci tengo anche a precisare che la parte centrale della plancia della versione emotion è in ecopelle e ho notato che risulta più rigida rispetto alle versioni dynamic e sport in cui è in gomma forellata e leggermente più morbida.Alla vista è comunque gradevole e da un tocco di eleganza all'abitacolo.Il tessuto in ecopelle poi è riproposto sui panelli porte(e risulta decisamente più morbido) e in parte sui sedili i quali mi hanno lasciato abbastanza soddisfatto.La parte centrale è in un tessuto che la fiat definisce geopelle,ed è abbastanza robusto e morbido allo stesso tempo.La parte esterna della seduta invece è in alcantara o comunque simil-alcantara,mentre la parte intermedia tra il centro e l'esterno seduta è in ecopelle.Le regolazioni degli schienali sono a rotella e abbastanza precise e i fianchetti dello schienale sono pronunciati ma non esageratamente così da permettere un acceso comodo alla seduta.
Il "clima" automatico bi-zona è molto efficiente anche se secondo me un po troppo rumoroso in ventilazione.
Ben leggibili le indicazioni del cruscotto e tutti gli strumenti ben protetti dei riflessi tranne il display della radio che con la luce diretta del sole genera un po di riflessi ma rimane leggibile.
Motore potente per la cilindrata,poco cattivo, e quindi dalle veleità non propriamente sportive, ma molto progressivo e un po vuoto solo sotto i 1500 giri e sopra 3000.La coppia di 320 Nm si sente tutta sopratutto quando si utilizzano le marce alte.Riprende in maniera energica anche in sesta dai 1500 giri.Il motore quasi non si sente a 120 km/h e circa 2000 giri in sesta.
Aspetti negativi.
Qualche scricchiolio di troppo nella plancia e nella zona del tuttuccio sky-dome avvertibile sopratutto in presenta di basse temperature esterne o di variazioni di temperatura.
Rumorosità un pò fastidiosa a motore freddo e qualche leggera ma avvertibile vibrazione.
Fruscii aerodinamici degli specchietti retrovisori già sotto gli 80 km/h e un pò fastidioso il rumore del rottolamento delle gomme.
Problemi col sistema hi-fi.Impostando l'equalizzatore come user spesso dopo alcuni giorni perde le impostazioni personalizzate.
Qualità dell'audio sotto la mediocrità.Vibrazioni eccessive dei panelli porta con l'autoradio acceso anche a basso volume e in presenza di brani che utilizzano basse frequenze.
Visibilità posteriore scarsa.Consiglio vivamente i sensori di parcheggio.
Protezioni dei paraurti non in tinta con la carrozzeria.Bruttini.
Allungo del motore che lascia un pò a desiderare nelle marce basse e intermedie.Va meglio in quinta e sesta marcia.
Il cruise-control purtroppo non implementa la funzione limitatore di velocità.La maggior parte delle concorrenti lo prevedono.
Prezzo piuttosto elevato.......Cercatela Km.zero......Si può risparmiare anche il 30%

Tatolo76
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 40
Località : Cagliari

Tornare in alto Andare in basso

1.6 mjet.... 120 cv...!!!

Messaggio Da marpippo il Mar 21 Feb 2012 - 0:07

Salve, il mio parere sulla punto evo che monta il 1.6 mjet è molto positivo. La macchina è il giusto compromesso tra auto per la città e perfetta per fare autostrada...si fanno agevolmente sorpassi anche in 6 marcia. Personalmente come motore sono pienamente soddisfatto. Auto che un buon compromesso tra prestazioni e consumi. La versione sportiva è molto bella da portare , stabile in curva , ha una bella coppia,mettendo la terza marcia la macchina a spingere e a prendere velocità . Io poi ho montato uno di questi moduli aggiuntivi , tarato a metà, in modo tale da non fare fumo nero salendo troppo di giri e avere un pò di coppia e in +(di fabbrica ha 320 nm di coppia....penso sia il valore + alto della categoria....e a livello di molti 2000 di altre marche + blasonate). Per il resto interni ed esterni molto belli e sportivi,che danno un'impronta diversa delle solite punto aziendali,tanto criticate. Rapporto qualità prezzo ottima a mio parere.Per non parlare dei costi di manutenzione.Per me Fiat con questo motore ha azzeccato proprio,poi montato in un auto piccola e leggera è perfetto

marpippo
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.02.12
Località : Siracusa

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Mar 21 Feb 2012 - 9:50

marpippo ha scritto:Salve, il mio parere sulla punto evo che monta il 1.6 mjet è molto positivo. La macchina è il giusto compromesso tra auto per la città e perfetta per fare autostrada...si fanno agevolmente sorpassi anche in 6 marcia. Personalmente come motore sono pienamente soddisfatto. Auto che un buon compromesso tra prestazioni e consumi. La versione sportiva è molto bella da portare , stabile in curva , ha una bella coppia,mettendo la terza marcia la macchina a spingere e a prendere velocità . Io poi ho montato uno di questi moduli aggiuntivi , tarato a metà, in modo tale da non fare fumo nero salendo troppo di giri e avere un pò di coppia e in +(di fabbrica ha 320 nm di coppia....penso sia il valore + alto della categoria....e a livello di molti 2000 di altre marche + blasonate). Per il resto interni ed esterni molto belli e sportivi,che danno un'impronta diversa delle solite punto aziendali,tanto criticate. Rapporto qualità prezzo ottima a mio parere.Per non parlare dei costi di manutenzione.Per me Fiat con questo motore ha azzeccato proprio,poi montato in un auto piccola e leggera è perfetto


Hai ricalcato esattamente il mio parere, concordo!
tranne che per l'assetto.....stabile in curva si, ma troppo sottosterzo secondo me...

poi ti chiedo un parere, hai visto miglioramenti in elasticità/potenza col modulo? se si, di che tipo?

Grazie Smile

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da puntoevo2 il Mar 21 Feb 2012 - 10:33

Peccato che con l'uscita della punto 2012 sia stato accantonato Sad

puntoevo2
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.01.12

http://www.puntoevoforum.com/t8178-punto-evo-my-life-13-multijet

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Mar 21 Feb 2012 - 10:56

Si vede che vendeva poco. ma secondo me è stato tolto per dar spazio sia al 95CV, ma soprattutto perchè toglieva tantissime quote vendita al 1.4 135CV, considerando la ristretta fascia di mercato che prende la evo con quel motore.

D'altronde prestazionalmente non è molto lontano da quest'ultimo, consuma la metà, è richiede una manutenzione da benzina; per forza la maggior parte delle sport è col 1.6! Wink

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

1.6 .....

Messaggio Da marpippo il Mar 21 Feb 2012 - 11:31

mitrea ha scritto:
marpippo ha scritto:Salve, il mio parere sulla punto evo che monta il 1.6 mjet è molto positivo. La macchina è il giusto compromesso tra auto per la città e perfetta per fare autostrada...si fanno agevolmente sorpassi anche in 6 marcia. Personalmente come motore sono pienamente soddisfatto. Auto che un buon compromesso tra prestazioni e consumi. La versione sportiva è molto bella da portare , stabile in curva , ha una bella coppia,mettendo la terza marcia la macchina a spingere e a prendere velocità . Io poi ho montato uno di questi moduli aggiuntivi , tarato a metà, in modo tale da non fare fumo nero salendo troppo di giri e avere un pò di coppia e in +(di fabbrica ha 320 nm di coppia....penso sia il valore + alto della categoria....e a livello di molti 2000 di altre marche + blasonate). Per il resto interni ed esterni molto belli e sportivi,che danno un'impronta diversa delle solite punto aziendali,tanto criticate. Rapporto qualità prezzo ottima a mio parere.Per non parlare dei costi di manutenzione.Per me Fiat con questo motore ha azzeccato proprio,poi montato in un auto piccola e leggera è perfetto


Hai ricalcato esattamente il mio parere, concordo!
tranne che per l'assetto.....stabile in curva si, ma troppo sottosterzo secondo me...

poi ti chiedo un parere, hai visto miglioramenti in elasticità/potenza col modulo? se si, di che tipo?

Grazie Smile



Allora premetto che ho acquistato un modulo su e bay a 80 euro,ho messo la mappatura da loro consigliata,ce ne sono 4 disponibili(ho provato anche le antre lol! ma mi è andato in avaria il motore....mi si è anche ,credo ,andata in blocco la turbina. ma ho mantenuto la calma,aspettato un pò ,rimesso i parametri consigliati e sono ripartito)
Per alcuni mesi l'ho tenuta al massimo(c'è un trimmer che si regola) ma faceva fumo nero sopra i 3000 giri,dopo un pò di tempo mi ha dato una avaria al motore(ora è tutto ok,ho fatto una diagnostica e c'erano mille cause probabili) ,quindi ora l'ho messa al 50%, fumo sembra che non ne faccia o non lo vedo io.

Ora veniamo a quello che vuoi sapere tu.Personalmente nel complesso sembra un pò aumentata la coppia e sembra che prenda velocità più facilmente.Poi credo che sia soggettivo,magari a una persona può sembrare un'altra macchina ad altri sembra che non faccia nulla.
Nel complesso per gli 80 euro spesi sembra che qualcosa la faccia.Per la mappatura mi avevano chiesto 400 euro.Miei colleghi si sono presi moduli simili al mio per altre auto a 400 euro(per me sono gli stessi del mio).Poi quando l'ho portato al 50% il modulo ho dato una pulita al filtro con il compressore e ora sembra tutto ok e che cammini parecchio(non che prima non camminasse... Very Happy )


Spero di essere stato esaustivo Smile

marpippo
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 20.02.12
Località : Siracusa

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Mar 21 Feb 2012 - 12:18

Comunque non grandissimi benefici alla fine, al massimo qualche miglioramento. Smile

ti ringrazio!!! Smile

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Black il Mar 21 Feb 2012 - 21:43

bad ha scritto:i 320nm con le marce alte ti danno una bella spinta, dolce e progressiva, ma la sensazione nel basso ventre è quella simile alla fase di decollo degli aerei...
non ti attacca al sedile come una gallardo, ma spinge molto molto bene...
peccato che a volte la risposta dell' acceleratore non sia come vuoi, in fiat devono aver pensato che cosi' tanta spinta può mettere in difficoltà i meno esperti, cosi' ha un pò di ritardo, specie con le marce basse...
comunque io in pista con 2 persone a bordo ho toccato i 195 da gps (210 segnati)e ne aveva ancora un pochino.

boh...allora si vede che ho preso un'altra macchina Very Happy a me solo 1 volta è arrivata a 195,di solito si ferma a 193...ma i 210 proprio mi pare strano,a me in 5a a 4000 giri nn sale più...

Black
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 18.07.10
Età : 29
Località : Modena provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Mar 21 Feb 2012 - 22:42

Black ha scritto:
bad ha scritto:i 320nm con le marce alte ti danno una bella spinta, dolce e progressiva, ma la sensazione nel basso ventre è quella simile alla fase di decollo degli aerei...
non ti attacca al sedile come una gallardo, ma spinge molto molto bene...
peccato che a volte la risposta dell' acceleratore non sia come vuoi, in fiat devono aver pensato che cosi' tanta spinta può mettere in difficoltà i meno esperti, cosi' ha un pò di ritardo, specie con le marce basse...
comunque io in pista con 2 persone a bordo ho toccato i 195 da gps (210 segnati)e ne aveva ancora un pochino.

boh...allora si vede che ho preso un'altra macchina Very Happy a me solo 1 volta è arrivata a 195,di solito si ferma a 193...ma i 210 proprio mi pare strano,a me in 5a a 4000 giri nn sale più...

mettere la sesta no? anche perche è risaputo che questo motore ha la coppia max fino ai 3000, e la potenza massima la raggiunge a 3750......oltre è del tutto inutile!Wink

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da puntoevo2 il Mar 21 Feb 2012 - 23:00

Ragazzi mi sa' che dovete dare una ripassatina al regolamento Very Happy
Qui si infrange il codice della strada ogni due parole.

puntoevo2
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.01.12

http://www.puntoevoforum.com/t8178-punto-evo-my-life-13-multijet

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Black il Mer 22 Feb 2012 - 8:07

mitrea ha scritto:
Black ha scritto:
bad ha scritto:i 320nm con le marce alte ti danno una bella spinta, dolce e progressiva, ma la sensazione nel basso ventre è quella simile alla fase di decollo degli aerei...
non ti attacca al sedile come una gallardo, ma spinge molto molto bene...
peccato che a volte la risposta dell' acceleratore non sia come vuoi, in fiat devono aver pensato che cosi' tanta spinta può mettere in difficoltà i meno esperti, cosi' ha un pò di ritardo, specie con le marce basse...
comunque io in pista con 2 persone a bordo ho toccato i 195 da gps (210 segnati)e ne aveva ancora un pochino.

boh...allora si vede che ho preso un'altra macchina Very Happy a me solo 1 volta è arrivata a 195,di solito si ferma a 193...ma i 210 proprio mi pare strano,a me in 5a a 4000 giri nn sale più...

mettere la sesta no? anche perche è risaputo che questo motore ha la coppia max fino ai 3000, e la potenza massima la raggiunge a 3750......oltre è del tutto inutile!Wink

la sesta é più una marcia di riposo per come la vedo ti abbassa solo il numero di giri x fare consumare meno ma se è arrivata in fondo ci fai poco,con la sesta nn sale il contagiri...

Black
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 18.07.10
Età : 29
Località : Modena provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Black il Mer 22 Feb 2012 - 8:08

puntoevo2 ha scritto:Ragazzi mi sa' che dovete dare una ripassatina al regolamento Very Happy
Qui si infrange il codice della strada ogni due parole.

ma in pista dai Smile

Black
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 18.07.10
Età : 29
Località : Modena provincia

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da mitrea il Mer 22 Feb 2012 - 10:51

Black ha scritto:
mitrea ha scritto:
Black ha scritto:

boh...allora si vede che ho preso un'altra macchina Very Happy a me solo 1 volta è arrivata a 195,di solito si ferma a 193...ma i 210 proprio mi pare strano,a me in 5a a 4000 giri nn sale più...

mettere la sesta no? anche perche è risaputo che questo motore ha la coppia max fino ai 3000, e la potenza massima la raggiunge a 3750......oltre è del tutto inutile!Wink

la sesta é più una marcia di riposo per come la vedo ti abbassa solo il numero di giri x fare consumare meno ma se è arrivata in fondo ci fai poco,con la sesta nn sale il contagiri...

ti posso dire che, in pista, la mia con la quinta non sale oltre i 170, o ci mette un eternità....
di sesta va molto meglio, d'altronde a quella velocità è oltre i 3000 giri, e quindi pur essendo marcia di riposo sfrutta tutto il motore.
detto questo ti posso dire che un paio di volte ho toccato i 200 segnati, in pochissimo tempo, e anche se ci metteva un po, scendeva ancora, penso fino ai 210 segnati che diceva l'altro utente, che poi sono poco più dei 193 km/h dichiarati da fiat, penso che si sta vicini ai 200 km/h.

mitrea
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 120cv

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 3:16


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum