Filtro antiparticolato

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Sab 6 Feb 2016 - 12:10

simonemariani81 ha scritto:ma esiste un modo per far partire manualmente, o indurre a partire la rigenerazione?


certo! puoi forzare le rigenerazioni con l elm327 e multiecuscan!

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Dom 28 Feb 2016 - 14:25

Buongiorno a tutti, a quanto pare a causa di un mio "haimè" ritardo nel cambiare l'olio ciò ha provocato un intasamento del turbo compressore e del sensore DPF facendo accendere la spia giallo ambra "far controllare motore" (l'auto aveva tentato in precedenza più volte l'auto-rigenerazione del dpf riuscendoci dopo la terza volta a causa dei percorsi brevi che facevo..) Ho portato l'auto da un meccanico il quale mi ha sostituito il sensore del turbo compressore e pulito quello del dpf oltre a fare un tagliando completo. Tutto sembrava esser tornato al proprio posto ma ieri la maledetta spia "far controllare morore" è ricomparsa (il meccanico c.que mi aveva avvisato che con la sola pulizia del sensore dpf avrebbe potuto ripresentarsi la spia..) anche se mi ha al tempo stesso detto che c.que l'auto adesso è a posto ma siccome la centralina lo "vede" ancora come intasato fa accendere la spia. A questo punto voi cosa mi consigliate? MI conviene sostituire anche questo sensore o mi tengo la spia accesa? Grazie per i consigli!

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bingo51 il Dom 28 Feb 2016 - 15:17

certo che sti meccanici ne raccontano di storielle ,siamo co
me le mucche ,"""da mungere ""

bingo51
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 06.02.16
Località : dolo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Dom 28 Feb 2016 - 15:29

Francesco Pecoraro ha scritto:Buongiorno a tutti, a quanto pare a causa di un mio "haimè" ritardo nel cambiare l'olio ciò ha provocato un intasamento del turbo compressore e del sensore DPF facendo accendere la spia giallo ambra "far controllare motore" (l'auto aveva tentato in precedenza più volte l'auto-rigenerazione del dpf riuscendoci dopo la terza volta a causa dei percorsi brevi che facevo..) Ho portato l'auto da un meccanico il quale mi ha sostituito il sensore del turbo compressore e pulito quello del dpf oltre a fare un tagliando completo. Tutto sembrava esser tornato al proprio posto ma ieri la maledetta spia "far controllare morore" è ricomparsa (il meccanico c.que mi aveva avvisato che con la sola pulizia del sensore dpf avrebbe potuto ripresentarsi la spia..) anche se mi ha al tempo stesso detto che c.que l'auto adesso è a posto ma siccome la centralina lo "vede" ancora come intasato fa accendere la spia. A questo punto voi cosa mi consigliate? MI conviene sostituire anche questo sensore o mi tengo la spia accesa? Grazie per i consigli!

ma quanto tempo e quanti km hai tenuto l olio in coppa?

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Dom 28 Feb 2016 - 16:09

L'olio dovevo sostituirlo dopo un anno ma è rimasto in coppa per un anno e mezzo..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Dom 28 Feb 2016 - 16:10

per quanto riguarda il chilometraggio..avevo percorso circa 7.000 km..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Dom 28 Feb 2016 - 16:40

Francesco Pecoraro ha scritto:per quanto riguarda il chilometraggio..avevo percorso circa 7.000 km..

allora non è stato di sicuro l olio! anche se l olio dopo un anno si degrada da solo non penso che possa portare tutti sti problemi! specialmente con il tuo chilometraggio!

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Dom 28 Feb 2016 - 17:09

Credo che il problema sia stato legato alle ultime frequenti rigenerazioni del dpf che hanno "sparato" carburante facendo aumentare il livello dell'olio il quale ha intasato i sensori..tu che ne pensi..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Dom 28 Feb 2016 - 17:25

Francesco Pecoraro ha scritto:Credo che il problema sia stato legato alle ultime frequenti rigenerazioni del dpf che hanno "sparato" carburante facendo aumentare il livello dell'olio il quale ha intasato i sensori..tu che ne pensi..

il livello dell'olio aumenta se tu interrompi la rigenerazione! cioè un pò di carburante finisce insieme all olio! ma comunque in 7000 km non penso che avrai fatto tutte ste rigenerazioni! di solito si fanno ogni 300/350 km se tutto va bene!

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da oliofrusto il Dom 28 Feb 2016 - 17:55

siccome hai fatto 7000 km in 1 anno e mezzo vuol dire che l'auto la usi poco e per brevi tratti.
un diesel euro 5 (di qualsiasi marchio e cilindrata) va usato con regolarità e per almeno 20 km ogni 2 o 3 giorni a velocità maggiori di 70 km/h altrimenti non si scada mai il DPF e si intasa perchè non riesce a bruciare i residui che si accumulano.
io presumo che si è riaccesa la spia perchè non ha lavato il DPF.
io in officina li pulisco con il pulivapor e sgrassante per motori.
considera che se effetui molte rigenerazioni l'olio si diluisce con il gasolio e alcuni motori per questo fatto son andati in autoalimentazione e si so distrutti, questo accade se il livello olio sale sopra al massimo del'astina per 1 cm.
ci si può accorgere che inizia ad alzarsi il livello se senti che quando scendi dall'auto l'auto emana odore di olio bruciato e gasolio dalla marmitte (odore diverso da quando l'auto esegue rigenerazioni).
io ho una punto evo 1.3 95 cv euro 5 e cambio l olio ogni massimo 12 mila km.
digli al tuo meccanico che quando fa il tagliando deve lasciare l'olio a meno del massimo.

in sintesi il problema non è dovuto a un guasto ma al tipo di utilizzo che fai dell'auto quindi anche risolvendolo pulendo il DPF si ripresenterà se la usi nello stesso modo.

consiglio... se fai 5 mila km all'anno e mai autostrada hai 2 possibilità:
1) la cambi e prendi una gpl- benzina o solo gpl. ti semprerà di spendere di più ma non è cosi perchè con il benzina e il tuo utilizzo il tagliando ti dura 20 mila km invece di 7 mila e sei a posto con i problemi del dpf perchè non lo hai.
2) fai svuotare il dpf e poi rimappi obbligatoriamente. spesa approssimativa 700- 1000 euro e non sei in regola

ora il tuo dpf è intasato e devi pulirlo

oliofrusto
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 16.10.12
Località : piacenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Dom 28 Feb 2016 - 18:22

Grazie per il consiglio oliofrusto, sei stato molto chiaro! in quest'ultimo anno e mezzo l'auto l'ho usata poco perchè mi sono trasferito e l'ho portata con me solo da poco..prima ha stazionato in garage..di solito in un anno faccio molto di più di 7 mila km e la uso con più frequenza. Per quello che ho capito..la cosa più immediata e semplice che posso fare nell'immediato è quella di ritornare dal mio meccanico e dirgli di far scendere il livello dell'olio di qualche cm (il cambio olio l'ho già fatto e mi sà che l'intelligentone non ha considerato questo importante dettaglio.. (il cambio auto e lo svuotamento del dpf cn relativa spesa di 700 - 1000 euro la vedo più dura.. :-) Secondo te quindi non serve a niente cambiare il sensore dpf? Lui mi ha detto che adesso dipende da quello perchè dice che l'aveva pulito ma non sostituito e siccome questi sensori hanno un microcip interno che non si può togliere è possibile che la spia si accenda per quello..


Ultima modifica di Francesco Pecoraro il Dom 28 Feb 2016 - 18:27, modificato 1 volta

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Dom 28 Feb 2016 - 18:25

secondo te se la "tiro" per un pò con velocità superiore a 70 km/h può aiutare?

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Mar 1 Mar 2016 - 11:14

Aggiornando la mia situazione..da due giorni la spia non si accende più..forse perchè proprio in questi ultimi due giorni ho "tirato" l'auto oltre i 70 km/h anche se non per tratti lunghissimi..ho comunque cercato di usarla di più e a regimi più elevati.

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Mer 2 Mar 2016 - 8:11

Stamattina la maledetta spia è ricomparsa..comunque ho notato che ricompare quando non avvio direttamente il motore ma quando prima accendo il quadro e poi avvio il motore. Secondo voi ciò è solo una coincidenza o c'è un legame..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Semperfiat il Mer 2 Mar 2016 - 10:01

Francesco Pecoraro ha scritto:Stamattina la maledetta spia è ricomparsa..comunque ho notato che ricompare quando non avvio direttamente il motore ma quando prima accendo il quadro e poi avvio il motore. Secondo voi ciò è solo una coincidenza o c'è un legame..
Non c'entra nulla,c'è un problema che va risolto

Semperfiat
Evo Designer
Evo Designer

Messaggi : 3233
Data d'iscrizione : 28.11.13
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Mer 2 Mar 2016 - 10:07

Francesco Pecoraro ha scritto:Stamattina la maledetta spia è ricomparsa..comunque ho notato che ricompare quando non avvio direttamente il motore ma quando prima accendo il quadro e poi avvio il motore. Secondo voi ciò è solo una coincidenza o c'è un legame..

trova un kat 200 celle usato (circa 180/200 euro) uno che ti carichi la mappa (circa 50 euro) e la mappa posso passartela pure io! cosi elimini il kat! perchè con i pochi km che fai ti creerà sempre problemi!

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Mer 9 Mar 2016 - 8:46

Buongiorno a tutti! aggiornamento della mia situazione: visto che il meccanico dove ho portato l'auto me ha dette centomila in poco più di un'ora arrivando poi alla conclusione che il problema della spia giallo ambra "controllare motore" fosse legato al filtro dpf intasato (dice lui all' 83%) consigliandomi di togliere il dpf o di pulirlo senza darmi in questo caso la certezza della soluzione (ma del prezzo sì..), considerando anche che in precedenza mi aveva detto che il problema fosse legato ad un sensore dpf posto davanti (dentro il cofano..) che necessitava di essere cambiato..e poi dopo aver letto le vostre opinioni riguardo al possibile intasamento del dpf e ponendo i quesiti a lui..lui mi ha risposto che allora si trattava di quello.. Shocked ieri ho deciso di far vedere e testare l'auto da un altro meccanico che già a primo acchitto mi è sembrato essere più professionale (e meno chiacchierone..)..quest'ultimo dopo aver eseguito nuovamente il test mi ha detto tutto l'opposto..cioè che il filtro non è intasato per nulla e che il problema riguarda un elemento che regola la geometria della turbina..morale della favola: o sostituire tutta la turbina (lui mi ha c.que anche detto che il resto della turbina è in buono stato..) oppure solo quel elemento.il tutto ovviamente ha una sostanziale differenza di spesa..A questo punto..a chi devo credere?? Voi cosa mi consigliate di fare.

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Mer 9 Mar 2016 - 12:01

Aggiungo che durante il primo test computerizzato nel primo meccanico i codici errori erano i seguenti: luci diurne (effettivamente avevo le luci diurne fulminate) - multifunzione: turbo-compressore (di preciso non ricordo i numeri dei codici errore) ma in effetti non c'era nessun codice errore che facesse riferimento al famoso FAP..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Mar 22 Mar 2016 - 8:12

Ieri ho portato l'auto per la terza volta da un terzo meccanico il quale ha rifatto il test computerizzato che ha rilevato l'errore: P2563 (GEOMETRIA VARIABILE). A questo punto coincidono due diagnosi (anche il precedente meccanico mi aveva parlato di geometria variabile..), lui ha azzerato l'errore dalla centralina ma stamattina puntualmente la spia si è ripresentata..secondo voi visto che questa telenovela si è presentata dopo dei tentativi di rigenerazione del Fap interrotti e conclusi dopo circa tre giorni..ci potrebbe essere un legame? (il primo meccanico mi aveva parlato del Fap intasato la quale diagnosi è stata però esclusa dai successivi due meccanici..) I meccanici ai quali ho fatto vedere l'auto sono anche elettrauti..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Mer 23 Mar 2016 - 10:40

Francesco Pecoraro ha scritto:Ieri ho portato l'auto per la terza volta da un terzo meccanico il quale ha rifatto il test computerizzato che ha rilevato l'errore: P2563 (GEOMETRIA VARIABILE). A questo punto coincidono due diagnosi (anche il precedente meccanico mi aveva parlato di geometria variabile..), lui ha azzerato l'errore dalla centralina ma stamattina puntualmente la spia si è ripresentata..secondo voi visto che questa telenovela si è presentata dopo dei tentativi di rigenerazione del Fap interrotti e conclusi dopo circa tre giorni..ci potrebbe essere un legame? (il primo meccanico mi aveva parlato del Fap intasato la quale diagnosi è stata però esclusa dai successivi due meccanici..) I meccanici ai quali ho fatto vedere l'auto sono anche elettrauti..

purtroppo è la turbina! non c entra il dpf!le soluzioni sono due o sostituisci il pezzo incriminato e lo tari ( quindi te lo sconsiglio) oppure va sostituita la turbina(non va tarata e secondo me eviti tanti grattacapi)! l altro turbo lo tieni per pezzi di ricambio!

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Mer 23 Mar 2016 - 11:26

Ciao bassista! a questo punto credo anch'io che si tratti della turbina e precisamente all'attuatore del turbocompressore..(lo confermano due disgnosi fatte con appositi dispositivi computerizzati..). Sulla base di ciò quindi potrei seguire il consiglio del secondo meccanico (quello che mi aveva parlato di tre possibilità: sostituire l'intera turbina con spesa di 1300 € - revisionare la turbina con spesa di 950 € oppure revisionare solo l'attuatore con spesa di 750 €). Ieri il terzo meccanico mi ha aspirato dell'olio in eccesso dalla coppa in quanto il "fantastico" primo meccanico (quello del DPF per capirci..) lo aveva messo al massimo..sempre col terzo meccanico siamo rimasti che l'auto la riporterò da lui dopo Pasqua per fare degli ulteriori controlli magari alle palette o verifiche di perdita pressione da qualche tubicino..insomma in poche parole stò cercando di evitare di spendere una cifra "importante" (non meno di 750 €) prima di arrendermi e dare l'ok alla revisione dell'attuatore..
Tu a questo punto cosa mi consigli delle tre opzioni? (nuova turbina - revisione turbina - revisione attuatore) sempre che il terzo meccanico mi proponga delle spese diverse per quanto riguarda le opzioni che ti ho elencato..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Mer 23 Mar 2016 - 12:51

Francesco Pecoraro ha scritto:Ciao bassista! a questo punto credo anch'io che si tratti della turbina e precisamente all'attuatore del turbocompressore..(lo confermano due disgnosi fatte con appositi dispositivi computerizzati..). Sulla base di ciò quindi potrei seguire il consiglio del secondo meccanico (quello che mi aveva parlato di tre possibilità: sostituire l'intera turbina con spesa di 1300 € - revisionare la turbina con spesa di 950 € oppure revisionare solo l'attuatore con spesa di 750 €). Ieri il terzo meccanico mi ha aspirato dell'olio in eccesso dalla coppa in quanto il "fantastico" primo meccanico (quello del DPF per capirci..) lo aveva messo al massimo..sempre col terzo meccanico siamo rimasti che l'auto la riporterò da lui dopo Pasqua per fare degli ulteriori controlli magari alle palette o verifiche di perdita pressione da qualche tubicino..insomma in poche parole stò cercando di evitare di spendere una cifra "importante" (non meno di 750 €) prima di arrendermi e dare l'ok alla revisione dell'attuatore..
Tu a questo punto cosa mi consigli delle tre opzioni? (nuova turbina - revisione turbina - revisione attuatore) sempre che il terzo meccanico mi proponga delle spese diverse per quanto riguarda le opzioni che ti ho elencato..
tu l auto non la usi molto quindi potresti anche ripararla da solo passandoci un po' di tempo! altrimenti ti consiglio di sostituire la turbina per non avere altri grattacapi! perchè solo l attuatore mi sembra che non si trova! dovresti prenderlo usato! quindi va a finire che dopo un po' hai lo stesso problema! stesso discorso per la revisione...se poi si ripresenta perdi ancora tempo e soldi! comunque se vuoi proprio andare al risparmio allora devi farli da solo sti lavori! è l unico modo per risparmiare! ti posto un po' di foto della turbina e di dove si trova l attuatore! cosi ti fai un idea!e se cerchi in rete ti fai un idea pure dei prezzi!
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

ovviamente se ti fai sostituire la turbina non gli lasciare quella vecchia! può essere sempre rivenduta senza attuatore o usata come pezzi di ricambio!


bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Mer 23 Mar 2016 - 13:45

Grazie per le preziose foto bassista! mah..da solo non credo che possa fare molto..purtroppo non ho una conoscenza molto specifica in materia..ma il solo attuatore..anche di seconda mano a quanto potrei trovarlo come prezzo..perchè se alla fine riuscissi a trovare il solo attuatore ad un prezzo "ragionevole"..potrei provare anche a farmi sostituire solo quello..comunque adesso faccio un giro in rete così mi faccio un'idea dei prezzi direttamente..intanto secondo te posso continuare ad usare la macchina o è rischioso..domenica e lunedi vorrei farla "uscire" un pò..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da bassista1991 il Mer 23 Mar 2016 - 14:59

Francesco Pecoraro ha scritto:Grazie per le preziose foto bassista! mah..da solo non credo che possa fare molto..purtroppo non ho una conoscenza molto specifica in materia..ma il solo attuatore..anche di seconda mano a quanto potrei trovarlo come prezzo..perchè se alla fine riuscissi a trovare il solo attuatore ad un prezzo "ragionevole"..potrei provare anche a farmi sostituire solo quello..comunque adesso faccio un giro in rete così mi faccio un'idea dei prezzi direttamente..intanto secondo te posso continuare ad usare la macchina o è rischioso..domenica e lunedi vorrei farla "uscire" un pò..

ti consiglio di non utilizzarla per adesso! va a finire che ti si rompe ancora di più! comunque hanno controllato pure se l alberino si muove oppure no?

bassista1991
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 646
Data d'iscrizione : 16.03.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Francesco Pecoraro il Gio 24 Mar 2016 - 13:28

Se il precedente meccanico abbia controllato l'alberino non lo so'..c.que ormai ho fissato per andare fuori in questi giorni pasquali e correrò il rischio..magari cercherò di non farla arrivare a dei giri di motore molto elevati..l'altro giorno come ti dicevo il terzo meccanico mi ha pure aspirato un po' d'olio eccessivo dalla coppa e azzerato l'errore..mi chiedevo se possa esserci qualche correlazione in tutto ciò..se ad esempio dell'olio in eccesso sia finito in qualche tubo di aspirazione o qualcosa del genere.l'ultimo meccanico (che rivedrò il 29 aprile..) mi ha anche detto che vuole controllarla tutta..che potrebbe esserci magari qualche paletta che non rientra..staremo a vedere..

Francesco Pecoraro
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 19.02.16
Località : Empoli

Tornare in alto Andare in basso

Re: Filtro antiparticolato

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 23:16


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum