La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Pagina 9 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Evomotion il Dom 11 Mar 2012 - 12:37

Se così fosse però, dopo qualche centinaio di km sei tu che ti abitui al pedale e veramente non lo senti più questo scherzo....
In rilascio del gas molte vetture rallentano lentamente per discorsi di economia ed inquinamento...
ESEMPIO: La KIA RIO 1.5 turbo diesel euro 4, provata più volte da me, se lasci e dai gas di colpo ripetutamente in 1° marcia , va via liscia come l'olio anzichè saltellare! Se lo lasci soltanto, per un pò nemmeno ti accorgi che hai lasciato il gas e poi rallenta molto lentamente... a quello ti abitui in pochi km e non te ne accorgi più! E son certo che è solo la programmazione di centralina perchè lò visto anche in altre auto. Questa ha pure l'accelerazione ritardata addirittura, se affondi non accelera proprio, ma dopo 1 secondo sei incollato al sedile!!

Cruise Control? Si lò notato pure io, ma credo sia solo una impressione data dal fatto che sentire la macchina accelerare senza premere il pedale del gas fà un pò "brutto" secondo me e crea solo l'effetto maggior accelerazione... no?!?!?

E comunque ora a parte il fatto del minimo un pelo accelerato che mi fà girare le scatole perchè credo di consumare di più girando in centro, l'auto sembra OK!
Vedremo prossimamente!


Ultima modifica di Evomotion il Dom 11 Mar 2012 - 12:41, modificato 1 volta

Evomotion
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 06.12.10
Località : Senigallia (AN)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da smoker46 il Dom 11 Mar 2012 - 12:39

no no è proprio il funzionamento del cruise che fornisce alla centralina i dati di dove deve arrivare! mentre con il pedale deve continuamente calcolare cosa fare! quindi ci impiega di più ed è soggetta alla mappatura del pedale stesso!

smoker46
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 30.01.12
Età : 28
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da puntoevo2 il Dom 11 Mar 2012 - 13:10

Per Intervenire sulla mappa pedale bisogna riscrivere la ecu, riscrivendo la ecu viene aggiornato il contatore e di conseguenza non si perde la garanzia ?? Shocked

puntoevo2
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.01.12

http://www.puntoevoforum.com/t8178-punto-evo-my-life-13-multijet

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da smoker46 il Dom 11 Mar 2012 - 13:37

Teoricamente si! Ma se fai già un aggiornamento puoi dire che te ne hanno fatti due e stai tranquillo Smile

smoker46
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 30.01.12
Età : 28
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da puntoevo2 il Dom 11 Mar 2012 - 14:03

smoker46 ha scritto:Teoricamente si! Ma se fai già un aggiornamento puoi dire che te ne hanno fatti due e stai tranquillo Smile
Non e' cosi !
Tutti gli aggiornamenti alla ecu devono essere autorizzati dalla casa madre e vengono registrati nel loro server.
Inoltre in caso di guasto al motore un ispettore con l'examiner scopre la magagna in pochi minuti.

Un utente del forum ha rotto il motore in fiat gli hanno rilevato tramite diagnosi dei fuorigiri di pochi secondi.
Morale della favola ?
Oltre 4000 euro di danni pagati a sue spese su un auto nuova. Sad
Personalmente starei molto attento a questi tipi di manomissione . Very Happy


puntoevo2
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 14.01.12

http://www.puntoevoforum.com/t8178-punto-evo-my-life-13-multijet

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da pepesale72 il Dom 11 Mar 2012 - 14:44

Per dirla tutta , riesco a seguire il discorso "elettronica" ma diciamo a grandi linee...sono piu' sporgente verso la meccanica Smile , a parte questo piccolo intro , vorrei domandare alla luce di questi (possibili) fatti : se invece di smanettare la ecu ochissacosa...non si potrebbe cercare un potenziometro diverso ?
Non so...la mia sparata potrebbe essere una ca***a , io sono abituato a pensare ad un potenziometro legato ad un inverter...un potenziometro sulla punto non so da dove cominciare per capirne il funzionamento.

pepesale72
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 05.01.12
Età : 44
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Tiberio il Dom 11 Mar 2012 - 14:51

smoker46 ha scritto:secondo me potrebbe essere anche causato dalla mappatura pedale!
cerco di spiegarmi:
il pedale acceleratore è un potenziometro (ma va??? Laughing ) e quindi è controllato da una centralina che stabilisce per ogni angolo del pedale come regolare l'apertura delle farfalle e tutto il resto.
Mentre con il cavo problemi non ne abbiamo perchè comandiamo meccanicamente l'apertura delle farfalle e la centralina regola gli iniettori di conseguenza.
[...]

Anch'io avevo pensato a questo (mappatura acceleratore) ma la realtà è ben diversa. Altrimenti il comportamento sarebbe sempre lo stesso, invece un giorno lo fa tre volte e poi sta 5 giorni senza mai farlo...

Mi riferisco alle partenze a razzo....

pepesale72 ha scritto:Per dirla tutta , riesco a seguire il discorso "elettronica" ma diciamo a grandi linee...sono piu' sporgente verso la meccanica Smile , a parte questo piccolo intro , vorrei domandare alla luce di questi (possibili) fatti : se invece di smanettare la ecu ochissacosa...non si potrebbe cercare un potenziometro diverso ?
Non so...la mia sparata potrebbe essere una ca***a , io sono abituato a pensare ad un potenziometro legato ad un inverter...un potenziometro sulla punto non so da dove cominciare per capirne il funzionamento.

ci sono anche dei moduli aggiuntivi da montare tra pedale e centralina (in pratica elaborano i dati che arrivano dal potenziometro del pedale e li trasformano) che fanno sì che la guida diventi più o meno aggressiva.
Ciao

Tiberio
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 22.07.11
Località : Soiana

http://sulparapendio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da smoker46 il Dom 11 Mar 2012 - 17:32

hmm...stranissimo....
o per lo meno interessante!
possiamo convenire che la nostra mappa è conservativa ed interviene negativamente visto i pochi cv a disposizione.
ma a quasto punto sarebbe interessante capire che sensori vanno ad influire sulle partenze!
portata aria
temperatura aria
lambda
acceleratore
...sarebbe da chiedere a qualcuno di più in alto o "dentro" Very Happy

smoker46
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 30.01.12
Età : 28
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da pepesale72 il Dom 11 Mar 2012 - 17:43

Ci sono teorie di alcuni evo muniti in cui si trova una relazione tra lambda nuova nuova e lambda vecchia (sporca) ove si sostiene che la ambda vecchia è migliore perche' meno sensibile.
Altre teorie dicono che ingrassando manualmente (otturando parzialmente la bocca di presa del filtro dell' aria con uno straccio o retina) il buco è molto meno evidente.
Teorie.....
La mia curiosita' spinge a leggere ogni cosa...ma rimango solo al livello di teoria , perche' la punto mi deve ancora arrivare...

pepesale72
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 05.01.12
Età : 44
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da catapao il Mer 14 Mar 2012 - 22:37

Ciao a tutti oggi pm Ho portato la mia auto per in controllo perché sentivo a velocità superiore a 90 km/h un certo saltellio . provando la macchina con il capofficina mi dice che a causa delle sospensioni rigide per causa del peso delle bombole si sente di più le asperità dell' asfalto. Parlando di come era possibile rendere l'auto più brillante mi ha detto che proprio ieri fiat a rilasciato in aggirnamento per questo problema del buco mi sembra di aver capito e mi ha fatto questa nuova mappatura per la nuova punto easy . provate a sentire le vostre officine se è giusto quello che Ho capito.

catapao
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 05.02.12
Età : 49
Località : Jesi

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da il_moruz il Mer 14 Mar 2012 - 22:47

mi sembra ovvio che un auto con 150kg (più o meno) di bombole sia più rigida e sensibile alle asperità di una Evo normale, che peraltro è 3cm più bassa e quindi più stabile ed aerodinamica

il_moruz
Evista Intellettuale
Evista Intellettuale

Messaggi : 445
Data d'iscrizione : 30.08.11
Età : 32

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Tiberio il Gio 15 Mar 2012 - 12:56

Buona sera a tutti,
stamani sono passato nell'officina della concessionaria.
Dialogo tra me ed il capofficina:
- mi risulta che sia stato rilasciato un aggiornamento che dovrebbe risolvere il problema della mia punto np
- mah... ah, sì, la tua è a metano; c'è un aggiornamento per le tacche
- no, mi riferisco ad un aggiornamento per il problema della partenza a scatto imprevedibile
- ah, so che in effetti dovrebbe uscire un aggiornamento per la punto e la panda np; so che è previsto che arrivi entro fine mese. Prova a passare in quei giorni.
- Ok, ciao.

Può essere che ancora non lo sapesse e che, con la paura che io ne sapessi più di lui, ha preso tempo. Oppure ha preso tempo perché in questi giorni è impegnato e non sapeva che scusa inventarmi. Oppure ancora è possibile che abbiano l'abitudine di rimandare... così qualcuno va fuori garanzia (e se vogliono non te lo passano in garanzia, oppure te lo passano facendoti pesare che ti hanno fatto un piacere).

Ciao

Tiberio
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 22.07.11
Località : Soiana

http://sulparapendio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Evomotion il Gio 15 Mar 2012 - 20:11

Collegare l'examiner e vedere se c'è da aggiornare o meno non è un problemone..... ma non lo fanno perchè non ci vogliono perdere tempo!
Poi non li paga nessuno, ovvio! E magari non vogliono nuove rogne, quindi se ne fregano! E' la politica odierna, "lascia stare come stà finchè và"

Evomotion
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 06.12.10
Località : Senigallia (AN)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Tiberio il Gio 15 Mar 2012 - 22:54

ho avuto anch'io questo sospetto.
Tra un paio di settimane vado a risentire. Se non me lo fanno... vado altrove. Mi sembrava brutto condannare subito... e poi ognuno di noi lavora e sa che si può anche non essere aggiornati all'ultimo momento, si può avere una quantità di lavoro non gestibile e... si arriva anche a rimandare con scuse.
A questo punto do loro il tempo che mi hanno richiesto e poi... decido

Ciao

Tiberio
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 22.07.11
Località : Soiana

http://sulparapendio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Tiberio il Sab 31 Mar 2012 - 0:40

Salve a tutti,
il 15 sono stato all'officina della concessionaria per sapere se c'era il famoso aggiornamento. Loro mi hanno detto che non c'era ma che sapevano che ci sarebbe stato (c'era ma non era ancora stato diffuso alle officine), la chiacchierata si era conclusa con l'invito a tornare a fine mese. Tornato il 28 e mi è stato detto che non c'era nulla (aveva telefonato ma gli avevano detto che non c'era nulla). Anche stavolta ho parlato col capofficina.
Ieri sono stato in un officina autorizzata, ho chiesto e mi è stato risposto:
sì, c'è un aggiornamento; me la puoi lasciare oggi pomeriggio?
Ho poi deciso di portargliela il giorno successivo (oggi). Stamani l'ho lasciata e oggi pomeriggio sono andato a riprenderla: aggiornata! chiaramente in garanzia. E mi ha specificato che l'aggiornamento è per risolvere i problemi di erogazione.

Mi hanno anche chiesto come sapessi dell'aggiornamento (ho risposto "internet" ed ho raccontato del comportamento della concessionaria (che negava l'esistenza dell'aggiornamento).

Adesso l'auto sembra andare meglio (qualche scatto in partenza l'ha fatto) ma è presto per dirlo. Vi farò sapere.

Qualcun altro l'ha fatto? a parte chi lo ha già detto...

Ciao

Tiberio
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 22.07.11
Località : Soiana

http://sulparapendio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da pepesale72 il Sab 31 Mar 2012 - 10:10

Tiberio ha scritto:Salve a tutti,
il 15 sono stato all'officina della concessionaria per sapere se c'era il famoso aggiornamento. Loro mi hanno detto che non c'era ma che sapevano che ci sarebbe stato (c'era ma non era ancora stato diffuso alle officine), la chiacchierata si era conclusa con l'invito a tornare a fine mese. Tornato il 28 e mi è stato detto che non c'era nulla (aveva telefonato ma gli avevano detto che non c'era nulla). Anche stavolta ho parlato col capofficina.
Ieri sono stato in un officina autorizzata, ho chiesto e mi è stato risposto:
sì, c'è un aggiornamento; me la puoi lasciare oggi pomeriggio?
Ho poi deciso di portargliela il giorno successivo (oggi). Stamani l'ho lasciata e oggi pomeriggio sono andato a riprenderla: aggiornata! chiaramente in garanzia. E mi ha specificato che l'aggiornamento è per risolvere i problemi di erogazione.

Mi hanno anche chiesto come sapessi dell'aggiornamento (ho risposto "internet" ed ho raccontato del comportamento della concessionaria (che negava l'esistenza dell'aggiornamento).

Adesso l'auto sembra andare meglio (qualche scatto in partenza l'ha fatto) ma è presto per dirlo. Vi farò sapere.

Qualcun altro l'ha fatto? a parte chi lo ha già detto...

Ciao
Prenditi mezzoretta per andare dal tuo conce a dire che sono degli incompetenti menefreghisti.
Questa e' l'unica cosa che personalmente farei.
Ciao
Francesco

pepesale72
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 05.01.12
Età : 44
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Tiberio il Sab 31 Mar 2012 - 11:35

Lo farò, ma non voglio andarci apposta per questo.
Ho anche pensato al perché loro non la fanno...
secondo me hanno paura che l'officina si intasi per le tante riprogrammazioni e allora hanno deciso di farle in occasione del prossimo controllo/tagliando.
Se me l'avessero fatta avrei mandato anche altra gente....

Comunque quando se ne presenta l'occasione... non penso che la perderò.

Ma per ora... incrocio le dita: speriamo che abbiano risolto veramente.

Tiberio
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 22.07.11
Località : Soiana

http://sulparapendio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Wonder il Sab 31 Mar 2012 - 11:49

Tra qualche giorno devo portare la vettura in officina per un problema con il finistrino anteriore sx, visto che ho fatto l'estensione di garanzia mi hanno detto che il problema è coperto da garanzia e quindi sono tranquillo di non spendere soldi, mi piacerebbe sapere se questo aggiornamento è gratuito o se ha un costo, se viene coperto dalla garanzia e soprattutto se funziona, qualcuno di voi lo ha già fatto e ha notato delle differenze?

Ciao

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Evomotion il Sab 31 Mar 2012 - 14:54

Come sempre, alcuni te lo danno gratis per via della garanzia altri dicono che è a pagamento, a me hanno detto che era solo per chi aveva grossi problema e la fiat non voleva che si facesse così facilmente su richiesta se non necessario. Quindi se lo volevo, 15 Euro.
Per ora spesi bene sembra.

Evomotion
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 06.12.10
Località : Senigallia (AN)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da tropicana il Sab 31 Mar 2012 - 17:01

Qualcuno può gentilmente scrivere ora a quanto è settato il MINIMO del giri motore?

Io attualmente ho il minimo a circa 900 giri (sicuramente sotto i 1000, il valore preciso non lo conosco), sia quando l'auto è in folle, sia quando cammino col pedale acceleratore rilasciato, col motore che spinge l'auto appunto rimanendo al minimo.

Con l'aggiornamento mi era parso di capire che modificavano questo valore, quindi potete gentilmente testimoniare se la cosa è vera e in ogni caso ora quanto è il MINIMO, anche se non ricordate a quanto fosse prima dell'aggiornamento?

Grazie.


tropicana
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 19.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Tiberio il Sab 31 Mar 2012 - 19:12

tropicana,
confermo quello che dici.
Solitamente il minimo è a 900 giri (prima direi 800) ed anche a me sembra che l'auto abbia meno freno-motore. Però qualche volta mi sembra di averlo rivisto a 800... boh, cercherò di isolare meglio queste situazioni.

Ciao

Tiberio
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 22.07.11
Località : Soiana

http://sulparapendio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da tropicana il Dom 1 Apr 2012 - 1:39

Mi sono accorto solo ora di non aver specificato, anche se nei post precedenti era venuto comunque fuori, che io NON HO fatto l'aggiornamento (ancora), quindi il mio dato è riferito all'auto in versione originale.

Ho parlato di 900 giri, ma in realtà non so il valore preciso.
La mia lancetta è sicuramente sotto i 1000 giri, e sicuramente oltre i 3/4 (750-800 giri), quindi in un intervallo compreso tra 800-900 giri circa (sempre dati orientativi).

Quello che vorrei sapere è se, dopo l'aggiornamento di cui si parla, tale minimo non sfori abbondantemente i 1000 giri
, cosa che mi seccherebbe molto.

Se aumentasse anche un po' ma rimane comunque abbondantemente sotto i 1000 mi va anche bene, ma sopra no, in tale caso non richiedo l'aggiornamento almeno per ora.

Spero di essere stato più chiaro, attendo notizie, grazie.


tropicana
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 19.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Evomotion il Dom 1 Apr 2012 - 9:39

Non aumenta il minimo, non ha senso!
Invece sembra come rimanere accelerata, a volte, cioè in fase di rilascio gas (sia a veicolo fermo che in movimento ma in folle) sotto i 1500 scende molto lentamente fino ai 1000. Per tornare a 800 circa, a volte ci va subito a volte ci vuole un pò, penso dipende da come si stava usando il gas in quel momento.

Dopo un mese di utilizzo e 5000km posso dire che:
* In normale utilizzo non si notano differenze significative, solo motore con accelerazione lineare come tutte le auto aspirate!
* I famosi buchi e/o accelerate improvvise (e addirittura le chiusure di botto del gas come se qualcuno tirasse di colpo il freno a mano) e tutti i vari difettucci che notavo sotto i 3000 giri sono tutti completamente spariti.
* Addirittura posso fare tranquillamente le normali partenze da fermo solo di frizione, sembra quasi un diesel, mentre prima dovevo farla slittare un pò per non farla spegnere, ora la lascio quasi come se dessi anche un pò di gas.
* In salita: ora a metano va più di prima a benzina, e se la metto a benzina si sente la differenza (prima era quasi uguale) di potenza. Se ne sono accorti anche i passeggeri.
* Unico rimprovero: Hanno ridotto di 500 giri il limitatore........ ora è a 6000 invece di 6500.

Evomotion
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 218
Data d'iscrizione : 06.12.10
Località : Senigallia (AN)

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da pepesale72 il Dom 1 Apr 2012 - 11:47

Caro Evomotion , concordo con te sul fatto che aumentare il minimo non ha senso ma , sul fatto che "rimproveri" sei serio o scherzi ??
Limitatore ? Ma su una macchina a metano non dovresti neanche nominarla quella parola... Very Happy
Ho avuto macchine sportive per anni e penso di non averlo mai fatto intervenire , poi magari intendi qualche cosa d'altro che non capisco.

Per quanto riguarda tutto quanto scritto sulla punto natural power ( riguardante il buco , l'erogazione , le accelerate spontanee ) su tutti i forum e thread letti da me sino ad ora , io con la mia punto , ho percepito solamente un paio di volte la mattina a motore freddo con temperatura bassina , un accelerata un po' repentina passando dalla 1a alla 2a , ma solo a motore freddo ; penso comunque di aver gia' capito come dosare.
Per il resto per ora tutto abbastanza nella norma , la sto sentendo sciogliersi gradatamente , ieri passati i 1000 km sto iniziando a fargli vedere gia' i 3000 giri saltuariamente. Venerdi prossimo andro a torino e li' faremo un ulteriore step. In piu' sto alternando la benzina al metano.
Queste le mie prime impressioni.
ciao
francesco

pepesale72
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 05.01.12
Età : 44
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Tiberio il Dom 1 Apr 2012 - 13:50

Evomotion ha scritto:Non aumenta il minimo, non ha senso!
Invece sembra come rimanere accelerata, a volte, cioè in fase di rilascio gas (sia a veicolo fermo che in movimento ma in folle) sotto i 1500 scende molto lentamente fino ai 1000. Per tornare a 800 circa, a volte ci va subito a volte ci vuole un pò, penso dipende da come si stava usando il gas in quel momento.
[...]
Non ha senso... ma a me sembra che lo faccia: ho notato anche stamani che la maggior parte delle volte che mi fermo l'auto rimane con i giri a 950-1000 per poi tornare a 800 dopo diversi secondi (10?) di sosta, tant'è che ho notato il calo del minimo dopo che ero già fuori dall'auto.

Visto il tuo "non ha senso"... farò ulteriori verifiche.

Per il resto... lo spero vivamente che siano scomparse tutte le irregolarità; al momento mi sembrano molto attenute (e già sarebbe buono!) ma forse la centralina deve ancora autoadattarsi al mio stile di guida. C'da dire che in effetti... da una sensazione strana poterla guidare come una macchina normale..

Ciao

Ciao

Tiberio
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 118
Data d'iscrizione : 22.07.11
Località : Soiana

http://sulparapendio.altervista.org

Tornare in alto Andare in basso

Re: La "Banda del Buco" - erogazione non omogenea

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:57


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 9 di 12 Precedente  1, 2, 3 ... 8, 9, 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum