Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da BigPippo il Gio 4 Ago 2011 - 12:49

Prima di ordinare la mia futura Evo NP, ero mirato al Gpl e pertanto mi sono fatto il giro di tutte le case automobilistiche che producono utilitarie a Gpl...Risultato esclusa Fiat tutte hanno dicriminazione verso le auto ibride in termini di allestimento e accessori!!! Ma perchè???

Ho notato che le vari case automobilistiche su tali motorizzazioni hanno sempre delle limitazioni, per accessori e allestimenti, cosa a mio avviso totalmente ingustificata !

Perchè una Polo gpl non può montare i fari a led?
Perche una 207 a gpl non può mettere i cerchi in lega?
Perchè una Corsa gpl non può essere con allestimento cosmo ?

e ci sono decini di esempi.

Fiat è l'unica che ti permette di prendere una bifuel come ti piace!!!! W Fiat Very Happy




Ultima modifica di BigPippo il Gio 4 Ago 2011 - 18:20, modificato 1 volta

BigPippo
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 30.06.11
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da Daxterx il Gio 4 Ago 2011 - 14:12


Daxterx
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Monselice (PD)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da tropicana il Gio 4 Ago 2011 - 14:52

Permettimi ma auto IBRIDE sono auto che usano almeno 2 MOTORI di tecnologie diverse es.:

- TERMICO (benzina o diesel)
- ELETTRICO (alimentato a batterie).

Le auto come le nostre EVO sono dette BI-FUEL, cioè a doppia alimentazione, ma hanno solo UN MOTORE TERMICO che le fa funzionare indipendentemente dal carburante che si mette.

Esistono anche auto Tri-Fuel (in genere Benzina-GPL-BioEtanolo) e Tetra-Fuel (in genere Benzina-BioEtanolo-Gasolina-Metano, dove la gasolina è una miscela 80/20 di benzina-etanolo venduta in Brasile), ma anche quelle non sono ibride, visto che è sempre e solo il motore termico che le fa funzionare con uno dei 3-4 carburanti possibili.

Per quanto riguarda il discordo GPL, c'è da dire che mentre tutte le altre case automobilistiche forniscono semplicemente la trasformazione dell'auto a benzina tramite un impianto esterno, FIAT ha ANCHE MODIFICATO OPPORTUNAMENTE IL MOTORE (es. SEDI VALVOLE e VALVOLE in materiale rinforzato) per ridurre al minimo i problemi che l'uso di combustibili gassosi inevitabilmente comporta.

Forse, e dico solo forse, anche FORD sulla sua FIESTA GPL mi pare di aver letto che ha modificato qualcosa al motore, ma se si considera che i motori Ford sono sempre stati molto problematici da gasare, alla fine non mi sarei fidato più di tanto comunque.

Quindi, se anche le altre case automobilistiche avessero permesso di prendere tutti gli optionals possibili, io non avrei mai comprato un'auto il cui motore non è stato opportunamente adattato ad essere alimentato a GPL/METANO, perchè rifare le sedi valvole o cambiare le valvole rovinate è una spesa costosissima che azzera completamente (e anzi porta in grandissimo negativo!) il risparmio dell'alimentazione a GPL.


tropicana
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 19.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da BigPippo il Gio 4 Ago 2011 - 15:11

tropicana ha scritto:Permettimi ma auto IBRIDE sono auto che usano almeno 2 MOTORI di tecnologie diverse es.:

- TERMICO (benzina o diesel)
- ELETTRICO (alimentato a batterie).

Le auto come le nostre EVO sono dette BI-FUEL, cioè a doppia alimentazione, ma hanno solo UN MOTORE TERMICO che le fa funzionare indipendentemente dal carburante che si mette.

Esistono anche auto Tri-Fuel (in genere Benzina-GPL-BioEtanolo) e Tetra-Fuel (in genere Benzina-BioEtanolo-Gasolina-Metano, dove la gasolina è una miscela 80/20 di benzina-etanolo venduta in Brasile), ma anche quelle non sono ibride, visto che è sempre e solo il motore termico che le fa funzionare con uno dei 3-4 carburanti possibili.

Per quanto riguarda il discordo GPL, c'è da dire che mentre tutte le altre case automobilistiche forniscono semplicemente la trasformazione dell'auto a benzina tramite un impianto esterno, FIAT ha ANCHE MODIFICATO OPPORTUNAMENTE IL MOTORE (es. SEDI VALVOLE e VALVOLE in materiale rinforzato) per ridurre al minimo i problemi che l'uso di combustibili gassosi inevitabilmente comporta.

Forse, e dico solo forse, anche FORD sulla sua FIESTA GPL mi pare di aver letto che ha modificato qualcosa al motore, ma se si considera che i motori Ford sono sempre stati molto problematici da gasare, alla fine non mi sarei fidato più di tanto comunque.

Quindi, se anche le altre case automobilistiche avessero permesso di prendere tutti gli optionals possibili, io non avrei mai comprato un'auto il cui motore non è stato opportunamente adattato ad essere alimentato a GPL/METANO, perchè rifare le sedi valvole o cambiare le valvole rovinate è una spesa costosissima che azzera completamente (e anzi porta in grandissimo negativo!) il risparmio dell'alimentazione a GPL.


Grazie della puntuale precisazione di auto ibrida, ovviamente mi riferivo a veicoli bifuel e non le "vere" ibride ...

Concordo con Te che Fiat nel predisporre le sue auto Bifuel garantisce degli accorgimenti che le altre case non hanno,( come dicevi solo la fiesta ha delle sedi valvole ad hoc per la versione GPL). Le restanti case da quanto ho sentito si limitano a montare l'impianto sulle versioni stoc benzina.

Sul discorso accessori, forse non sarà fondamentale, però credo che dal momento che si acquista un'auto nuovo sia giusto poter allestirla a proprio piacimento senza limitazioni della casa a mio avviso prive di senso.

pertanto W Fiat!!

BigPippo
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 30.06.11
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da Wonder il Gio 4 Ago 2011 - 18:11

Probabilmente le auto a metano/gpl (ma in particolar modo a metano) sono l'unica cosa dove FIAT è all'avanguardia e deve cercare di tenersi questo piccolo vantaggio, tutte le altre case hanno o a breve avranno vere auto ibride e quindi molte risorse sono concentrate li, considerano metano/gpl solo auto da lavoro con poche pretese, purtroppo la FIAT non ha vetture ibride da mettere sul mercato.

Ciao

Wonder
Evista Esperto
Evista Esperto

Messaggi : 1189
Data d'iscrizione : 02.03.11
Località : Emilia

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da unoconlauno il Gio 4 Ago 2011 - 21:07

Allora tanto di cappello alla Fiat, per lo studio e la realizzazione di prodotti che si differenziano certamente in meglio da quelli delle aziende competitrici. Un qualcosa di cui andare fieri, alla faccia delle discriminazioni Smile

unoconlauno
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 742
Data d'iscrizione : 27.11.10
Località : Purtroppo non lontano

Tornare in alto Andare in basso

bachateros

Messaggio Da bachateros il Ven 5 Ago 2011 - 0:22

bravo ai ragione viva fiat,io ho appena aquistato un evo my life easy power gpl e sono super contento perche' e super completa di tutto e super tecnologica

bachateros
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 27.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da alex1984 il Ven 5 Ago 2011 - 0:22

La cosa su cui la Fiat potrebbe far ancora meglio con il metano è rendere disponibili 2 motorizzazioni a metano, una più economica e una più prestazionale.
Con la Punto Evo avrebbe potuto affiancare al 1.4 da 70 cavalli il 1.4 da 95 cavalli (t-Jet) che sembra vada bene con il metano (ho amici che l'hanno convertito sulla Grande Punto) visto che il multiair da 105 cavalli sembra dia problemi a metano.

Se ci fosse stato avrei preso il più prestazionale invece del 95 cavalli.

alex1984
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 28.03.11
Località : Ancona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da unoconlauno il Ven 5 Ago 2011 - 10:28

Scusate la mia ignoranza di "cugino" Easy Power in materia di Natural Power, ma la tecnologia del motore "Turbo Metano" è già impiegata?

FONTE: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

unoconlauno
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 742
Data d'iscrizione : 27.11.10
Località : Purtroppo non lontano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da BigPippo il Ven 5 Ago 2011 - 11:13

unoconlauno ha scritto:Scusate la mia ignoranza di "cugino" Easy Power in materia di Natural Power, ma la tecnologia del motore "Turbo Metano" è già impiegata?

FONTE: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Per quanto ne so io di sicuro il motore Turbo Metano è già in Fiat (montato ad esempio su Doblò), forse si riferiva a tale motore su Evo che ad oggi non è disponibile ...

BigPippo
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 30.06.11
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da unoconlauno il Ven 5 Ago 2011 - 11:35

Nella fattispecie dei carburanti alternativi, correggetemi se sbaglio, la situazione è la seguente:

- Fiat produce auto con una certa attrattiva (la Evo in fin dei conti è bella, piace, e la si può arricchire con optional a differenza di altre marchi);
- Fiat ha a disposizione la tecnologia per rendere più perfomanti le sue auto.

La Fiat deve rendersi conto che può produrre auto con una certa attrattiva e allo stesso tempo dotate di tecnologia più performante. Chi glielo fa capire però all'ufficio marketing? Smile


unoconlauno
Evista Multimediale
Evista Multimediale

Messaggi : 742
Data d'iscrizione : 27.11.10
Località : Purtroppo non lontano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da BigPippo il Ven 5 Ago 2011 - 12:04

unoconlauno ha scritto:Nella fattispecie dei carburanti alternativi, correggetemi se sbaglio, la situazione è la seguente:

- Fiat produce auto con una certa attrattiva (la Evo in fin dei conti è bella, piace, e la si può arricchire con optional a differenza di altre marchi);
- Fiat ha a disposizione la tecnologia per rendere più perfomanti le sue auto.

La Fiat deve rendersi conto che può produrre auto con una certa attrattiva e allo stesso tempo dotate di tecnologia più performante. Chi glielo fa capire però all'ufficio marketing? Smile


Esatto!!!

immagina il successo di una Evo Metano con il 1.4 t-jet da 120cv del Doblo!!!

BigPippo
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 30.06.11
Località : Terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da alex1984 il Ven 5 Ago 2011 - 12:42

Io non mi riferivo al 1.4 t-jet da 120cv del Doblo ma al vecchio 1.4 t-jet da 95 cavalli che veniva montato sulla Grande Punto, ma il discorso rimane analogo, magari avessero reso disponibili le 3 potenze per i vari gusti dei clienti:
- 1.4 da 70 cavalli
- 1.4 da 95 cavalli
- 1.4 da 120 cavalli

alex1984
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 28.03.11
Località : Ancona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da Rix il Ven 5 Ago 2011 - 18:26

BigPippo ha scritto:
immagina il successo di una Evo Metano con il 1.4 t-jet da 120cv del Doblo!!!

la mito aggià ha il 1.4 t-jet a GPL...

però secondo me la fiat sulla produzione del 1.4 fire ha costo 0 e sa che è un motore valido... economicamente quindi non gli conviene spostare la produzione PURTROPPO

Rix
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 6460
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 32
Località : Fabriano

http://www.derapassionbikers.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da stuto il Ven 5 Ago 2011 - 21:45

faccio il pignolo, la mito non lo ha più il gpl 120cv da qualche mese, è stato in produzione un anno scarso, mentre continua ad essere installato sulla delta.

ho guidato la mito gpl, va davvero meravigliosamente, sicuramente non consuma poco, e quindi il risparmio va a farsi benedire un pò prima del tempo, ma non credo ti possa portare in fallimento.

non so perchè lo abbiano tolto, (anche se i 2 amici che l'hanno presa così la usano quasi esclusivamente a benzina, quindi l'hanno preso solo per usufruire di sconti vari e bollo)

non credo di essere il solo a pensare che sulla evo avrebbe avuto un successone visto che sarebbe costato almeno 1000€ meno della mito

stuto
Evista Intellettuale
Evista Intellettuale

Messaggi : 434
Data d'iscrizione : 26.05.11
Età : 36
Località : Cosenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da tropicana il Sab 6 Ago 2011 - 10:49

Appunto è tutta questione di MARKETING, chi avrebbe mai comprato una MITO GPL se avessero messo lo stesso motore sulla EVO che costa MOLTO MENO DELLA MITO "a parità" di optionals?

Se poi si considera che la EVO è più spaziosa e può avere le 5 porte a differenza della MITO, capite bene che la MITO si sarebbe trasformato in un FLOP senza precedenti.

Resto dell'idea che anche il semplice motore 1.4 16v 90cv della BRAVO sulla EVO avrebbe fatto la sua porca figura sia a GPL che soprattutto a METANO dove c'è bisogno di una manina in più altrimenti le prestazioni sono molto scarse.


tropicana
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 19.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da Lorenzo il Lun 8 Ago 2011 - 10:04

tropicana ha scritto:Appunto è tutta questione di MARKETING, chi avrebbe mai comprato una MITO GPL se avessero messo lo stesso motore sulla EVO che costa MOLTO MENO DELLA MITO "a parità" di optionals?

Se poi si considera che la EVO è più spaziosa e può avere le 5 porte a differenza della MITO, capite bene che la MITO si sarebbe trasformato in un FLOP senza precedenti.

Resto dell'idea che anche il semplice motore 1.4 16v 90cv della BRAVO sulla EVO avrebbe fatto la sua porca figura sia a GPL che soprattutto a METANO dove c'è bisogno di una manina in più altrimenti le prestazioni sono molto scarse.


Secondo me è certamente una questione di marketing, anche se sinceramente io avrei preso la Mito a occhi chiusi. L'hanno fatto solo x non farsi concorrenti in casa, cosi facendo hanno venduto la Mito a chi voleva 120 cv e la evo a chi voleva solo risparmiare ancora di più (ci han guadagnato il doppio!!)

Lorenzo
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 31.03.10
Età : 29
Località : Massa (MS)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da Ste85 il Gio 11 Ago 2011 - 14:37

La soddisfazione dopo che si è fatto un pieno di metano e il benzinaio ti dice "sono 9.5 euro" per poi percorrere 250 km -

Ste85
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 10.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da ASPIDE il Lun 22 Ago 2011 - 14:35

Sono sincero, non ho letto tutto il topik, ma leggendo il titolo, mi viene solo da rispondere : FREGATENE, e se ti piace, prenditela e goditela


Se io mi prendessi un abarth, l impiando gpl sarebbe la prima modifica che farei, e me ne sbatto di tutto e di tutti

Ne conosco un paio di abarthisti col gpl e sono contentissimi sia di come va la macchina e tutto il resto

E io mi compiaccio con loro, e non me ne frega niente di quelli che dicono "ma poi karl abarth si rivolta nella tomba"

A me non me ne frega niente, karl abarth nella tomba può anche farsi le pippe o ballare il tip tap , io penso al mio portafogli e non a lui.

Tanto quando e se vai in pista puoi benissimo andarci a benzina......e se ti serve la macchina per andare al bennet a comprare un litro di latte e due etti di mortadella, sinceramente non ci vedo nulla di male ad andarci a gpl

E poi parliamoci chiaro, quando il buon karl abarth ha inizianto a progettare sti motori, non avrebbe mai immaginato che un giorno saremo arrivati al punto di dover sborsare quasi QUATTROMILA LIRE per un fottuto litro di benzina perchè insieme alla benzina avremo dovuto pagare le tasse per una guerra ormai finita da decenni........
Perchè ai suoi tempi tutte ste accise, tutta sta burocrazia, e tutte ste scuse per aumentare il costo della benzina ogni settimana, non c erano.....e anche un venditore ambulante poteva mantenere un abarth
Ai suoi temopi non ti aumentavano la benzina del 20/30 % all anno solo perchè qualche petroliere faceva la cacca fuori dal vasino.....



Era tutto diverso....quindi se io OGGI in queste condizioni, mi compro un abarth e ci metto il gpl, karletto ha poco da rompere
Smile

ASPIDE
GP Club member

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 19.08.11
Età : 32
Località : Prov. di TO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da Daxterx il Lun 22 Ago 2011 - 17:55

io conosco uno che chi ha messo il metano su la grande punto abarth Very Happy
la differenza secondo me non si nota Shocked

Daxterx
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 17.04.10
Località : Monselice (PD)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da tropicana il Mar 23 Ago 2011 - 11:51

Ma guardate che il GAS su un MOTORE TURBO AUMENTA LA RESA E LE PRESTAZIONI rispetto alla benzina proprio perchè il GAS è COMPRIMIBILE mentre la BENZINA o il GASOLIO NO in quanto liquidi, quindi su turbina singola o doppia fa andare l'auto MOLTO DI PIU'.

Ovviamente il problema autonomia porta a prediligere il GPL, visti i consumi comunque importanti di un motore di quella cavalleria, consumi sempre nettamente minori rispetto alla benzina.

Ma a livello di consumi anche in quel caso il METANO sarebbe il massimo in assoluto:

- massima resa
- minimi consumi
- motore molto più reattivo che a benzina, difficile a credersi ma è così

Le alimantazioni a GAS sono CASTRANTI sulle auto con MOTORI ASPIRATI, cioè NON TURBO, in quel caso mantengono ovviamente i bassi consumi, ma rendono le auto molto meno reattive che a benzina.


tropicana
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 19.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Discriminazione verso auto bifuel! perchè?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 8:50


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum