[MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Gotrek il Ven 7 Gen 2011 - 14:31

Se fatto da un buon preparatore, l'intervento di rimappatura, anche con un leggero aumento della potenza, porta solo benefici. La maggior usura dei componenti non è funzione della potenza, ma del modo di utilizzare il motore...
Se per esempio non rimappi e lasci tutto originale, ma cammini sempre a tavoletta e tiri tutte le marcie, stai certo che dopo 10000 Km il motore lo puoi buttare lol!

_________________________________________________
Gotrek

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

TESSERA 2011 N° 050/2011
TESSERA 2012 N° 005/2012 GOLD
TESSERA 2013 N° 006/2013 STAFF

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Gotrek
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2458
Data d'iscrizione : 09.07.10
Età : 34
Località : Taranto

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Alessandro il Lun 10 Gen 2011 - 11:53

penso che una mappa non spintissima sia la migliore...provata la mappa non tornarei più su un modulo, poi per conto mio ho installato un filtro bmc(prima della mappa) e ora il cambio se vado in giro normalmente mi scordo di averlo
avatar
Alessandro
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.09.10
Età : 27
Località : Monselice

Tornare in alto Andare in basso

ciao a tutti desidero informazioni.

Messaggio Da Mystral il Lun 31 Gen 2011 - 10:24

la punto evo, nella parte posteriore a i freni a disco o a tamburo,i consumi della mia evo 90cv a 430 km effettuati sono molto alti mi fa il 14,5 a litro, poi un'altra cosa, è cosi rumoroso il motore, e normale secondo voi. Avevo una punto evo natural power ed' era molto silenzioso invece quest’ auto a il ruggito di un leone un' altro po’.mi potreste dire le vostre opinioni,grazie
avatar
Mystral
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 27
Località : Bellizzi

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da fabio15 il Lun 31 Gen 2011 - 11:26

Per i consumi devi fare ancora 1 po' di strada, vedrai infatti che a rodaggio completato inizieranno ad abbassarsi..per i freni io ho la 95cv e li ha a tamburo, credo che anche sulla tua siano così ma non sono sicuro al 100%

fabio15
GP Club member

Messaggi : 75
Data d'iscrizione : 15.05.10
Età : 28
Località : Novi Ligure

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Aleximpreza il Lun 31 Gen 2011 - 12:28

I freni sono a tamburo.

Per i consumi ed il rumore, bè sei ancora in pieno rodaggio.. ne riparliamo tra qualche mese.
avatar
Aleximpreza
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 5889
Data d'iscrizione : 14.03.10
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

ragazzi informazioni essendo che avevo un' auto a benzina vorrei capire la differenza

Messaggio Da Mystral il Mer 2 Feb 2011 - 13:34

ragazzi avevo una punto evo a metano, poi ho cambiato e ho scelto di prendere il 1.3 90cv, ma noto però che a chilometri percorsi cioè 550 mi fa il 14,5 a litro.
poi il motore a benzina era molto silenzioso, invece quest' auto ha un ruggito di un leone, io sono iniorante in materia, e mi sto preoccupando sia del rumore che del consumo perchè consuma troppo cio fare il 14,5 a litro, maaaa. , mi potreste dire ciò che pensate. grazie mille
avatar
Mystral
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 27
Località : Bellizzi

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Rix il Mer 2 Feb 2011 - 14:07

innanzitutto 550km sei ad inizio rodaggio, poi consumerai molto meno, l'auto resterò rumorosa, è pursempre un diesel...

ovviamente il metano risulterà sempre un pelino più risparmiosa, ma a livello di prestazioni sono su 2 pianeti completamente differenti
avatar
Rix
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 6460
Data d'iscrizione : 14.03.10
Età : 32
Località : Fabriano

http://www.derapassionbikers.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Aleximpreza il Mer 2 Feb 2011 - 14:14

Mystral ha scritto:la punto evo, nella parte posteriore a i freni a disco o a tamburo,i consumi della mia evo 90cv a 430 km effettuati sono molto alti mi fa il 14,5 a litro, poi un'altra cosa, è cosi rumoroso il motore, e normale secondo voi. Avevo una punto evo natural power ed' era molto silenzioso invece quest’ auto a il ruggito di un leone un' altro po’.mi potreste dire le vostre opinioni,grazie
fabio15 ha scritto:Per i consumi devi fare ancora 1 po' di strada, vedrai infatti che a rodaggio completato inizieranno ad abbassarsi..per i freni io ho la 95cv e li ha a tamburo, credo che anche sulla tua siano così ma non sono sicuro al 100%
Aleximpreza ha scritto:I freni sono a tamburo.

Per i consumi ed il rumore, bè sei ancora in pieno rodaggio.. ne riparliamo tra qualche mese.
Wink. A breve ricollego ancora una volta in quella discussione; ad ogni modo è risaputo che un motore diesel, in confronto ad uno alimentato con benzina, sia ben più rumoroso.

Per maggiori dettagli tra le differenze tra i due motori, ti riporto l'intervento di un utente del Forum ClubAlfa.it, molto chiaro e completo:
J.Kay ha scritto:Per poter correttamente paragonare i motori a benzina e quelli diesel, non fa male avere in chiaro un paio di differenze fondamentali di funzionamento, di uguale essi hanno infatti si e no i pistoni che fanno su e giù …

La differenza fondamentale tra i due tipi di motore, da cui derivano poi tutte le diversità tecnologiche e costruttive, risiede nel processo chimico della combustione. Nel motore a benzina la combustione viene innescata dalla scintilla che scocca tra gli elettrodi della candela, mentre nel motore diesel il carburante si "infiamma" spontaneamente per raggiunti limiti di pressione e temperatura … e fin qui, direte voi, lo sanno ormai anche i paracarri …

Meno noti potrebbero risultare i dettagli chimici della combustione: nei motori a benzina, il combustibile, per bruciare bene e completamente, richiede una quantità esatta di aria (comburente), in qualsiasi momento. La reazione chimica della combustione deve avvenire rispettando il rapporto "stechiometrico", cioè quello esatto della formula teorica: aria + benzina = C02 + acqua + un paio di altre cosette. Tale rapporto viene anche chiamato "lambda" e deve avere valori prossimi a 1 (uno).

Valori anche a poco inferiori a uno (sovrabbondanza di combustibile rispetto al valore teorico o mancanza di aria, p.es. filtro aria intasato) producono immediatamente consumi esagerati, idrocarburi incombusti nei gas di scarico, il motore "rata" e non raggiunge più la potenza massima.

Valori anche di poco superiori a uno (sovrabbondanza di aria rispetto al valore teorico) hanno dapprima un benefico influsso sul consumo (fino a circa 1.1) ma oltre tale valore la combustione diviene subito irregolare e incompleta, il motore scalda di più, fa il "vuoto" e la potenza decresce vertiginosamente, mentre le emissioni aumentano in modo drammatico.

Nei veicoli moderni il trend è di andare verso motori il più "magri" possibile (consumo) senza però esagerare: nei veicoli dotati di catalizzatore il rispetto di tale rapporto viene controllato e tenuto costante da un sensore, detto appunto sonda lambda, situata nello scarico: in base al valore misurato, l'iniezione elettronica provvede a variare la quantità di combustibile iniettato ad ogni ciclo per ottenere la composizione esatta dei gas di scarico, condizione peraltro necessaria per avere poi una corretta post-combustione degli stessi nei vari stadi del catalizzatore (CO, HC e NOx) e quindi il rispetto dei limiti di emissioni imposti dalla legge.

Nei motori diesel invece sia le temperature che la pressione all'interno della camera di scoppio sono tali che la combustione del carburante iniettato avviene spontaneamente, indipendentemente dal rapporto gasolio/aria esistente in essa. E questo è anche il più grande vantaggio dei motori diesel: il motore "va" a aria e si regola la potenza erogata semplicemente variando la quantità di carburante iniettato: bisogna ammetterlo, semplicemente geniale, complimenti Rudolf Diesel, grande invenzione …

In pratica nei motore diesel il rapporto Lambda può variare tra valori vicini a 5 (5 volte più aria del necessario) fino a valori prossimi a 1 (giusto l'aria necessaria in teoria). L'esperienza insegna purtroppo che a partire da valori inferiori a 2 (meno del doppio dell'aria necessaria) la combustione del gasolio non è più completa, lo sviluppo di fumo allo scarico (fuliggine, particolato) si fa vieppiù vistoso, idem la puzza ... non parliamo poi dei gas di scarico ... tanto nessuno li misura .. anche se tutti li respiriamo.

A questo punto é opportuno far notare che mentre nei motori a benzina si varia la potenza erogata variando la quantità di "miscela" aria/benzina immessa e la combustione è SEMPRE perfetta (non da ultimo grazie alla sonda lambda che costantemente controlla la composizione dei gas di scarico), nei motori diesel potenze superiori possono essere ottenute soltanto avvicinandosi sempre più a valori lambda prossimi a 1, con l'inevitabile formazione di fumosità allo scarico e conseguente emissione di fuliggine, particolato, polveri fini e chissà cosa altro ancora.

I motori Diesel hanno infatti potenze specifiche già di natura inferiori a quelle dei motori a benzina: mentre sui benzina non è un problema ottenere 100-150 cavalli per litro di cilindrata (fino ai 300-400 delle F1), nei motori diesel siamo oggi attorno ai 50-80 cavalli/litro, valori migliorabili solo con l'ausilio del turbo, del common-rail e di analoghe diavolerie, questo beninteso sfruttando al massimo l'indice di opacità dei gas di scarico ammessa dalla legge. Ne consegue che se volessimo costruire un motore diesel con circa 200 cavalli, il minimo oggi richiesto per spostare in modo "accettabile" un moderno monovolume da 2 tonnellate (!), se non si vuol rischiare di entrare nel campo di fumosità del motore bisognerebbe optare per motori di 3000 - 4000 cm3 di cilindrata, cosa non facilmente proponibile per tutta un serie di problematiche di peso e di ingombro del motore, di costi di produzione eccetera.
avatar
Aleximpreza
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 5889
Data d'iscrizione : 14.03.10
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

Rumorosita' cambio

Messaggio Da evojet90 il Mar 1 Mar 2011 - 19:49

Ciao a tutti...vorrei chiedere a chi come me' possiede una mjt 90 cv euro 4 5marce e sottolineo 5 marce se capita anche a voi pochi minuti dopo l'avviamento che avvicinandosi con l'orecchio al camibio cioe' in prossimita' del passaruota anteriore sx, al minimo e da fermi si avverte come un rumore di ingranaggi un po' intermittente...per farvi capire e' un suono come di una rondella che vibra su un dado allentato..ma se ascoltato da vicino e' proprio un rumore di ingranaggi...
io lo avverto a machina fredda ed e' piu' udibile se sono a fianco a un muro che riflette il rumore altrimenti bisogna andar proprio in prossimita' della ruota per sentirlo... come gia' detto inizia dopo un paio di minuti dall'avviamento a motore freddo al minimo e da fermo... invece dopo aver percorso un po' di strada diventa piu' omogeneo e regolare fino a scomparire completamente dopo un 20-30 km percorsi...
l'ho fatta sentire a un meccanico e mi e' stato detto che e' il normale rumore di rotolamento degli ingranaggi del cambio a freddo, ovviamente se si schiaccia la frizzione il rumore scompare dato che non si fa' girare il cambio...
vorrei chiedervi se ci avete mai fatto caso se lo fa' anche a voi o magari se facendoci caso mi sapete dare una risposta...tanto per capire se e' una cosa comune o meno...
per ora io ho 6000 km a 8000 mi sa' che cambiero' anche l' olio al cambio oltre che al motore..

evojet90
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 29.12.10

Tornare in alto Andare in basso

problema frizione

Messaggio Da Alessandro il Mer 2 Mar 2011 - 8:06

Salve chiedo agli altri possessori di 1.3 mjet 90 Cv se la frizione stacca molto in alto...
Da me si ela cosa sta iniziando a impensietirmi perché altre 1.3 non sono così
avatar
Alessandro
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 05.09.10
Età : 27
Località : Monselice

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Aleximpreza il Mer 2 Mar 2011 - 9:03

Anche nelle 95cv stacca parecchio in alto.
avatar
Aleximpreza
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 5889
Data d'iscrizione : 14.03.10
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da evojet90 il Gio 3 Mar 2011 - 22:19

..nessuno ha provato a farci caso??

evojet90
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 29.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Walter il Ven 4 Mar 2011 - 19:40

ho anche io una 1.3 90cv a 5 marce, ed e' normele, anche a me lo fa questo rumore, ma a quanto ne sappia dipende dalla frizione, che andrebbe registrata....
avatar
Walter
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 17.05.10
Età : 28
Località : Gerace

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da evojet90 il Sab 5 Mar 2011 - 13:23

Grazie mille walter... almeno sapere che e' una cosa gia' un po' piu' comune mi fa' star un po' piu' tranquillo...cmq penso sia proprio un rumore di ingranaggi del cambio a freddo... ho provato a schiacciare lievemente la frizione senza farla stccare del tutto (per scartare l'ipotesi che sia lo spingidisco o da registrare) ma non cambia nulla...poi man mano che si scalda il tutto diventa tutto silenziosio..quasi impercettibile... vedremo quando cambiero' l'olio...se cambia qualcosa ti aggiorno... grazie ancora...

evojet90
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 29.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da evojet90 il Sab 5 Mar 2011 - 14:21

..proprio poco fa' sfogliando il forum in un'altra sezione ho trovato questo topic a riguardo:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
quindi a quanto pare la frizione non centra dato che e' stata sostituita ma il rumore e' persistito...
..aggiorniamoci per eventuali novita'...

evojet90
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 29.12.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da pasquino il Lun 21 Mar 2011 - 15:17

lo fa anche a me! io ho una evo 1.3 mj 75 cv
avatar
pasquino
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 14.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Freni e sensori

Messaggio Da simonevicentini il Mar 31 Mag 2011 - 13:52

Salve ragazzi, ormai è un anno è mezzo che ho la mia punto evo sport 1.3 90cv... niente da dire, è proprio una bella macchina.
Il mio problema di questi ultimi giorni, è che mi si accende una spia sul quadro comandi e mi compare una scritta: far controllare pastiglie dei freni.
La macchina ha 40.000 km.... essendo ignorante in materia ed essendo la mia prima macchina queste cose non le sò... mi potete dare una mano?
Devo far cambiare le pastiglie? è una disfunzione del computer di bordo?
Intanto ringrazio chi vorrà aiutarmi con questo problema.
A presto

simonevicentini
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 31.05.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Aleximpreza il Mar 31 Mag 2011 - 14:40

Bè dopo 40.000 km (magari percorsi prevalentemente in città) è normale che le pastiglie, se non sono state cambiate al tagliando, debbano essere controllate.

Passa in Fiat e togliti ogni dubbio.
avatar
Aleximpreza
Capo progettista EVO
Capo progettista EVO

Messaggi : 5889
Data d'iscrizione : 14.03.10
Località : Varese

Tornare in alto Andare in basso

perdita acqua

Messaggio Da boyveneto il Sab 4 Giu 2011 - 18:07

seconda volta che mi capita: tornando a casa fermo la macchina sotto nel tunnel x metterla dentro al garage e quando la sposto vedo una chiazza d'acqua, ho guardato ,sembra che esca circa dal tubo di scappamento appena fuori dal motore,nn so se sia il catalizzatore li. nn sa odore ed e acqua, puo essere condensa? nn uso il clima, il meccanico ha detto che nn sa cosa sia
avatar
boyveneto
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 24.08.10
Località : vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da tropicana il Dom 5 Giu 2011 - 14:52

Beh, tieni sotto controllo i livelli dei liquidi. Se ci fosse una perdita, guardando quale liquido stranamente scende, dovresti poterlo intercettare.

Controlla che non sia la vaschetta dell'acqua del tergicristalli, magari perde da lì.


tropicana
Evista Vissuto
Evista Vissuto

Messaggi : 1510
Data d'iscrizione : 19.04.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da boyveneto il Dom 5 Giu 2011 - 19:12

perde solo nel momento che mi sono fermato ,poi quando l ho messa in garage e spenta ho guardato e nessuna goccia
avatar
boyveneto
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 293
Data d'iscrizione : 24.08.10
Località : vicenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Alescania9 il Dom 24 Lug 2011 - 11:10

Alessandro ha scritto:Salve chiedo agli altri possessori di 1.3 mjet 90 Cv se la frizione stacca molto in alto...
Da me si ela cosa sta iniziando a impensietirmi perché altre 1.3 non sono così
la mia no xo è molto molle... secondo me con uno spurgo risolvi il probblema
avatar
Alescania9
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 21.07.11
Età : 26
Località : Caronno

Tornare in alto Andare in basso

Ciao a tutti

Messaggio Da Alescania9 il Dom 24 Lug 2011 - 11:12

Ciao a tutti mercoledi ho ritirato la mia punto evo fun ma.. è normale che non va niente???
avatar
Alescania9
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 21.07.11
Età : 26
Località : Caronno

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da niosuke88 il Dom 24 Lug 2011 - 11:34

-.- ke significa?

niosuke88
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 23.09.10
Età : 29
Località : aversa

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Alescania9 il Dom 24 Lug 2011 - 11:34

niosuke88 ha scritto:-.- ke significa?
Accellerazione e velocità intendo...
avatar
Alescania9
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 305
Data d'iscrizione : 21.07.11
Età : 26
Località : Caronno

Tornare in alto Andare in basso

Re: [MEGATHREAD] Impressioni sul 90cv

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum