Forum Punto Evo e Punto 2012
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

dubbio su cablaggio iniettori

Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da jdfox Sab 16 Gen 2021 - 18:43

Buongiorno a tutti.

Ho una punto evo gpl impianto di serie landi del 2010

Ho sostituito gli iniettori gpl poiché alla revisione non mi è passata a gpl e ho sostituito gli iniettori verdi con quelli arancio,sempre di marca landi.

L'auto così ha superato la revisione,tutto sul verde i valori dello scarico.

Funziona bene,ma mi da dei problemi a freddo con il passaggio benzina-gpl.

A freddo al passaggio di alimentazione spesso mi va a tre cilindri,tende a spegnersi,ad "ingolfarsi di gas(quando mi capita si sente odore di gas allo scarico)

Riaccendo ,fa un po fatica a ripartire per l'ingolfamento poi va bene.

Poi a caldo va benissimo.

Mi da l'errore in centralina a volte mancata accensione.

Ho sostituito candele (messo le platino iridio della fiat)bobina e cavi ma nulla,mi fa ancora questo difetto.

Se scaldo a benzina la vettura e poi passo a gpl non lo fa e va perfettamente.

Mi è venuto il dubbio di aver montato in sequenza errata i fili che vanno agli iniettori.


Posto la foto, il cavo n1 è quello dell'iniettore vicino all'alternatore,quindi lato destro passeggero .

Qualcuno di voi mi sa dire se i fili degli iniettori sono montati in sequenza corretta o errata?

Grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

jdfox
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 27.08.11

A edeana piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da StefanoM Ven 22 Gen 2021 - 18:06

guarda, purtroppo anche la mia e' una evo del 2010 e ultimamente ha il tuo stesso problema, in pratica da fredda passa da benzina a gpl troppo in fretta e quindi o si spegne,o borbotta. a questo punto parto sempre a benzina e sposto a gas nel momento in cui vedo che la temperatura dell' acqua e' salita. in fiat mi hanno detto che non si puo' fare niente. dubbio su cablaggio iniettori 12314

StefanoM
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 02.10.16
Località : Provincia di Trento

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da giu Sab 23 Gen 2021 - 13:07

scusate , i filtri del gpl li avete cambiati specialmente quello piccolo posto sulla elettrovalvola gpl ?
poi andrebbero puliti tutti i condotti del filtro aria fino all'imboccatura sotto dove ce la farfalla li solitamente e sporco dei vapori oli che fa il gas.....

giu
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 22.02.20
Località : varese

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Sab 23 Gen 2021 - 20:22

Io ho avuto un problema simile appena comprata usata (punto evo 1.4 8v gpl 2010), poi effettivamente avevo i connettori incrociati. Purtroppo non ti sdo dire se così sono giusti ma mi viene il dubbio che magari l'ordine da rispettare é quello di accensione dei cilindri (1-2-4-3?)

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Sab 23 Gen 2021 - 20:24

Se non ne vieni fuori potrei buttarmi sotto e vedere come sono i miei

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da sterike Sab 23 Gen 2021 - 23:24

Ciao allora partiamo da un punto semplice, il Rail iniettori va sostituito con uno che abbia già il sensore map aggiornato visto che è uscita una campagna! Che siano invertiti i cavi mi resta difficile crederlo in quanto la lunghezza dovrebbe essere obbligata, una volta sostituito il Rail con iniettori arancio ed il relativo map dovrebbero essere sostituiti anche i tubi che dal Rail va su ingresso aspirazione in quanto siliconici e soggetti a tagli anche sembrando integri! Detto ciò vanno sostituiti sempre i tubi siliconici che dal depressore vanno sul filtro e sull'aspirazione anche loro si rompono in un punto che non si vede e danno problemi! Finito anche con questi altri subi soggetti ad usura bisogna sostituire i 2 filtri GPL uno visibile ed il secondo nascosto nel depressore, se il depressore ha gli stessi anni dell'auto e mai sostituito va revisionato con un kit che costa circa 30 euro e vanno sostituite le guarnizioni interne che si forano e danno problemi! Fatti tutti questi lavoretti che sembrano molto ma alla fine con una mattinata di fanno va collegata in diagnosi e tarato nuovamente il depressore ad 1.2 bar... Vedrai che una volta eseguito tutto alla lettera la tua auto tornerà come nuova senza problemi e lascia stare ciò che dice la fiat che secondo loro per un iniettore che perdeva il problema era la testata da rifare!

sterike
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 09.08.13
Località : ferentino

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Sab 23 Gen 2021 - 23:40

Scusa ma il fatto che tu creda poco probabile il poter invertire i connettori per la diversa lunghezza dei cavi mi fa presuporre che anche il resto delle cose che dici siano scorrette!
Non sviare Jdfox. I connettori potrebbero anche essere invertiti, lo dice lui che li ha staccati e riattaccati e lo dico io che ho avuto un problema simile e la causa era proprio quella!
Inoltre se non ho capito male questo problema lo ha avuto dopo averci messo le mani, quindi é più che plausibile che possa aver accidentalmente scambiato i connettori.
Piuttosto, tu sai quale è l'ordine corretto?

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da sterike Dom 24 Gen 2021 - 2:07

Partiamo da un punto fondamentale, parlo non per sentito dire ma da possessore di stesso modello e soprattutto da meccatronico, l'inversione di cablaggio non comporterebbe problemi solo a freddo del mezzo ma ne provocherebbe anche a caldo con conseguente perdita di prestazioni e scoppi dalla marmitta per mancata detonazione nel cilindro in quanto fuori fase con il punto morto superiore! In oltre si troverebbe con la spia avaria motore accesa e soprattutto lampeggiante! Da come ha descritto il problema è più riconducibile a tutto ciò precedentemente elencato e dal sensore map non adeguato in quanto passare da iniettori verdi ad arancioni cambia la portata di gas emesso ed il tipo di getto ( il colore degli iniettori non è a caso ma indica la portata di GPL iniettato) inoltre se avesse problemi nel depressore ugualmente avrebbe problemi a freddo in quanto non riuscirebbe a portare il GPL dallo stato liquido al gassoso! Spero di essere stato il più chiaro possibile poi qui si può solo discutere per risolvere il problema si deve per forza avere il mezzo difronte altrimenti si possono fare solo supposizioni! Ripeto da meccatronico ho espresso tutti i difetti e le pecchè che si creano sul modello indicato e le relative soluzioni che vanno adottate per non avere mai problemi! L'ordine corretto è mettere i connettori a seconda del cilindro non della sequenza di esplosione anche i cavi candela sono numerati per cilindro non per ordine di esplosione!

sterike
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 09.08.13
Località : ferentino

A giu piace questo messaggio.

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da giu Dom 24 Gen 2021 - 14:22

ciao, io lo ascolterei visto che e del mestiere..... dubbio su cablaggio iniettori 12314

giu
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 22.02.20
Località : varese

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Dom 24 Gen 2021 - 23:32

jdfox ha scritto:
Mi è venuto il dubbio di aver montato in sequenza errata i fili che vanno agli iniettori.


Posto la foto, il cavo n1 è quello dell'iniettore vicino all'alternatore,quindi lato destro passeggero .

Qualcuno di voi mi sa dire se i fili degli iniettori sono montati in sequenza corretta o errata?

Grazie[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Mi sa che l'ordine é corretto (1 dal lato cinghia didistribuzione, 4 lato cambio)
Per sicurezza se vuoi verifico il colore dei cavi della mia (io ho avuto una y con i cavi numerati 1,2,4,4!)
Se ne hai bisogno guardo volentieri, fammi sapere!

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da fab Lun 25 Gen 2021 - 8:28

Io ho sostituito sulla stessa punto evo 2010 gli iniettori i verdi con gli arancio che anche dalle caratteristiche landi sono uguali ai verdi, senza fare altro e la macchina va benissimo.

fab
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 10.01.17
Località : ravenna

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da fab Lun 25 Gen 2021 - 8:32

se la sequenza degli iniettori fosse sbagliata, secondo voi a caldo andrebbe bene? non commento perchè mi sembra superfluo.

fab
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 10.01.17
Località : ravenna

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Lun 25 Gen 2021 - 9:43

fab ha scritto:se la sequenza degli iniettori fosse sbagliata, secondo voi a caldo andrebbe bene? non commento perchè mi sembra superfluo.
Con l'ordine degli iniettori sbagliato a caldo potrebbe andare abbastanza bene da non accorgesene. (ah, secondo me qui con "a caldo" potrebbe esserci un equivoco, io intendo che una volta riuscita a commutare e in condizioni di marcia, non al minimo)

Lo dico sia per esperienza personale, sia perchè ne sono convinto a livello teorico.

-Esperienza personale perchè quando ho comprato la mia evo 2010 aveva un problema molto simile, cioè nel passaggio a GPL "sussultava" tanto che delle volte, per esempio favendo manovra, moriva. montava gli iniettori verdi vecchi di chissà quanto quindi tutti i meccanici/installatori consultati mi consigliavano di sostituirli per poi vedere, tranne 1 che dopo una analisi a riscontrato 2 connettori invertiti e dopo averli ristemati il problema è sparito ma onestamente non ho notato grandi cambiamenti a regimi più alti.

-Ne sono convinto a livello teorico perchè stiamo parlando di iniezione del gas nel condotto di aspirazione a monte della valvola, trallaltro già piuttosto vicino alla testa, non di iniezione diretta in camera di combustione!
Io sostengo che se il gas viene inettato "sfasato" nel condotto di aspirazione questo se ne sta li buono buono finchè non arriva il suo turno di essere aspirato. Probabilmente non sarà ben miscelato, e probabilmente una parte potrebbe finire per depressione in uno o più degli altri condotti, ma sostanzialmente la gran parte entrà in camera di combustione e farà il suo normale ciclo.
Se non fosse così i motori a carburatore non funzionerebbero!

Questo è quello che so e che penso e ne sono fermamente convinto, ma sono disponibile a discuterne.

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Lun 25 Gen 2021 - 9:48

[quote="edeana"]
fab ha scritto:

-Esperienza personale perchè quando ho comprato la mia evo 2010 aveva un problema molto simile, cioè nel passaggio a GPL "sussultava" tanto che delle volte, per esempio favendo manovra, moriva. montava gli iniettori verdi vecchi di chissà quanto quindi tutti i meccanici/installatori consultati mi consigliavano di sostituirli per poi vedere, tranne 1 che dopo una analisi a riscontrato 2 connettori invertiti e dopo averli ristemati il problema è sparito ma onestamente non ho notato grandi cambiamenti a regimi più alti.

per completezza specifico che poi in un secondo momento ho sostituito anche gli iniettori da verdi ad arancio (gli arancio sono "l'evoluzione" dei verdi, ma la taglia rimane la stessa) e qui si ho notato miglioramenti notevoli si in consumi che in prestazioni (riferito a come andava con gli iniettori verdi stravecchi, non in assoluto)

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Lun 25 Gen 2021 - 14:03

sterike ha scritto:Partiamo da un punto fondamentale...
mi scuso per il tono che ho usato nei tuoi confrontii giorni scorsi, mi sono fatto prendere dal nervoso..
Se ti interessa replico a quanto dici tu con scopo costruttivo, per il gusto di avere una discussione tecnica tra tecnici (non sono laureato, ma sono comunque un perito elettronico con circa 20 anni di esperienza nella ricerca guasti su impianti di automazione industriale, oltre ad avere più che discrete capacità di intervenire praticamnte in autonomia)

- tu dici che " la lunghezza dovrebbe essere obbligata "
Questo non è vero semplicemnte perchè è così, è un dato di fatto. la lunghezza dei cavi permette benissimo di collegare i connettori a caso. Visto di persona, garantito.

- " l'inversione di cablaggio non comporterebbe problemi solo a freddo del mezzo ma ne provocherebbe anche a caldo con conseguente perdita di prestazioni e scoppi dalla marmitta per mancata detonazione nel cilindro in quanto fuori fase con il punto morto superiore! "
io non sono d'accordo e il perchè lo ho già spiegato in un precedente messaggio che riporto:
stiamo parlando di iniezione del gas nel condotto di aspirazione a monte della valvola, trallaltro già piuttosto vicino alla testa, non di iniezione diretta in camera di combustione!
Io sostengo che se il gas viene inettato "sfasato" nel condotto di aspirazione questo se ne sta li buono buono finchè non arriva il suo turno di essere aspirato. Probabilmente non sarà ben miscelato, e probabilmente una parte potrebbe finire per depressione in uno o più degli altri condotti, ma sostanzialmente la gran parte entrà in camera di combustione e farà il suo normale ciclo.
Se non fosse così i motori a carburatore non funzionerebbero!

- In oltre si troverebbe con la spia avaria motore accesa e soprattutto lampeggiante!
io ho avuto i connettori invertiti e non avevo la spia motore accesa (e neppure detonazioni nello scarico)

- ( il colore degli iniettori non è a caso ma indica la portata di GPL iniettato)
è generalmente vero, ma non in questo caso in quanto gli arancioni sono una miglioria dei verdi e ma della stessa identica taglia (se non ricordo male sono taglia "s", circa fino a 75kw). la miglioria consta in una modifica dei passaggi interni e questo dovrebbe aver risolto la tendenza a sporcarsi facilmente nel caso, come il nostro, di montaggio "sotto-sopra"

Per il resto hai scritto diverse cose notevoli di attenzione che non intendo mettere in discussione, anzi le tengo buone per il futuro, non si sa mai mi tornino utili!

Per concludere aggiungo che non voglio insistere dicendo che il problema di jdfox sia sicuramente l'inversione dei connettori, ma stando a quanto diceva lo ritengo più che plausibile e che non si possa escludere a priori, inoltre è anche di veloce soluzione per questo secondo me è importante essere sicuri al 100% che ora i connettori siano collegati correttamente, una volta verificato allora si passerà alle cose più "complicate".

questo è il mio pensiero

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da giu Lun 25 Gen 2021 - 14:14

A quanto ne so io gli iniettori arancioni sono usciti per motori euro 5 , quindi cè bisogno di un aggiornamento al sw della  centralina del gpl se l'auto e euro 4 ....

giu
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 22.02.20
Località : varese

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Lun 25 Gen 2021 - 15:05

giu ha scritto:A quanto ne so io gli iniettori arancioni sono usciti per motori  euro 5 , quindi cè bisogno di un aggiornamento al sw della  centralina del gpl se l'auto e euro 4 ....
nella punto euro 4 i connettori degli iniettori gpl sono legermenti diversi dai connettori della euro 5 e seguenti
Gli iniettori arancio essitono sia con il connettore tipo euro 5 che con il connettore tipo euro 4.
Nessun aggiornamento sw necessario (in fondo si tratta di una elettrovalvola a 12v, gli dai corrente e si apre, togli corrente e si chiude. l'ampiezza dell'ugello è la stessa)
Ho avuto modo di constatare la cosa di persona, quindi se vi vidate potete andare tranquilli, altrimenti cercate informazioni a riguardo (se non sbagli a suo tempo trovai una scheda nel sito Landi Renzo oppure nel sito della MED che produce gli iniettori)

Riporto un paio di link di inettori arancio in vendita su ebay
-questo è quello che comprai io e che ho installato (connettori tipo euro 4): [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
-questo è uno con connettori tipo euro 5: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
se andate a vedere i connettori vedrete che sono sembrano simili, ma in realtà sono diversi



edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da giu Lun 25 Gen 2021 - 15:36

ma guarda che i due link che hai messo sono per euro 5 , comunque a prescindere da questo quello che dicevo io che quelli arancioni sono nati per le versioni euro 5 e l'unico connettore che cambia e quello solo sul rail il principale ,mentre gli attacchi dei iniettori vanno bene su tutte due le versioni , se poi sono cambiati non metto piu voce.... comunque se cercate nel sito ci sono molti post che ne parlano..... dubbio su cablaggio iniettori 12314

giu
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 22.02.20
Località : varese

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da edeana Lun 25 Gen 2021 - 15:53

giu ha scritto:ma guarda che i due link che hai messo sono per euro 5 , comunque a prescindere da questo quello che dicevo io che quelli arancioni sono nati per le versioni euro 5 e l'unico connettore che cambia e quello solo sul rail il principale ,mentre gli attacchi dei iniettori vanno bene su tutte due le versioni , se poi sono cambiati non metto piu voce.... comunque se cercate nel sito ci sono molti post che ne parlano..... dubbio su cablaggio iniettori 12314

Si si, sono nati con la euro 5, ma quelli del primo link se guardi bene hann i connettori della versione precedente.
questi sono quelli che ho montato io su una euro 4, se avessi comprato quelli del secondo link avrei dovuto farmi degli adattatori per i connettori.
Gran parte delle informazioni a proposito le trovai proprio in questo forum! dubbio su cablaggio iniettori 783019433

edeana
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 30
Data d'iscrizione : 29.06.20
Età : 40
Località : Roncade (TV)

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da StefanoM Mar 26 Gen 2021 - 11:34

se non sbaglio, la differenza di attacco e' che uno e' bosch e l'altro fiat. quando li ho sostituiti sulla mia euro4, di questo mi sono dovuto accertare dubbio su cablaggio iniettori 12314

StefanoM
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 02.10.16
Località : Provincia di Trento

Torna in alto Andare in basso

dubbio su cablaggio iniettori Empty Re: dubbio su cablaggio iniettori

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.