Forum Punto Evo e Punto 2012
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Quasi difficoltà avviamento a freddo.

3 partecipanti

Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Lun 24 Gen 2022 - 23:17

Ciao a tutti, ho inserito in "90cv" ma credo sia un argomento più generico che specifico.
Vengo al dunque: Evo 1.3 90cv del 2010.
Da qualche tempo avviandola a freddo (ferma dalle 8 ore in su) mi fa tribolare almeno 8-10 secondi di motorino prima di avviarsi, poi comunque parte sempre (con fumata bianca). Questo con temperatura esterna di 0 gradi o 20 non cambia.

Sostituito candelette-sostituito filtro gasolio-controllato che arriva corrente alle candelette-messo additivo per pulire iniettori-anche se forse non c entra controllato e scollegato debiimetro e funziona-macchina parcheggiata sempre con muso in discesa-giro la chiave due tre volte in modo da riempire il circuito di gasolio(la pompa funziona e si sente)-fatto diagnosi e non risultano errori(tranne una candelette che è spezzata, ma sono andato anni con 2 sole candelette anche con temperature sottozero, ora ne ho ben tre e nuove). La macchina una volta avviata non ha problemi di erogazione o altro
Qualcuno ha un suggerimento?

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da RickRD500 Mer 26 Gen 2022 - 13:09

Il liquido di raffreddamento cala di livello, anche se di poco, nell'arco dell'anno?
RickRD500
RickRD500
Evista DOC
Evista DOC

Messaggi : 2053
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Equivocando Mer 26 Gen 2022 - 21:14

Ciao. Controlla sensore aria e collettori aspirazione.

Equivocando
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.09.21
Località : Terrarossa MS

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Mer 26 Gen 2022 - 21:31

Ciao, sensore aria intendi il debiimetro? Liquido di raffreddamento ne avrò aggiunto un bicchiere in 7-8mila km

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Equivocando Mer 26 Gen 2022 - 21:37

Sensore aria su collettore aspirazione.

Equivocando
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.09.21
Località : Terrarossa MS

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Mer 26 Gen 2022 - 21:39

Ahia, credevo fosse il debiimetro il sensore aria. Immagino sia lungo il tubo verso la fine.

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Equivocando Mer 26 Gen 2022 - 21:42

In effetti si chiama sensore di pressione.....
si trova nella parte posteriore del collettore.

Equivocando
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.09.21
Località : Terrarossa MS

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Mer 26 Gen 2022 - 21:51

Domani guardo,.mi è venuto in mente quel affarino di plastica Bosh con all interno una lamina sottilissima. L avevo cambiato su una sporting del 2002. Ignorantemente credo il sensore aria agisca non solo all avviamento: la macchina una volta in moto è in viaggio non ha cali vuoti di erogazione o altro. Domani guardo che non sia lercio.

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Equivocando Mer 26 Gen 2022 - 22:00

Se cerchi argomento "problema erogazione potenza" capisci di cosa parlo.
Non dico sia necessariamente il sensore. Potrebbe fare fatica ad aspirare dato che il turbo è fermo e il collettore in depressione.

Equivocando
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.09.21
Località : Terrarossa MS

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Mer 26 Gen 2022 - 22:02

In ogni caso visto che a 178000km mai pulito, di certo male non può fargli.. Aggiornerò

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Ven 28 Gen 2022 - 15:52

Pulito anche il sensore, un sottile quasi tappo sul davanti ma le pareti del "cono" abbastanza libere, non male per non essere mai stato toccato in quasi 180k. Il problema che lamentavo è rimasto, ma almeno è una prova in più da depennare sulla lista.

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Equivocando Ven 28 Gen 2022 - 23:15

Con il pedale del gas a fondo, cambia qualcosa?

Equivocando
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.09.21
Località : Terrarossa MS

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Ven 28 Gen 2022 - 23:36

Dici avviare con il pedale a fondo? Non ho mai provato, ho provato facendo velocemente schiaccia e molle sull acceleratore

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Mar 8 Feb 2022 - 23:30

Dopo le varie prove ho messo l additivo per iniettori, tutto il flacone in 30euro di gasolio e fatto una decina di km in 4a a 4000giri(urlava il motore) Sinceramente ora lo fa un po meno, adesso sui 7-8secondi di motorino e parte (comunque parte sempre). Alla fumata bianca che fa alla partenza son corso dietro ad annusare a pieni polmoni: è proprio odore di gasolio bruciato male. E cazzarola se fosse qualche iniettore mezzo a bagasce dovrebbe darmi problemini anche andando credo, invece no. Ah zero spie a cruscotto e nessun errore a diagnosi.

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Equivocando Mar 8 Feb 2022 - 23:48

Dai corrente diretta dalla batteria alle candelette e prova a fare l'avviamento.

Equivocando
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 07.09.21
Località : Terrarossa MS

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da RickRD500 Mer 9 Feb 2022 - 21:47

Gli iniettori possono trafilare a motore spento ed il gasolio si accumula in camera di combustione.
Avevo un problema simile sulla Punto 3^ serie, solo che lo faceva principalmente a motore "tiepido": fumata bianca per uno o due secondi, mentre a motore freddo o caldo niente.
Alla fine ho cambiato macchina e non ho mai scoperto cosa fosse..il motore andava molto bene e consumava poco, percui avevo rinunciato.
RickRD500
RickRD500
Evista DOC
Evista DOC

Messaggi : 2053
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Gio 10 Feb 2022 - 0:30

Però scusami se qualche iniettore trasuda, a motore tiepido se ne accumula meno di gasolio che a motore freddo, che cioè è stata ferma ancora di più. Più passa il tempo più ne accumula credo no? A me a caldo ma anche dopo 5-6ore parte all istante
Comunque una volta avviata va "bene" e consuma il giusto, ma ad essere sinceri tornassi indietro sta ma cchina NON la prenderei neanche morto.. Troppe rogne col cambio 6marce,frizione e volano che costano un botto per la macchina che è, sotto i 2000giri non hai motore e neanche volendo riesci a partire in seconda, col clima acceso se quasi non sfrizioni ti si ferma quando parti, mi ha fatto impazzire mesi con le spie per poi scoprire che il problema era il sensore d'imbardata che manco avevo mai sentito nominare. Mesi di disperazione con tagli di potenza motore per poi scoprire il problema relativo al sensore pedale frizione. Giunti cambiati senza mai aver preso colpi, ecc ecc ecc. E ti parla uno che oltre ad aver fatto sempre diesel+ e a sostituire olio cambio ha fatto sostituire 2 volte anche il liquido refrigerante.. La tengo realmente come una figlia.
Mai successi tutti sti guai con macchine tenute anche di più e più vecchie.

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Andretì Lun 14 Feb 2022 - 15:04

Aggiornamento: candelette e filtro gasolio sostituiti-2 volte additivo iniettori-debiimetro ok-sensore aria pulito-controllo pressioni rail pompa ecc anche a freddo e perfette, l elettrauto dice di rivolgersi a un pompista per eventuale controllo iniettori,ma giustamente se qualcuno avesse avuto problemi simili qualsiasi opinione è ben accetta. Ricordo il problema che è (sia che ci siano 0gradi o 20) difficoltà di avviamento, poi avviata fa fumata bianca che odora di gasolio bruciato male, ma il minimo è regolariissimo anche a freddo e nessun problema di erogazione consumi eccessivi o altro.
Per sfizio vorrei cambiare la centralina candelette, ma a cruscotto non mi da niente e a diagnosi sembra vergine sta macchina.

Andretì
Chiavi in mano
Chiavi in mano

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Quasi difficoltà avviamento a freddo.  Empty Re: Quasi difficoltà avviamento a freddo.

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.