Forum Punto Evo e Punto 2012
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

3 partecipanti

Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da Andretì Lun 30 Gen 2023 - 15:31

Percorrenza in città(con sole luci accese) :semafori rallentamenti e quant'altro, voltmetro mai sceso sotto i 14-14,1volt.
Percorrenza in autostrada(con sole luci accese) : 80-100km continui e voltmetro che scende fino a 13,8-13,7volt. Aldilà del fatto che non è un problema e la differenza è minima, ma non dovrebbe essere il contrario?? Azzo, più strada faccio e più scende il voltaggio..

Questione 2: ventilatore al massimo e sbrinatore acceso, è normale un voltaggio di 13,5volt?
Per quel poco che ne so di corrente, dovrebbe "sucare" gli ampere ma il voltaggio restare sempre uguale, credo.
Batteria Banner nuova di un mese e mezzo.

Andretì
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da RickRD500 Lun 30 Gen 2023 - 18:51

La batteria carica, a riposo, ha una tensione di 12,6/12,7 volt.
Se la tensione è superiore ai 13V con gli utilizzatori accesi non ci sono problemi.
L'alternatore ha un regolatore interno che gestisce la corrente in modo da non sovraccaricare la batteria, è possibile che a regimi più alti la tensione scenda perchè la batteria è ormai carica.
L'importante è che non scenda sotto i 12,5 e non superi i 14,4
RickRD500
RickRD500
Evista DOC
Evista DOC

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da Andretì Lun 30 Gen 2023 - 19:38

Riguardo la questione 2, se senza carico ho 14,1volt e con alcuni utilizzatori 13,5volt,mi chiedo se sia normale. Per quel poco che ne so dovrebbe assorbire amperaggio non volt.

Andretì
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da Andretì Lun 30 Gen 2023 - 19:46

Credo di non riuscire a spiegarmi. Esempio di un alimentatore in casa da 13,8volt 6ah.
Attacco il cb poi attacco qualcos'altro che assorbe: l amperometro giustamente sale di valore ma il voltmetro rimane pressoché invariato. Che poi non sia un problema ok lo so, ma che io sappia i volt quelli devono restare

Andretì
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da RickRD500 Mar 31 Gen 2023 - 13:06

Perchè l'alimentatore è stabilizzato con un circuito elettronico che provvede a mantenere stabile la tensione (entro certi limiti) pur con variazioni nell'assorbimento di corrente.
L'alternatore ha invece solo una limitazione in tensione per non danneggiare la batteria e gli utilizzatori (ad esempio le lampadine ad incandescenza, ma anche le centraline e altro) ma non è stabilizzato.
Inoltre la tensione generata dipende dal regime di rotazione, la corrente è in funzione sia del carico che della tensione generata.
RickRD500
RickRD500
Evista DOC
Evista DOC

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da Andretì Mar 31 Gen 2023 - 16:20

Mi è un po più chiaro, però proprio per non danneggiare la centralina e altro, a parer mio non dovrebbe scendere(ma neanche salire più di tanto) il voltaggio. Probabile ci sia un range tra 12e 14.
Ho voluto fare una prova con TUTTO ma proprio tutto acceso fermo col motore al minimo(tutte le luci-frecce-clima al massimo-ricircolo-sbrinatore luci abitacolo tergicristalli ecc) e nel momento che si attaccava anche la ventola scendeva per un paio di secondi fino a 10,9volt povera bestia.. Strano non possano inventare un alternatore stabilzzato.. Probabile non servirebbe neanche.

Andretì
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da otto Mer 22 Feb 2023 - 14:33

Domanda: come fai a misurare la tensione quando sei a 80..100km/h? Perché questi valori (corretti) che hai indicato sono tali se misuri SUI MORSETTI (poli) della batteria. Se la misura la fai dalla presa accendisigari potrebbe invece essere influenzata dagli assorbimenti degli altri utilizzatori, visto che passa attraverso il body-computer ed i fusibili...

otto
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 11.04.11
Località : PE

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da Andretì Mer 22 Feb 2023 - 21:22

Ciao, la corrente passa attraverso il body e i fusibili anche quando sono in coda, infatti la mia domanda era se a PARITÀ di utilizzatori (solo luci accese) non fosse un controsenso che andando a 80-100 lo stesso voltmetro dia meno voltaggio che in coda al minimo dei giri. Valori ovviamente solo da voltmetro,, ma anche col tester diretto sui poli (da fermo ovviamente) ho solo differenza di 0,1volt in più.
Sicuramente la risposta di Ricky risolve l enigma, ma la mia testa dura rifiuta comunque il fatto che andando ho meno volt che da fermo. Semplici seghe mentali😁

Andretì
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da otto Gio 23 Feb 2023 - 17:26

Aggiungo qualche precisazione sull'alternatore: a differenza delle "antiche" dinamo,  i moderni alternatori sono controllati elettronicamente (da almeno 40 anni) e perciò la tensione è stabilizzata a circa 14.4V a qualunque regime di rotazione, anche al minimo (qualche tentennamento al minimo lo danno alternatori con spazzole usurate). Quella che cambia, aumentando con i giri, è la corrente massima erogabile. Hai provato a vedere come varia la tensione portando il motore allo stesso regime di rotazione che hai a 100km/h, ma a folle (auto ferma)? Almeno si capisce se è un problema di qualche utilizzatore o dell'alternatore.

otto
Scopritore di Evo
Scopritore di Evo

Messaggi : 24
Data d'iscrizione : 11.04.11
Località : PE

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da Andretì Gio 23 Feb 2023 - 21:44

Questo già non lo sapevo che aumentando i giri aumentasse la corrente.. (se non erro gli Ah non i volt). Si la prova l ho fatta e non cambia nulla, il minimo che raggiungo come volt( 13,6) è si a 80-100 ma dopo aver fatto almeno 30-40km. Entro in autostrada con sole luci accese e ho 13,8 o 13,9volt,e dopo aver fatto 40-50 km ne esco che ne segna 13,6 abbassandosi un po alla volta. Questo è il controsenso che non capivo. È si una stupidata e come voltaggio va più che bene, ma siccome mi piace capire le cose son quelle cazzate mi intrigano. Ah, batteria con due mesi di vita cambiata per seghe mentali (ma anche prima era così) e alternatore con circa un anno e mezzo

Andretì
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 102
Data d'iscrizione : 24.01.22
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da RickRD500 Ven 24 Feb 2023 - 19:06

Come avevo già spiegato, l'alternatore ha un limitatore sulla tensione massima: normalmente è 14,4-14,5 Volt.
Ma la tensione dell'impianto è in funzione della corrente assorbita: maggiore l'assorbimento, più bassa la tensione.
L'importante è che non si scenda sotto la tensione di 12,6 volt che è la tensione della batteria carica (altrimenti vorrebbe dire che gli utilizzatori stanno scaricando la batteria e l'alternatore non fornisce corrente sufficiente all'impianto).
Le centraline hanno un loro stabilizzatore interno, pertanto non è necessario che tutto l'impianto elettrico sia alimentato con una tensione stabilizzata, tieni presente che un alimentatore stabilizzato da 100A e oltre sarebbe costoso e dissiperebbe una buona parte di energia..
RickRD500
RickRD500
Evista DOC
Evista DOC

Messaggi : 2187
Data d'iscrizione : 12.08.16
Località : Monza

Torna in alto Andare in basso

Alternatore, questo (semplice) sconosciuto Empty Re: Alternatore, questo (semplice) sconosciuto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.