Eco:Index; questo impazzito??

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Eco:Index; questo impazzito??

Messaggio Da lkn il Lun 15 Dic 2014 - 10:59

Buongiorno spero di non aver creato un topic già discusso (con la ricerca non ho trovato nulla).
Ho una punto del 2012 dove avevo provato eco:drive per circa un anno. L'ultimo valore risulta infatti mercoledì 5 dicembre del 2012.

Il miglior risultato era domenica 11 novembre 2012:

Eco:Index: 70
Accelerazione: 3
Decelerazione: 3.5
Cambio marcia: 5
Velocità: 3.5
 

  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Ora dopo un paio di annetti ho deciso di reinstallare eco:drive (che avevo ovviamente perso dopo i vari aggiornamenti blue&me).

La cosa curiosa (e/o strana) come vedrete, il calo del valore di eco:index nonostante valori (secondo il mio modestissimo parere) migliori rispetto a due anni fa.

venerdì 12 dicembre 2014

Eco:Index: 68
Accelerazione: 3
Decelerazione: 3.5
Cambio marcia: 4.5
Velocità: 3.5
 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
sabato 13 dicembre 2014

Eco:Index: 67
Accelerazione: 3
Decelerazione: 3.5
Cambio marcia: 4.5
Velocità: 3.5
 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
domenica 14 dicembre 2014

Eco:Index: 66
Accelerazione: 3.5
Decelerazione: 3.5
Cambio marcia: 4
Velocità: 3.5
 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
lunedì 15 dicembre 2014



Eco:Index: 63
Accelerazione: 3.5
Decelerazione: 3.5
Cambio marcia: 4
Velocità: 3.5
 

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Come funziona il calcolo dell'eco:Index??
Non vorrei fosse applicata una normalissima media matematica; ad esempio le medie delle 4 giornate del 2014 risulta 3,625 mentre il top del 2012 è 3,75. Ma anche così non giustificherebbe la diversità degli eco:index delle 4 giornate. Sbaglio qualcosa?? Ho detto una mega cavolata??

lkn
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 19.11.14
Età : 16
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eco:Index; questo impazzito??

Messaggio Da jaxonline2000 il Lun 15 Dic 2014 - 11:51

Sò solo una cosa: come diavolo fai ad avere un cambio marcia così alto?
Provo a cambiare quando suggerito dal Gear Shift e mi da quattro stelline, allora provo a cambiare secondo i consigli di Eco Drive ( 2^ sotto a 2200 giri , 3^ sotto a 2000 giri, 4^ sotto a 1800 giri e 5^ sotto i 1600giri) e arrivo a volte a 4.5 stelle.

Ad ogni modo con l'ultimo aggiornamento di pochi giorni fà ho notato anche io un diverso comportamento di funzionamento del punteggio di Eco Drive : ora è come se mentre prima sembravo mediocere nello stile di guida , ora son migliorato (ed il comportamento stradale è il medesimo se non peggiore visto l'inverno/strade bagnate/ luci e riscaldamento acceso/maggior traffico in strada)

jaxonline2000
Evista Informato
Evista Informato

Messaggi : 320
Data d'iscrizione : 17.06.14
Età : 37
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eco:Index; questo impazzito??

Messaggio Da lkn il Lun 15 Dic 2014 - 14:55

Non so nemmeno io come ho fatto quel giorno ad avere 5 stelle... ma probabilmente 2 anni fa il sistema dei punteggi era troppo favorevole.
Guarda io il gear shift non lo calcolo neanche. Da quel che ho capito quando ti dice di cambiare è già troppo "tardi" nel senso che devi cambiare prima. In ogni modo sono abituato a scalare parecchio le marce perchè prima avevo un benza. Per tutte le marce cambio intorno a 1800/1900. Se sto facendo una salita cerco di mettere la marcia giusta che mi consenta di rimanere tra i 1500 e i 2000 (sempre velocità secondo cds). Perchè sotto i 1500 muore e ti tocca scalare (e consumi di più se cerchi di tenere la marcia) e sopra consumi troppo. Ad esempio se sono in quarta in salita e sono a 2200 ma mi rendo conto che non posso mettere la quinta allora decelero per rimanere sotto i 2000, se la velocità è troppo bassa scalo ma cmq mantengo sempre in quel range. I 2000 li sorpasso solo esclusivamente in sorpassi e in entrata in autostrada sulla rampa di accelerazione (sempre velocità secondo cds). Però c'è da fare anche una considerazione non da poco. Tutte queste considerazioni valgono sulla mia che, essendo diesel ha più coppia anche a regimi più bassi rispetto ad un benza, quindi "maggiore" range di tolleranza. Penso che valga anche nel tuo caso la mia considerazione precedente; ovvero stare tra i 1500 e i 2000 e fare in modo da "non vedere" il gear shift. Penso anche sia più difficile per una metano mantenere certi livelli di consumo specialmente in salita. Il tuo motore non l'ho mai provato ma dico questo anche in base alle mie poche esperienze con la panda di mia madre (ultimo modello natural power 0.9 twinair da 85 cv - che secondo me quando è a metano manco ci arriva ad 85 asini). L'ho provata diverse volte sia su strada normale (città ed extraurbana) che sull'autostrada e mi sono reso conto che devi tenere abbastanza alto il regime se vuoi un minimo di prontezza e reattività in caso di bisogno (a discapito però dei consumi). Ad esempio da Genova a Deiva Marina (prov. La Spezia) ci sono circa 70 km, eppure sempre alla velocità consentita dal cds andata e ritorno ho consumato tutto il pieno di metano e quasi un quarto di benzina (c'è anche da dire che quel pezzo di autostrada e una bella salitona specialmente negli ultimi 30 km). Eravamo in due con la macchina zeppa di roba e la panda era ancora nei primi 15k km.
Spero che queste considerazioni ti possano essere utili.

lkn
Evista Conoscitore
Evista Conoscitore

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 19.11.14
Età : 16
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eco:Index; questo impazzito??

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato Oggi a 21:34


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum